mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali   

CAMPIONATI INVERNALI

Concluso il 36mo Campionato Invernale di Punta Ala

concluso il 36mo campionato invernale di punta ala
redazione

Con 11 prove regolarmente portate a termine, disputate in un contesto naturalistico tra i più apprezzati nel mondo delle regate di altura, si è conclusa domenica 26 marzo la 36ma edizione del Campionato Invernale di Punta Ala. Il Comitato di Regata ha ben condotto lo svolgimento del programma in tutte le condizioni meteo marine, che nel periodo invernale si presentano sempre diverse e imprevedibili.
Dopo l’ultima regata, svolta in condizioni di media intensità con direzione sud-ovest, che ha visto nelle prime posizioni di categoria Cronos 2 (ORC), Linux (IRC) e Hakuna Matata Again (GC), sono state stilate le classifiche finali. Questo il podio nelle varie classi:
ORC
1. Cronos 2, GS 42 di Valerio Battista
2. Betta Splendens, Comet 38 S di Orazio Olivo
3. Bastian Contrario, Sun Fast 32 di Massimo Bianchi
IRC
1. Linux, X35 di Andrea Palleschi
2. Bastian Contrario, Sun Fast 32 di Massimo Bianchi 3. Muzika 2, X442 di Simone Taiuti
GC
1. Birba 2 , X332 di Francesco Marcaccini
2. Starfly, Rimar 44.3 di Giampaolo Gistri
3. Hakuna Matata Again, Hanse 400 di Leonardo Nafissi
Il direttore sportivo dello YCPA Filippo Calandriello, timoniere di Betta Splendens: "Ancora una volta il nostro campo di regata non ci ha tradito, regalandoci giornate di vela entusiasmanti anche grazie alla puntuale organizzazione ed efficienza del nostro staff, sia in mare che a terra. Speriamo di poter di nuovo avere i nostri amici regatanti tra noi anche nelle future edizioni in cui cercheremo di introdurre novità che possano favorire una più numerosa partecipazione. Un sentito grazie a tutti. Appuntamento alla prossima edizione".
La stagione della vela d’altura entra ora nel vivo e tutta la macchina organizzativa dello YCPA è tesa verso le sue regate di punta, 151 miglia (1/3 giugno) e Gavitello d’Argento (8/11 giugno). Come sempre un lavoro di preparazione e allestimento lungo un anno intero, alla continua ricerca del meglio da offrire a tutti i velisti che da sempre ci vengono a trovare gratificando gli eventi sportivi e anche il nostro impegno.


27/03/2017 19:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci