sabato, 24 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

PLATU25

Coppa Italia Platu 25, in testa Euz II

coppa italia platu 25 in testa euz
redazione

Seconda giornata di gara a Mandello del Lario, dove si sta svolgendo la Coppa Italia Platu 25. Ancora al comando Euz II Villa Schinosa, saldamente in testa grazie ai due primi posti, un secondo e un quarto collezionati nella giornata odierna. Il team pugliese si attesta a quota 6 punti, davanti a Five For Fighting 3, che si ferma a 11 punti. Tutto aperto per il terzino gradino del podio: gli svizzeri di Ursa Minor balzano in terza posizione con 22 punti, 7 in meno di Kong Bambino Viziato. Ottima la prestazione di Navis Vela, che oggi ha collezionato un nono, un settimo, un quarto e un primo posto. L'equipaggio russo sale così in quinta posizione, con lo stesso punteggio di Pirillina e Lunatica: “Abbiamo fatto delle belle regate – il commento a caldo dell'armatore di Lunatica, Andrea De Santis -, è un peccato che un paio di episodi abbiano compromesso la nostra giornata. Siamo comunque contenti, l'equipaggio ha ritrovato entusiasmo. Oggi abbiamo testato la nuova randa e siamo molto soddisfatti delle vele Viganò. Abbiamo la barca per arrivare terzi, peccato per un paio di episodi che ci hanno penalizzato ma domani daremo tutto per agguantare il podio”. Seguono Arrivo, Bambolina, Astragalo, Axolotl ed Enjoy. Tredicesimo Bonaventura, che precede Di Nuovo Simpatia. Più staccate Lo Sguscio, Aseil Prima, Gallo Cedrone e Masquenada, l'equipaggio di giovanissimi ragazzi provenienti da un'altra classe di vela, che hanno voluto cimentarsi nella sfida Platu: “È veramente una bella esperienza – le parole di Luigi Buzzi, che guida questo gruppo di ragazzi su Masquenada -. I ragazzi non sono abituati a regatare con il Platu 25 e ne sono rimasti entusiasti. È una barca molto divertente, molto tecnica e se ne sono subito resi conto. Tra l'altro in questa zona c'è un numero molto alto di Platu 25, è veramente una barca competitiva”. Chiude la classifica Nannarella a quota 70 punti mentre domani si assegnerà il titolo con l'ultimo giorno di regate.


10/07/2016 07:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci