mercoledí, 26 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

coppa del mondo    este 24    j70    windsurf    regate    kiterboarding    circoli velici    j24    420    mini 6.50    moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica   

MAXI YACHT ROLEX CUP

Continuano le battaglie tra i big della vela

continuano le battaglie tra big della vela
redazione

Dopo lo stop forzato di ieri dalle condizioni temporali, riprendono a pieno ritmo le gare per la ventisettesima edizione della Maxi Yacht Rolex Cup & Rolex Maxi 72 World Championship, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l'IMA (International Maxi Association) e lo sponsor Rolex. Ritroviamo come protagonisti della classifica overall provvisoria: Open Season tra i Wally, Bella Mente tra i Maxi 72, WinWin tra i SuperMaxi, My Song tra i Maxi Racing Cruising e Windfall tra i Southern Wind. Conquistano i vertici invece: Leopard 3 nei Maxi Racing, Lucky nei Mini Maxi Racing e Wallyño nei Mini Maxi Racing Cruising.
Accompagnati da un vento di 10 nodi da nord-est, tutte le divisioni sono partite per un percorso costiero che li ha condotti verso sud e, mentre i Maxi 72 e Wally hanno tagliato il traguardo dopo aver aggirato le Isole di Mortorio e Soffi, le altre categorie hanno proseguito entrando nel Golfo di Arzachena. Avrebbero dovuto continuare costeggiando le Isole dei Monaci ma, a causa del vento in calo, il percorso è stato accorciato nel primo pomeriggio.

Wally
Open Season, primo classificato nella overall provvisoria, aggiunge al suo curriculum una terza vittoria allungando ulteriormente le distanze dai suoi inseguitori. Y3K e il Wally 94 Galma, anche se nella competizione odierna sono riusciti a chiudere rispettivamente al secondo e terzo posto, restano lontani dal vertice. Bastano invece, nell'ordine, una quinta e ottava posizione a Tango G e Lyra per rimanere aggrappati al secondo e terzo posto overall. 

Maxi 72
Racchiusi in soli tre punti i primi classificati in corsa per il titolo Mondiale della Classe Maxi 72. Bella Mente, con la seconda posizione nel match di oggi, domina ancora la classifica provvisoria overall tallonata, con neanche un punto di distacco, da Robertissima con a bordo il tattico Vasco Vascotto che oggi ha tagliato per prima il traguardo. Il Maxi 72 Momo, terzo nella prova della giornata scende anche alla terza posizione della classifica overall.

SuperMaxi
Resta saldo in pole position WinWin che, con una vittoria ed un secondo posto, inizia ad aumentare il divario con gli altri SuperMaxi concorrenti. Separati da due punti di distanza, alla seconda posizione overall Nikata davanti ad Inoui che risale la graduatoria trionfando oggi. Terzo posto di giornata per il nuovo Highland Fling 15 con alla tattica Mike Toppa. 

Maxi Racing
Al contrario della prima giornata di competizioni, questa volta è il turno del Farr 100 Leopard 3, di Mike Slade, a conquistare la testa della classifica provvisoria overall con la vittoria di oggi. Sei minuti dietro di lui in tempo reale, Rambler 88 di George David scende al secondo posto overall ma rimane a pari punti con il suo diretto avversario.

Maxi Racing Cruising
Si gode il vertice della classifica provvisoria overall My Song, con Tommaso Chieffi alla tattica, che infila oggi la seconda vittoria. Secondo overall il Southern Wind 94 Windfall, quinto oggi, insidiato dalle marcature a francobollo di Altair - Aegir, terzo classificato, e Grande Orazio, quarto, tutti e tre a pari punteggio. Il 25 metri Alpina intanto sale in classifica dopo il secondo posto di giornata.

Mini Maxi Racing
L'americano Lucky continua la sua scia positiva e con due secondi posti guida i Mini Maxi Racing. Ribaltone invece, per l'italiana Atalanta II timonata da Carlo Puri Negri, che grazie alla vittoria odierna, balza al secondo posto seguita al terzo dal Mills 68 Prospector.

Mini Maxi Racing Cruising
Si rimescolano tra i Mini Maxi Racing Cruising le carte ai vertici della classifica provvisoria. Il Wally 60 Wallyño, vincitore della regata odierna, sorpassa il Vallicelli 80 H2O secondo classificato overall. Il francese Arobas, secondo al traguardo oggi, conquista la terza posizione overall.

Southern Wind
Nella classifica provvisoria dedicata ai Southern Wind la situazione rimane invariata con al comando Windfall marcato stretto a pari punteggio da Grande Orazio al secondo posto. Terzo gradino del podio per Blues.

A conclusione della giornata in mare, gli equipaggi si sono ritrovati per il consueto rinfresco, a seguire nella serata, sempre in Piazza Azzurra, altro appuntamento del programma sociale: l'Audi Crew Party. Si ringrazia per la collaborazione l'Accademia della Pizza Sardegna, Farine 5 Stagioni e Forni Moretti. 

Le previsioni meteo anticipano per la giornata di domani, 9 settembre, vento leggero e la flotta da record si ritroverà sulla linea di partenza alle 11.30. 

 


09/09/2016 10:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Circuito Nazionale Este 24: la stagione 2017 inizia il 22 aprile con la 6ª edizione della Coastal Race

Organizzata dal Circolo Canottieri Aniene all'interno della ben nota regata offshore di 135 miglia : "La Lunga Bolina"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

Consegnata Fremm "Rizzo" alla Marina Militare

“Rizzo” è la sesta unità FREMM che Fincantieri realizza completa del sistema di combattimento, la seconda in configurazione multiruolo dopo la “Carlo Bergamini”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci