domenica, 23 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fraglia vela riva    laser    nautica    29er    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    optimist    regate    fiv    trasporto marittimo   

PLATU25

Coppa Italia Platu 25, in testa Euz II

coppa italia platu 25 in testa euz
redazione

Seconda giornata di gara a Mandello del Lario, dove si sta svolgendo la Coppa Italia Platu 25. Ancora al comando Euz II Villa Schinosa, saldamente in testa grazie ai due primi posti, un secondo e un quarto collezionati nella giornata odierna. Il team pugliese si attesta a quota 6 punti, davanti a Five For Fighting 3, che si ferma a 11 punti. Tutto aperto per il terzino gradino del podio: gli svizzeri di Ursa Minor balzano in terza posizione con 22 punti, 7 in meno di Kong Bambino Viziato. Ottima la prestazione di Navis Vela, che oggi ha collezionato un nono, un settimo, un quarto e un primo posto. L'equipaggio russo sale così in quinta posizione, con lo stesso punteggio di Pirillina e Lunatica: “Abbiamo fatto delle belle regate – il commento a caldo dell'armatore di Lunatica, Andrea De Santis -, è un peccato che un paio di episodi abbiano compromesso la nostra giornata. Siamo comunque contenti, l'equipaggio ha ritrovato entusiasmo. Oggi abbiamo testato la nuova randa e siamo molto soddisfatti delle vele Viganò. Abbiamo la barca per arrivare terzi, peccato per un paio di episodi che ci hanno penalizzato ma domani daremo tutto per agguantare il podio”. Seguono Arrivo, Bambolina, Astragalo, Axolotl ed Enjoy. Tredicesimo Bonaventura, che precede Di Nuovo Simpatia. Più staccate Lo Sguscio, Aseil Prima, Gallo Cedrone e Masquenada, l'equipaggio di giovanissimi ragazzi provenienti da un'altra classe di vela, che hanno voluto cimentarsi nella sfida Platu: “È veramente una bella esperienza – le parole di Luigi Buzzi, che guida questo gruppo di ragazzi su Masquenada -. I ragazzi non sono abituati a regatare con il Platu 25 e ne sono rimasti entusiasti. È una barca molto divertente, molto tecnica e se ne sono subito resi conto. Tra l'altro in questa zona c'è un numero molto alto di Platu 25, è veramente una barca competitiva”. Chiude la classifica Nannarella a quota 70 punti mentre domani si assegnerà il titolo con l'ultimo giorno di regate.


10/07/2016 07:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Oggi la conclusione del 35° Meeting del Garda Optimist

Anche ieri vento e numero massimo di prove disputate. Grande successo organizzativo della Fraglia Vela Riva, riconosciuto dai numerosi stranieri presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci