sabato, 5 settembre 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    perini cup    raduni    regate    panerai    dinghy    marina militare    centomiglia    yacht club costa smeralda    classi olimpiche    yacht    press    salone di genova    j24   

REGATE

Conclusa la Transadriatica Est 105 da Bari a Herceg Novi

conclusa la transadriatica est 105 da bari herceg novi
red

Vela, TransAdriatica EST 105 - Si è conclusa ieri l’edizione 2010 della regata transadriatica Est 105, con partenza da Bari ed arrivo ad Herceg Novi, in Montenegro. La Est 105 è la prima prova sportiva della manifestazione "Terradamare - dove il mare incontra le DOP", organizzata da Oliveti d'Italia e dal Centro Universitario Sportivo di Bari. Ben quarantasette le imbarcazioni al via, di cui quasi la metà provenienti dalla penisola balcanica. Con un vento tra gli 11 e i 12 nodi, proveniente da Greco, il Comitato di Regata, presieduto dal presidente della FIV-VIII Zona Raffaele Ricci, ha dato il segnale di partenza in  perfetto orario alle imbarcazioni alle 15 di mercoledì 28 aprile. Tra le imbarcazioni che più hanno attirato la curiosità, Fetch IV, il Tripp 80 armato da Michele Scianatico e quest’anno timonato dallo skipper Roberto Ferrarese, e l'RC-44 Black Mistery, dell'armatore Sasa Kekovic, proveniente dal Circolo Jugole Gracalic. Entrambe le imbarcazioni non hanno tradito le aspettative, arrivando rispettivamente prima e seconda in tempo reale alle prime luci dell’alba del 29, dopo una notte di navigazione con un buon vento e una luna pienissima.Nel corso della giornata sono arrivate tutte le altre imbarcazioni; a metà mattinata però, un brusco calo di vento, ha reso estremamente difficile l’ultima parte del percorso, rendendo possibile ad alcuni equipaggi l’ingresso nel porto di Herceg Novi solo nel pomeriggio. Stilata la classifica overall in tempo compensato dai giudici italiani e montenegrini, è risultato infine vincitore dell’edizione 2010 della Est 105 il GS 46 BC Perbacco, di Arcangelo Rinaldi (CV Ondabuena). Sulla sua poppa l’X 362 Sport X-Blu, di Giuseppe Ciaravolo (CUS Bari). Gradino più basso del podio per Maisixti, il First 45 di Giuseppe Latorre (CUS Bari). Quarto posto in tempo compensato per Fetch. In Categoria “Crociera”, la prima posizione è andata al GS 45 Orione, di Nunzio Pio Bellincontro (LN Bari).  Questa mattina equipaggi di nuovo in mare, con le imbarcazioni impegnate nel Trofeo “Herceg Novi”, regata che si svolge nello splendido scenario delle Bocche di Cattaro.


30/04/2010 11:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Porto Cervo torna in scena la Perini Navi Cup

Domani, giovedì 3 settembre, una flotta di sette velieri salperà per il primo dei tre giorni di regate previsti, mentre gli altri nove yacht partecipanti seguiranno la battaglia a mare in veste di spettatori

Safram vola a tempo di record nel 49° trofeo Gorla

Lo scafo battende bandiera della Società nautica Ginevra con lo skipper Rodolphe Gautier ha preceduto l'altro catamarano, l'M 32 Iteligence dei tedeschi Sach. Safram è un Ventilo M1 di 35 piedi costruito dal cantiere Persico

Gargnano: oggi regata costiera, domani il 49° trofeo Gorla

La vittoria è andata a Clandesteam di Oscar Tonoli e Luca Valerio che per tutta la gara hanno battagliato contro Grifo, il leggendario scafo firmato da Bruce Farr e condotto da un gruppo di giovani guidati da Leonardo Larcher

Napoli: Carlo Varelli nuovo Presidente del Club Nautico della Vela

Trentacinque anni, medico, Carlo Varelli è il Presidente di uno dei circoli più antichi di Napoli: il Club Nautico della Vela

America's Cup: a Göteborg vince New Zealand

Emirates Team New Zealand ha messo insieme una super domenica in Svezia, per arrivare in cima alla classifica e vincere la Louis Vuitton America Cup World Series di Göteborg

Altura: assegnati i titoli italiani a Civitanova Marche

Dopo quattro giorni di vela e un totale di sette regate su percorso a bastone portate a termine dalla flotta di 46 barche in condizioni meteomarine sempre eccellenti, va quindi in archivio un Campionato che resterà nella memoria

Lampedusa vuole i Campionati Mondiali Giovanili

La candidatura di Lampedusa per i Campionati Mondiali Giovanili, stoppata dalla scelta per Corpus Christi in Texas, verrà riproposta

Torbole: giornata finale per gli Europei Joker e Streamline

Nella flotta del Joker, carena firmata dal progettista gardesano Ettore Santarelli, hanno vinto Philipp Muller, Marian Petersik e Otto Matthias, sempre in testa e un meritatissimo titolo Continentale

Al via in Germania il J24 World Championship 2015

Sono quattro gli equipaggi che difenderanno i colori azzurri nelle acque del mar Baltico sino a venerdì 4 settembre

GC32, Civitavecchia: parte l'ultima giornata con l'Oman in testa, poi Alinghi e Spindrift

Oggi sarà una giornata da non perdere a Civitavecchia per l'ultimo giorno di regate dei GC32 che si contendono il Trofeo Roma.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci