lunedí, 27 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    optimist    vela    seatec    suzuki    campionati invernali    regate    libri    melges    classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    press    derive   

ALTURA

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

coppa adriatico la novit 224 targata il portodimare
redazione

A poco meno di due mesi dal via Il Portodimare - il sodalizio velico di Padova - ha pubblicato all'interno del proprio sito internet il bando di regata della Coppa Adriatico, la manifestazione presentata come una delle grandi novità nel panorama della vela d'altura nell'Alto Adriatico.
La Coppa Adriatico, che fin dalla sua prima edizione si appresta a diventare uno degli appuntamenti fissi nel calendario delle regate nazionali, si svolgerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio 2017. Armatori ed equipaggi saranno ospitati presso le banchine di Darsena Le Saline, il moderno ed elegante Marina situato a due passi dal centro storico, da sempre al fianco di Il Portodimare nell'organizzazione di importanti eventi nazionali ed internazionali. 
Inserita in calendario a metà maggio, la manifestazione oltre ad essere valida come qualificazione per il successivo Campionato Italiano Assoluto d'Altura che si svolgerà a Monfalcone, sarà anche un importante occasione per gli equipaggi che avranno così la possibilità di testare al meglio il proprio livello di preparazione.  Ad aggiungere ulteriore prestigio ed appeal alla regata la notizia che la Federazione Italiana Vela riconoscerà ai vincitori di classe un contributo che consisterà nell'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto d'Altura. 
Alla Coppa Adriatico è consentita l'iscrizione a tutte le imbarcazioni in possesso di un valido certificato di stazza ORC Standard o ORC Club. Le imbarcazioni del Gruppo "M-Minialtura" potranno essere ammesse ed avere una classifica separata qualora siano in numero superiore a tre.
Il programma prevede venerdì 12 maggio l'apertura della segreteria per il perfezionamento delle iscrizioni ed i controlli di stazza, mentre il giorno successivo alle ore 09:30 si svolgerà lo skipper breafing ed il segnale di avviso per la prima prova sarà dato alle ore 10.55 di sabato 13 maggio.
Le iscrizione dovranno pervenire all'Associazione Il Portodimare (tel/fax 049713290 e-mail ilportodimare@libero.it) entro le 19.00 del 10 Maggio 2017, le stesse dovranno essere redatte sull'apposito modulo ed accompagnate da copia del certificato di stazza; lista equipaggio integralmente compilata e fotocopia delle tessere FIV, copia del certificato di Assicurazione RC in corso di validità; licenza per la pubblicità ove ricorra, assegno o copia di bonifico per la tassa di iscrizione.
Sono previsti premi per i primi classificati di ciascun gruppo e divisione, ed inoltre il bando di regata prevede riconoscimenti alle migliori imbarcazioni in ragione di 1 ogni 5 iscritte e partecipanti per ogni  Gruppo  e Divisione, fino ad un massimo di 5 compreso il vincitore.


18/03/2017 10:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci