martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    regate    soling    trophy    melges 40   

CAMPIONATI INVERNALI

Concluso il 36mo Campionato Invernale di Punta Ala

concluso il 36mo campionato invernale di punta ala
redazione

Con 11 prove regolarmente portate a termine, disputate in un contesto naturalistico tra i più apprezzati nel mondo delle regate di altura, si è conclusa domenica 26 marzo la 36ma edizione del Campionato Invernale di Punta Ala. Il Comitato di Regata ha ben condotto lo svolgimento del programma in tutte le condizioni meteo marine, che nel periodo invernale si presentano sempre diverse e imprevedibili.
Dopo l’ultima regata, svolta in condizioni di media intensità con direzione sud-ovest, che ha visto nelle prime posizioni di categoria Cronos 2 (ORC), Linux (IRC) e Hakuna Matata Again (GC), sono state stilate le classifiche finali. Questo il podio nelle varie classi:
ORC
1. Cronos 2, GS 42 di Valerio Battista
2. Betta Splendens, Comet 38 S di Orazio Olivo
3. Bastian Contrario, Sun Fast 32 di Massimo Bianchi
IRC
1. Linux, X35 di Andrea Palleschi
2. Bastian Contrario, Sun Fast 32 di Massimo Bianchi 3. Muzika 2, X442 di Simone Taiuti
GC
1. Birba 2 , X332 di Francesco Marcaccini
2. Starfly, Rimar 44.3 di Giampaolo Gistri
3. Hakuna Matata Again, Hanse 400 di Leonardo Nafissi
Il direttore sportivo dello YCPA Filippo Calandriello, timoniere di Betta Splendens: "Ancora una volta il nostro campo di regata non ci ha tradito, regalandoci giornate di vela entusiasmanti anche grazie alla puntuale organizzazione ed efficienza del nostro staff, sia in mare che a terra. Speriamo di poter di nuovo avere i nostri amici regatanti tra noi anche nelle future edizioni in cui cercheremo di introdurre novità che possano favorire una più numerosa partecipazione. Un sentito grazie a tutti. Appuntamento alla prossima edizione".
La stagione della vela d’altura entra ora nel vivo e tutta la macchina organizzativa dello YCPA è tesa verso le sue regate di punta, 151 miglia (1/3 giugno) e Gavitello d’Argento (8/11 giugno). Come sempre un lavoro di preparazione e allestimento lungo un anno intero, alla continua ricerca del meglio da offrire a tutti i velisti che da sempre ci vengono a trovare gratificando gli eventi sportivi e anche il nostro impegno.


27/03/2017 19:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci