lunedí, 16 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    attualità    melges 20    fiv   

MELGES32

Countdown per il terzo appuntamento stagionale della Melges World League

countdown per il terzo appuntamento stagionale della melges world league
redazione

Dal 2 al 4 giugno, countdown per il terzo appuntamento stagionale della Melges World League di cui Helly Hansen è official partner. L’evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva vede in acqua la pole position della classe Melges 32.
In vantaggio l’equipaggio GIOGI di Matteo Balestrero, indiscusso vincitore delle precedenti tappe a Porto Venere e a Marina di Scarlino,  che già l’anno scorso aveva, proprio a Riva, sfiorato i titoli continentale e di campione del circuito.
Nello specchietto retrovisore si vede avanzare MASCALZONE LATINO di Vincenzo Onorato particolarmente affine alle raffiche e bordeggi tipici del lago. Il Campione Europeo in carica gareggia con Cameron Appleton in pozzetto. 
Lo segue a vista lo svedese Richard Goransson insieme a Vasco Vascotto su INGA, campione del circuito 2016.
Tra i team più convincenti e a solo 4 lunghezze da GIOGI c’è G.SPOT di Giangiacomo Serena di Lapigio. Il team monegasco si è dimostrato agguerrito aggiudicandosi i due terzi posti sul podio della Wolrd League.
Si distinguono anche il team russo di TAVATUY di Pavel Kuznetsov, secondo posto sul podio a Marina di Scarlino e VITAMINA AMERIKANA di Andrea Lacorte, che ha dimostrato, con lampi di classi,  grinta da vendere.
Si avvicinano sempre di più i titoli di Campione Europeo (Sebenico dal 20 al 22 luglio) e di Campione del Mondo e Campione World League 2017 (Cala Galera dal 22 al 26 agosto).
Helly Hansen, official partner dell’European Division seguirà anche tutte le tappe successive della Melges World League: l’appuntamento continentale numero 3 riservato ai Melges 20 a Zara, dal 9 all’11 giugno. Il primo dei tre appuntamenti World League in Croazia, che ospiterà i Melges 20 e 32 i quali regattato per la prima volta in queste acque.
Grande attesa per il debutto dei Melges 40 a Porto Cervo, che 14 al 17 giugno saranno ospiti dello Yacht Club Costa Smeralda, che faranno il proprio esordio assoluto in regata con il primo Grand Prix 2017. Yacht Club Costa Smeralda, Melges 40 e Helly Hansen offriranno uno spettacolo imperdibile per tutti gli appassionati  nel mondo, grazie al favoloso campo di regata e ai "purosangue della vela".


01/06/2017 18:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

RIGASA: Line Honours per Kika Green Challenge

Un meteo imprevedibile, caratterizzato dal passaggio un fronte depressionario veloce ed inteso, ha reso capriccioso l’Adriatico mettendo a dura prova i 13 equipaggi partiti

Mini 6.50: due settimane alla Mini Transat

Per questa ventiduesima edizione, il navigatore milanese Ambrogio Beccaria è sulla linea di partenza con 9 vittorie su 12 competizioni alle spalle ed è quindi tra i favoriti

Monfalcone, vele d'epoca: al via l'International Hannibal Classic 2019

Dopo la pausa estiva riparte in Adriatico il Trofeo riservato alle Signore del Mare. Dal 13 al 15 settembre lo Yacht Club Hannibal di Monfalcone organizzerà la terza edizione dell’International Hannibal Classic – Memorial Sergio Sorrentino

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Friuli: menzione alla Triennale per i sentieri multimediali della Grande Guerra

I sentieri multimediali della Grande Guerra ricevono una menzione alla Triennale di Milano per il City Brand&Tourism Landscape Award

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci