giovedí, 8 dicembre 2016

FINN

Coppa Italia Finn, a Fano vittoria di Filippo Baldassari

coppa italia finn fano vittoria di filippo baldassari
redazione

Dopo la pausa estiva si è disputata a Fano la quinta tappa della Coppa Italia Finn, per l’organizzazione del Club Nautico Fanese "G.Vivani".

Ben 38 i timonieri presenti, che grazie all’ottimo lavoro del Comitato di Regata presieduto da Mario Di Monte hanno potuto disputare tutte le 5 prove previste, con vento leggero il sabato e più stabile e sostenuto la domenica, ma sempre in condizioni tatticamente impegnative, con frequenti oscillazioni e variazioni di intensità del vento e corrente trasversale al campo di regata.

La vittoria finale è andata a Filippo Baldassari (1-1-8-4-1), atleta della Sezione Velica della Guardia di Finanza, già olimpionico a Londra nel 2012. Filippo si è aggiudicato tre vittorie parziali ma ha sempre dovuto lottare fino all’ultimo a dimostrazione del buon livello tecnico della flotta dei Finn.

Al secondo posto si è piazzato un altro rappresentante della Guardia di Finanza, Enrico Voltolini (8-5-3-1-2) con una vittoria di giornata. Sul terzo gradino del podio è salito il locale Giacomo Giovanelli (C.N. Fanese, 6-3-6-2-4), che ha preceduto Roberto Strappati (LNI Ancona) e Enrico Passoni(LNI Anzio). Segue al sesto posto Pietro Corbucci (C.N. Pesaro) che al suo esordio nella classe dopo importanti risultati in Laser, Match Race e Altura si è subito dimostrato a suo agio sul Finn. Al settimo posto il gardesano Marko Kolic, vincitore di una prova. A completare i primi dieci seguono Tommaso RonconiAlberto Bellelli e Nicola Menoni.

Ottima l’organizzazione e l’ospitalità del Club Nautico Fanese, con la base nautica presso il Marina dei Cesari, il porto turistico di Fano che ha messo a disposizione gli spazi per barche, macchine e carrelli e le sue strutture, mentre l’ampio scivolo è stato messo a disposizione da Marina Group

Nella classifica di Coppa Italia prosegue serrata la lotta al vertice tra i due marchigiani Roberto Strappati e Giacomo Giovanelli, che si deciderà solo nell’ultima prova di Malcesine. Seguono Marko Kolic, Alessandro Cattaneo e Marco Buglielli.

L’ultima tappa di Coppa Italia è in programma dal 30 settembre al 2 ottobre a Malcesine per l’International Finn Cup – Trofeo Andrea Menoni. Immediatamente a seguire la classe Finn sarà poi impegnata nel Campionato Italiano Classi Olimpiche che quest’anno si disputerà a Formia dal 6 al 9 ottobre.

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine e KevLove Borse da vela.

 



06/09/2016 09:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci