mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

REGATE

Conclusa la quarta edizione della “30+trenta”

Quarantotto le imbarcazioni che hanno partecipato alla quarta edizione della “30+trenta”,la regata costiera di 60 miglia organizzata dal Circolo Velico di Fiumicino in collaborazione con il Circolo Riva di Traiano, svoltasi l’10 e il 11 giugno La manifestazione velica si svolge in due giorni con due tappe ognuna di trenta miglia, Fiumicino – Riva di Traiano e ritorno. Tra gli iscritti molti i soci del CVF, sponsor della manifestazione Generali Maviglia Assicurazioni.
Sabato mattina alla partenza della prima tappa il vento da 270° era debole, poi durante la giornata la largo la pressione è aumentata con raffiche fino a 18 nodi, mentre sotto costa è rimasto meno intenso. Arrivati in prossimità di Capo Linaro un forte calo di vento ha reso critico il passaggio costringendo molte imbarcazioni e numerosi bordi per arrivare a Riva di Traiano, dove a tagliare la linea d’arrivo per primo è stata Kalima di Franco Quadrana. La classifica della prima tappa vede in classe Regata1 al primo posto Nautilus XM di Pino Stillitano, seguito al secondo da Kalima di Franco Quadrana e terzo Bellamia di Fabrizio Balassone. In classe Regata2 si aggiudica la testa della classifica Cri Cri 2 di Carlo Colabucci, seguito da 1Sail di Stefano Cassiani e da Old Fox di Paolo Colangelo. In classe Crociera1 primo in classifica Gastone di SVA Tuttinbarca, al secondo posto Allegro Appassionato dell’Associazione CVR, AsdAnemos-Gambini, seguito da Quasar di Fabio Giulianelli. Nella classe Crociera 2 si aggiudica il primo posto Baralla dell’Associazione CVR, AdsAnemos-Maviglia, al secondo posto Aletheia di Enzo Vizzini e al terzo Malò di Roberto Iacoangeli. Dopo la premiazione si è tenuta la cena alla quale hanno partecipato oltre 250 persone
Domenica mattina, la partenza della seconda tappa ha subito un differimento a causa della mancanza di vento, che solo intorno alle ore 11:00 ha cominciato a stabilizzarsi sui una leggera brezza da 260°, consentendo al Comitato di Regata alle ore 11:11 di dare il via alla flotta. Il vento si è mantenuto stabile per quasi tutto il percorso con un’intensità che non ha mai superato i 12 nodi, girando a sud-ovest nelle ultime miglia. Primo in tempo reale, all’arrivo davanti a FiumicinoNuova di Sergio Mazzoli. Nella seconda tappa in classe Regata1 troviamo al primo posto ancora Nautilus XM di Pino Stillitano, piazza d’onore per Whisky Echo di Valerio Brinati e terzo Nuova di Sergio Mazzoli. La classifica della classe Regata2 vede al primo posto 1Sail di Stefano Cassiani, seguito da Cri Cri 2 di Carlo Colabucci e al terzo Old Fox di Paolo Colangelo. Nella classe Crociera1 si aggiudica la testa della classifica Gastone di SVA Tuttinbarca, al secondo posto Allegro Appassionato dell’Associazione CVR, AsdAnemos-Gambini e al terzo Piccirilla di Luca Iallussi. In classe Crociera2 al primo posto Baralla dell’Associazione CVR, AdsAnemos-Maviglia, al secondo Antigua di Davide Di Marcoberardino e al terzo Cicci7 di Poalo Mirabile.
La classifica dopo due prove in classe Regata1 vede al primo posto Nautilus XM di Pino Stillitano, in classe Regata2 in testa alla classifica a pari punti 1Sail di Stefano Cassiani e Cri Cri 2 di Carlo Colabucci, in classe Crociera1 domina con due primi parziali Gastone di SVA Tuttinbarca e si aggiudica anche la piazza d’onore nella classe Scuole Vela, in Crociera 2 con due primi nelle due tappe si conferma in testa alla classifica Baralla dell’Associazione CVR, AdsAnemos-Maviglia. Il primo posto nella classe X2 va a Whisky Echo di Valerio Brinati, nella classe Lui e Lei  il primo classificato è Piccirilla di Luca Iallussi.


13/06/2017 11:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci