martedí, 24 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    optimist    campionati invernali    motonautica    press    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x   

VELA OLIMPICA

Coppa del Mondo di Miami: oggi le prime Medal Races con 7 equipaggi italiani

coppa del mondo di miami oggi le prime medal races con equipaggi italiani
redazione

La tappa di Miami della Coppa del Mondo delle Classi Olimpiche si avvia verso la conclusione, con le prime cinque Medal Races in programma per questo pomeriggio, le regate finali a punteggio doppio a cui oggi parteciperanno ben sette equipaggi italiani (dalle 12 ora locale, le 18 in Italia, in diretta sul canale YouTube di World Sailing).

Ieri gli equipaggi del Catamarano per equipaggi misti Nacra 17, della tavola a vela RS:X (uomini e donne) e dei Doppi 49er e 49er FX hanno infatti chiuso la serie di 12 regate con le flotte al completo, in condizioni di vento nuovamente molto instabile sia come direzione che intensità (tra i 6 e i 10 nodi), una giornata che ha confermato il buon momento degli italiani, che oggi saranno quindi protagonisti con qualche possibilità di medaglia di bronzo in tre classi: nel Nacra 17, Lorenzo Bressani e Caterina Marianna Banti (ieri 3-8-15) sono quarti, a 13 punti dal podio, nel 49er FX Maria Ottavia Raggio e Paola Bergamaschi (ieri 7-7-4) guadagnano una posizione e sono quinte, anche loro a 13 lunghezze dalle terze, e nell’RS:X maschile Mattia Camboni, grazie a un 5-3-2 di giornata, è sesto, a 14 punti dal gradino più basso del podio, con Daniele Benedetti al settimo posto e anche lui in regata per l’atto finale riservato ai top ten della classifica.

In Medal, ma senza chance di medaglia, anche Marta Maggetti (ieri 3-9-10), nona nell’RS:X femminile  (13ma Veronica Fanciulli), e ben due equipaggi del 49er, Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni (10-2-7), che continuando a rimontare posizioni agguantando il settimo posto della classifica, e Ruggero Tita e Pietro Zucchetti, noni con tanto di vittoria nella seconda prova di ieri (un secondo e un nono nelle altre due).

Ultima serie di regate con le flotte al completo invece per le altre cinque classi, in cui spiccano ancora una volta le prestazioni di Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò, che nel Doppio 470 chiudono al settimo posto l’unica prova disputata ieri e si mantengono al quarto della classifica generale provvisoria. Molto bene Enrico Voltolini, protagonista del giorno con due ottimi terzi che gli consentono di guadagnare sugli avversari e di portarsi al sesto posto, quando mancano due prove, più la Medal di domenica, alla conclusione.

Medal Race alla portata anche di Giovanni Coccoluto, che pur essendo incappato in una giornata negativa, è ancora undicesimo nella graduatoria dei Laser Standard (27mo Marco Benini, ieri molto bene con due quinti posti, e 35mo Marco Gallo), e di Silvia Zennaro, che grazie a un ottimo terzo (seguito da un 24mo) si porta al nono posto della classifica dei Laser Radial (Joyce Floridia è 16ma, Valentina Balbi 43ma e Francesca Frazza 44ma). 

Come già anticipato, il programma per oggi, penultima giornata della tappa di Miami della Coppa del Mondo delle Classi Olimpiche, prevede Medal Races nella Biscayne Bay per Nacra 17, 49er, 49er FX, RS:X uomini e donne, e ultime regate con le flotte al completo per 470, Finn, Laser Standard e Radial, che poi domani disputeranno le proprie Medal.  

A seguire i primi tre di ogni classe e gli italiani.

 

Nacra 17

1.Saxton-Groves (GBR, 35); 2.Phipps-Boniface (GBR, 44); 3.Delle Karth-Schofegger (AUT, 52).4.Bressani-Banti (ITA, 65).

 

RS:X M

1.Giard (FRA, 30); 2.Le Coq (FRA, 67);3.Sanz Lanz (SUI, 74); 6.Camboni (ITA, 88); 7.Benedetti (ITA, 94).

 

RS:X F

1.Lu (CHN, 40); 2.Neira (ESP, 54); 3.Hamilton (GBR, 65); 9.Maggetti (ITA, 112); 13.Fanciulli (ITA, 161).

 

49er

1.Fletcher-Scott Bithell (GBR, 50); 2.Bildstein-Hussl (AUT, 71); 3.Sylvan-Anjemark (SWE, 72); 7.Crivelli Visconti-Togni (ITA, 91); 9.Tita-Zucchetti (ITA, 97).

 

49er FX

1.Soffiatti Grael-Kuntze (BRA, 33); 2.Agerup-Agerup (NOR, 50); 3.Travascio-Branz (ARG, 55); 5.Raggio-Bergamaschi (ITA, 68).

 

470 M

1.McNay-Hughs (USA, 25); 2.Mantis-Kagialis (GRE, 29); 3.Isozaki-Takayanagi (JPN, 34); 4.Ferrari-Calabrò (ITA, 38).

 

470 F

1.Zegers-Van Veen (NED, 12); 2.Weguelin-McIntyre (GBR, 14); 3.Ravetllat-Ravetllat (ESP, 22).

 

Laser Standard

1.Bernaz (FRA, 38); 2.Kontides (CYP, 69); 3.Buhl (GER, 71); 11.Coccoluto (ITA, 114); 27.Benini (ITA, 163); 35.Gallo (ITA, 206).

 

Laser Radial

1.Karachaliou (GRE, 23); 2.Van Acker (BEL, 39); 3.De Kerangat (FRA, 43); 9.Zennaro (ITA, 96); 16.Floridia (ITA, 119); 43.Balbi (ITA, 235); 44.Frazza (ITA, 243).

 

Finn

1.Zarif (BRA, 11); 2.Cornish (GBR, 23); 3.Pedersen (NOR, 27); 6.Voltolini (ITA, 44).

 

 


28/01/2017 13:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Conclusa La Cinquanta CNSM: Luna per Te XTutti, Città di Grisolera X2

Nella classifica finale del Trofeo Caorle si impongono Angelo X2 e Luna per te Xtutti. Tutti i vincitori di classe

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci