mercoledí, 3 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

primavela    maxi yacht rolex cup    yacht club costa smeralda    volvo ocean race    protagonist    press    dinghy    laser    mini 6.50    fiv    regate    meteo    mondiali    campionati nazionali   

EUROPEO ORC

Concluso a Punta Ala il Campionato Europeo Orc International

concluso punta ala il campionato europeo orc international
redazione

Ultimo giorno di regate in Toscana per il Campionato Europeo Orc International-Trofeo Prysmian Celadrin (www.orceuropeans2012.com), l’evento organizzato dallo Yacht Club Punta Ala, con il supporto dei main sponsor Prysmian e Celadrin e del partner tecnico Slam, valido per l’assegnazione degli ambiti titoli continentali di vela d’altura.

Oggi le 30 barche iscritte sono scese in acqua per disputare la nona e ultima prova della serie, regata a cui non hanno preso parte né il Tp 52 Aniene 1a Classe di Giorgio Martin (timoniere Alessandro Maria Rinaldi e tattico Vasco Vascotto), né l’M37 Low Noise di Giuseppe Giuffré (al timone Duccio Colombi e alla tattica Lorenzo Bodini), visto che entrambi avevano già vinto il titolo Europeo con un giorno in anticipo rispettivamente nel Gruppo A e nel Gruppo B: due successi che si aggiungono ai titoli conquistati l’anno scorso, quello Italiano, a Porto San Rocco, da Aniene 1a Classe e quello Mondiale, in Croazia, da Low Noise.

La vittoria di giornata è dunque andata al Cookson 50 Cippa Lippa dell'armatore-timoniere Guido Paolo Gamucci nel Gruppo A e al Grand Soleil 37 Zigo Zago di Marco Emili, autore di un ottimo campionato, nel Gruppo B.

Grazie ai risultati di quest’ultima regata e dopo un totale di 9 prove, nella classifica finale del Gruppo A, dietro Aniene 1a Classe, si è piazzato il Grand Soleil 42 Race Cronos 2 di Valerio Battista (al timone Enrico Zennaro e alla tattica Francesco de Angelis), seguito in terza posizione dal Grand Soleil 46 Exprivia Luduan Reloaded di Giovanni Sylos Labini (Daniele De Tullio alla tattica); nel Gruppo B, dietro Low Noise, ha chiuso l’Nm 38 Scugnizza dell’armatore Enzo De Blasio (Roberto Cosentino tattico), secondo davanti al nuovo Grand Soleil 39 Morgan di Nicola De Gemmis (in pozzetto il timoniere Ugo Giordano e i fratelli Sandro e Paolo Montefusco).

A Sylos Labini di Exprivia Luduan Reloaded e a De Blasio di Scugnizza sono andati i premi riservati agli armatori-timonieri, mentre il Grand Soleil 42 Race greco Booker di Nikolaos Sinouris e l’M37 Coconut di Francesco Sodini hanno conquistato i trofei assegnati agli equipaggi Corinthian.


30/06/2012 17.29.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Melges 20: sorpasso a stelle e strisce

Il Garda Trentino non si smentisce e offre ottime condizioni per ulteriori tre prove portando a 6 regate su 10 il programma di regata - ph. Ph. Studio Borlenghi/Stefano Gattini

Lago di Garda: nel week end il Trofeo Gorla

Sabato e domenica si corre sul Garda il Trofeo Riccardo Gorla, il Mondiale delle long distance in acque non marine

Un "Invernale" per il Mini 6.50

Lo propone Marco Nannini con la sua Associazione Vela d'Altura a Marina del Fezzano a partire dal 29 novembre. Intanto il 27 settembre parte l'Autunnale con il Cetacei Act 2

Samba Pa Ti vince il Campionato del Mondo Audi Melges 20

Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato è secondo, Monaco Racing Fleet di Guido Miani terzo

Lago Segrino: II Edizione "Gir de la lumaga"

Grande attesa per il percorso enogastronomico sulle rive del lago Segrino, un viaggio nel tempo, nelle atmosfere e nella suggestione di un territorio tutto da scoprire tra natura, colori e sapori del Lario

Mondiale Melges 20, in testa c'è Stig

Dopo una prima prova non ottima (undicesimo) Alessandro Rombelli su STIG ha piazzato un secondo e un primo che lo hanno portato in prima posizione

Soccorso del SNSM per il Multi 50 Actual

Questa mattina alle 3:00, il Centro di Sorveglianza e Ricerche in mare di Corsen, ha ricevuto una chiamata dal Multi 50 Actual che si trovava immobilizzato nel canale del Four dopo aver urtato una boa

Conclusa la V tappa Campionato nazionale O’pen bic 2014

In tre magnifiche giornate di scirocco gli atleti Under 16 ed Under 13 della Classe O’pen bic, si sono cimentati Campionato italiano svoltosi nelle acque del Tirreno antistanti il Marine Village al Villaggio Tognazzi

Laser: il Maestrale di Cagliari spinge la terza giornata

Due prove regolarmente disputate a Cagliari per la terza giornata del Campionato di Distretto Classe Laser dove, dopo due giorni di Scirocco, finalmente arriva il celebre Maestrale del Poetto cagliaritano

California: arriva l'uragano Marie e i surfisti impazziscono di gioia

Onde alte fino a 5,5 metri! E’ quello che prevede il portale Surfline analizzando l’impatto che l’uragano Marie avrà sulle coste della California meridionale