venerdí, 21 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    melges 32    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    optimist    trofeo del mare    vela    press    cambusa    derive    america's cup    cala de medici    disabili    420   

FINCANTIERI

Consegnata Fremm "Rizzo" alla Marina Militare

consegnata fremm quot rizzo quot alla marina militare
redazione

Oggi, presso lo stabilimento Fincantieri di Muggiano (La Spezia), è stata consegnata alla Marina Militare la fregata multiruolo “Rizzo”, la sesta unità del programma FREMM – Fregate Europee Multi Missione – commissionate a Fincantieri nell’ambito dell’accordo di cooperazione internazionale italo-francese, con il coordinamento di OCCAR, l'organizzazione congiunta per la cooperazione europea in materia di armamenti. Il programma, di cui Orizzonte Sistemi Navali (51% Fincantieri, 49% Leonardo) è prime contractor per l’Italia, prevede la costruzione di dieci unità, ad oggi tutte già ordinate. 
“Rizzo” è la sesta unità FREMM che Fincantieri realizza completa del sistema di combattimento, la seconda in configurazione multiruolo dopo la “Carlo Bergamini”, consegnata alla Marina Militare nel 2012. Con 144 metri di lunghezza e un dislocamento a pieno carico di circa 6.700 tonnellate, le fregate FREMM rappresentano un’eccellenza tecnologica: progettate per raggiungere una velocità massima di 27 nodi e accogliere fino a 200 persone (equipaggio e personale), queste navi sono in grado di garantire sempre un alto grado di flessibilità e la capacità di operare in un ampio spettro di scenari e tutte le situazioni tattiche.
Il programma FREMM, che rappresenta lo stato dell’arte della difesa italiana ed europea, nasce dall’esigenza di rinnovamento della linea delle unità della Marina Militare della classe Lupo (già radiate) e Maestrale (alcune già radiate, altre prossime al raggiungimento del limite di vita operativo), costruite da Fincantieri negli anni Settanta.
Tali unità contribuiscono in maniera determinante a svolgere i compiti assegnati alla Marina Militare possedendo capacità operative in svariati settori, da quelli più propriamente militari a quelli a supporto della collettività, e costituiranno la “spina dorsale” della Squadra Navale dei prossimi decenni.


20/04/2017 17:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Podio d'argento per Elisa Navoni

La Fraglia Vela al Laser Radial Youth European Championships 2017

Su Rai 2 un documentario sul velista Gaetano Mura

Nel programma Human Files, condotto dal regista e giornalista Luca Rosini,sono in programma 23 reportages, prodotti da Rai Cultura, RAI 2. Copeam e in coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo

Ferrari-Calabrò in Medal Race

Il Comitato ha issato intelligenza a terra fino alle 15, gli equipaggi sono scesi in acqua per partire intorno alle 16 con vento sui 12/14 nodi che hanno concesso di disputare tre belle prove

Slam sulle ali della Foiling Week

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo, atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano, campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto

Ferretti Group cresce in Benelux: accordo con Yacht Consult B.V.

La nuova dealership prevede la commercializzazione e la distribuzione in esclusiva delle flotte Ferretti Yachts, Riva e Pershing in Belgio, Olanda e Lussemburgo

I Farr 40 battono il Maestrale: iniziato il Rolex Farr 40 World Championship

Le condizioni impegnative, con vento teso fino a trenta nodi e mare "corto", hanno messo alla prova la tenuta delle imbarcazioni e degli equipaggi, scesi in acqua solo nel tardo pomeriggio in attesa di un leggero calo del Maestrale

A Trieste 16 regate e bora protagonista

Spettacolo a PortoPiccolo con una giornata di vento perfetto. È il Circolo della Vela Bari a chiudere in testa il Day 1 di regate.

Day 2 Europei Soling: l’ungherese Litkey allunga

Vento forte sui 20-22 nodi e ulteriori 2 regate (5 finora). Domenica la conclusione, mentre sabato con la sesta prova si inserirà uno scarto

Blair Tuke sale a bordo di MAPFRE, alla caccia del grande triplete della vela

Il neozelandese Blair Tuke farà parte dell’equipaggio di MAPFRE nell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e potrebbe diventare il primo velista della storia a ottenere il grande triplete: oro olimpico, Coppa America e Volvo Ocean Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci