domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    tp52    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

NAUTICA

Crn presenta il nuovo superyacht 74 metri Cloud 9

crn presenta il nuovo superyacht 74 metri cloud
redazione


CRN CLOUD 9 74 metri, costruito su misura per il suo Armatore, è una spettacolare e imponente combinazione di competenze tecniche e design all’avanguardia, frutto della stretta collaborazione tra CRN, Zuccon International Project e Winch Design. Gli aspetti tecnici del progetto sono stati sviluppati dall’engineering team di CRN, mentre le eleganti linee filanti che caratterizzano gli esterni dello yacht sono state concepite dallo studio Zuccon International Project. Winch Design è stato invece scelto per curare le zone ospiti esterne, l’interior décor, il tutto tradotto in oltre 1000 mq di elementi di design disposti ad arredare magnificamente tutti i ponti dello yacht.
La nuova divisione New Construction di Burgess ha svolto come rappresentate dell’Armatore un ruolo chiave sin dalle primissime fasi dei lavori, dallo sviluppo e definizione delle specifiche e degli aspetti tecnici del contratto alla fase di costruzione, fino alla verifica tecnica, ispezione e accettazione, dalle attività di project management alla supervisione in loco e al coordinamento delle ditte esterne (verniciatura, installazione sistemi interni, AVIT).
Con i suoi 74 metri di lunghezza, un baglio di 13.50 metri e cinque ampi ponti più un sottoponte, CLOUD 9 può contare su sottili dettagli di design nella sovrastruttura che esaltano ulteriormente il suo profilo slanciato e, unitamente allo stile e all’eleganza delle zone ospiti, lo rendono un superyacht di classe assoluta.
Il design concept di CLOUD 9 riflette un perfetto equilibrio fra gli spazi interni e quelli esterni, con volumi imponenti e un altissimo livello di comfort, grazie anche al layout molto scorrevole che collega le zone living interne ed esterne dando un senso di grande flessibilità e morbidezza. Le straordinarie aree all’aperto, come il ponte privato a prua della suite armatoriale e il vasto beach club con spiaggetta estesa a pelo d'acqua, sono state concepite per consentire di trascorrere piacevoli momenti di convivialità godendo appieno della vita all’aria aperta, come specificamente richiesto dall’esperto Armatore. Caratteristica distintiva di questo yacht è l’area living collocata a prua, che garantisce agli ospiti la massima privacy all'aperto e include una speciale zona-party, ideale per divertenti serate karaoke in compagnia.
CLOUD 9 può ospitare comodamente fino a 16 ospiti (12 in caso di chartering) in otto lussuose cabine, suddivise in suite armatoriale, una cabina VIP e sei cabine doppie, oltre agli alloggi per 22 membri dell’equipaggio e due ulteriori cabine pensate per quattro membri dello staff.
Creativi dettagli di stile selezionati con la massima cura arredano tutti e cinque i ponti, caratterizzati da combinazioni cromatiche molto sobrie e dall’uso del rovere declinato in diverse lavorazioni, in contrasto con finiture in madreperla, opere d’arte di ispirazione marina e decorazioni uniche in bassorilievo, come il pezzo creato appositamente per la cabina armatoriale, che regala un effetto estremamente dinamico e mai uguale.


08/09/2017 18:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci