giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    platu25    alinghi    gc32    regate    coppa del mondo    j70    andrea mura    protagonist    barcolana    solitari    vela    turismo    vele d'epoca    cio    nautica    half ton    rotte golose    5.5   

OPTIMIST

Concluso l’ottavo Trofeo Porto di Venezia per la Classe Optimist

concluso 8217 ottavo trofeo porto di venezia per la classe optimist
redazione

Giornata difficile ieri per gli oltre quaranta atleti della classe Optimist che hanno partecipato oggi all’ottava edizione del Trofeo Porto di Venezia.

Un vento spesso debole e molto instabile ha caratterizzato l’intera giornata consentendo all’attento Comitato di Regata, presieduto da Adolfo Villani, Presidente in carica della XII zona, la realizzazione di due prove sia per gli Juniores che per i Cadetti.

La prima prova ha visto un vento da Sud-Est di intensità attorno ai 5-6 nodi mentre la seconda prova, con un vento che ha rinforzato leggermente ma che è saltato verso destra di oltre 35 gradi, ha richiesto il riposizionamento dell’intero campo di regata.

Un’ultima rotazione del vento di ulteriori 40 gradi verso Sud, seguita da un importante calo di intensità, ha costretto il Comitato a decidere per la chiusura della manifestazione.

Sono stati premiati i primi tre classificati Juniores, la prima femmina Juniores, il primo classificato Cadetti, la prima femmina Cadetti e l’atleta più giovane.

Le classifiche:

Juniores

1)     Simone Lorenzo (DVV) 3 (1,2)

2)     Gavassini Lorenzo (CN Chioggia) 4 (3,1)

3)      Lenarda Alice (DVV) 6 (2,4)

 Cadetti

1)      Buja Gregorio (YC Lignano) 3 (1,2)

2)     Gavassini Gabriele (CN Chioggia) 5 (2,3)

3)    Olivetti Maurizio (CVV) 8 (4,4)

Ringraziamo Il Porto di Venezia, con Autorità Portuale di Venezia e APV Investimenti per il loro pluriennale supporto, la particolare attenzione e sensibilità che da sempre ci accomunano nei confronti delle attività sportive giovanili.

Le congratulazioni ai giovani regatanti arrivano anche dal Porto di Venezia, che da quasi 10 anni supporta F.I.V. e il Circolo della Vela Mestre nell'organizzazione del Trofeo, un progetto che rientra tra le innumerevoli iniziative sostenute dallo scalo veneziano per favorire l'integrazione tra porto e città.

I giovani, la cultura e lo sport sono infatti elementi fondamentali del programma "Porto Aperto", volto a far conoscere le origini di Venezia e la sua forte liaison con il mare e la laguna.

E anche grazie a questo splendido sport, questi giovani e giovanissimi sono testimonial delle origini marinare e marittime di Venezia e della vela nell'Alto Adriatico.


12/09/2016 10:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci