martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

turismo    michele zambelli    regate    j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor   

PLATU25

Coppa Italia Platu 25, in testa Euz II

coppa italia platu 25 in testa euz
redazione

Seconda giornata di gara a Mandello del Lario, dove si sta svolgendo la Coppa Italia Platu 25. Ancora al comando Euz II Villa Schinosa, saldamente in testa grazie ai due primi posti, un secondo e un quarto collezionati nella giornata odierna. Il team pugliese si attesta a quota 6 punti, davanti a Five For Fighting 3, che si ferma a 11 punti. Tutto aperto per il terzino gradino del podio: gli svizzeri di Ursa Minor balzano in terza posizione con 22 punti, 7 in meno di Kong Bambino Viziato. Ottima la prestazione di Navis Vela, che oggi ha collezionato un nono, un settimo, un quarto e un primo posto. L'equipaggio russo sale così in quinta posizione, con lo stesso punteggio di Pirillina e Lunatica: “Abbiamo fatto delle belle regate – il commento a caldo dell'armatore di Lunatica, Andrea De Santis -, è un peccato che un paio di episodi abbiano compromesso la nostra giornata. Siamo comunque contenti, l'equipaggio ha ritrovato entusiasmo. Oggi abbiamo testato la nuova randa e siamo molto soddisfatti delle vele Viganò. Abbiamo la barca per arrivare terzi, peccato per un paio di episodi che ci hanno penalizzato ma domani daremo tutto per agguantare il podio”. Seguono Arrivo, Bambolina, Astragalo, Axolotl ed Enjoy. Tredicesimo Bonaventura, che precede Di Nuovo Simpatia. Più staccate Lo Sguscio, Aseil Prima, Gallo Cedrone e Masquenada, l'equipaggio di giovanissimi ragazzi provenienti da un'altra classe di vela, che hanno voluto cimentarsi nella sfida Platu: “È veramente una bella esperienza – le parole di Luigi Buzzi, che guida questo gruppo di ragazzi su Masquenada -. I ragazzi non sono abituati a regatare con il Platu 25 e ne sono rimasti entusiasti. È una barca molto divertente, molto tecnica e se ne sono subito resi conto. Tra l'altro in questa zona c'è un numero molto alto di Platu 25, è veramente una barca competitiva”. Chiude la classifica Nannarella a quota 70 punti mentre domani si assegnerà il titolo con l'ultimo giorno di regate.


10/07/2016 07:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci