giovedí, 26 aprile 2018

REGATE

Conclusa La Ottanta 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita

conclusa la ottanta 2018 del circolo nautico santa margherita
redazione

Con l’arrivo di Sciroccata di Loris Causin alle 14.06 di domenica 8 aprile, si conclude la quarta edizione de La Ottanta, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e Cantina Colli del Soligo, che ha visto la partecipazione record di 67 imbarcazioni, nelle categorie X2 e XTutti.
La regata, disputata lungo il percorso Caorle - Grado – Pirano (SLO) e ritorno è il primo appuntamento con il circuito Caorle X2 XTutti proposto dal Circolo Nautico Santa Margherita, che da aprile ad ottobre consente di misurarsi in condizioni meteo marine diverse e su percorsi con vari gradi di difficoltà.
La Ottanta 2018 è stata caratterizzata nella prima parte da un vento di grecale intorno ai dieci nodi, con qualche rotazione a sud est. Nel tragitto di ritorno qualche calo di vento notturno tra Punta Tagliamento e il traguardo ha rallentato gli scafi meno performanti, consentendo però al 90% della flotta di concludere entro il tempo limite. Nessun problema per i leader, che con qualche cambio ai vertici della classifica dopo i passaggi ai waypoint, hanno però mantenuto saldamente il comando per tutta la regata. 
La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti a tagliare il traguardo sabato 7 aprile alle 22.46 è stata Vola Vola Endeavour, Millenium 40 timonato da Stefano Novello, vincitore anche al calcolo dei tempi compensati IRC, che ha sorpassato nelle ultime miglia dopo un avvincente match-race il Felci 45 Città di Grisolera della coppia Franco Daniele/Cesare Bressan, primi della categoria X2 alle 23.06, che si impongono anche in classe Libera.
A seguire, Luna per te dello Sporting Club Duevele, Columbia di Natale Camerotto, Blue Sky di Caludio Terrieri, Overwind di Giorgio Baschirotto.
La prima imbarcazione della classe First 40.7 è stata Tasmania di Antonio Di Chiara con Walter Svetina al timone, il primo dei Mini 650 è stato il favorito Satanas, Proto condotto dalla coppia Manuel Polo/Marco Burello.
Il calcolo dei tempi compensati ha consegnato la vittoria ORC XTutti a Overwind, Farr 30 di Giorgio Baschirotto, mentre in Libera si sono imposti X-Ray di Giuseppe Bragagnolo (Alfa), Luna per te dello Sporting Club Duevele (Charlie) e Matrix di Alessandra Zucca (Delta).
Nella classe X2 la vittoria ORC è della coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan su Hauraki, in IRC si impongono invece Maurizio Gallo e Giulia Biasio con Yak 2. 
Le premiazioni de La Ottanta 2018 si terranno giovedì 3 maggio, prima del briefing de La Duecento, cui parteciperanno anche molti dei protagonisti di questo primo appuntamento offshore di stagione.
A poco meno di un mese dal via con le regate clou adriatiche, valide per il Campionato Italiano Offshore, sono oltre quaranta gli iscritti alla 24^ edizione de La Duecento e hanno superato quota venti anche gli iscritti alla 44^ La Cinquecento Trofeo Pellegrini.
 
CLASSIFICHE PROVVISORIE LA OTTANTA 2018:
LINE HONOUR XTUTTI: Vola Vola Endeavour (Stefano Novello – DN Sistiana)
LINE HONOUR X2: Città di Grisolera (Franco Daniele/Cesare Bressan – CN Santa Margherita)
ORC X2: 1. Hauraki (Mauro e Giovanni Trevisan – CN Santa Margherita) 2. Demon-x (Nicola Borgatello/Daniele Lombardo- Portodimare) 3. Nereide (Igli Salviato/Pierantonio Chiericato – LNI Chioggia)
IRC X2: 1. Yak 2 (Maurizio Gallo/Giulia Biasio – Vento di Venezia) 2. Skip Intro (Marco Romano/Paolo Favaro – DN Sistiana)
ORC XTUTTI: 1. Overwind (Giorgio Baschirotto – YC Vicenza) 2. Blue Sky (Claudio Terrieri – CV Ravennate) 3. Black Angel (Paolo Striuli – CN Santa Margherita)
IRC XTUTTI: 1. Vola Vola Endeavour (Stefano Novello – DN Sistiana) 2. Spirit (Luca Pizzi – CN Chioggia)
LIBERA ALFA XTUTTI: 1. X-Ray (Giuseppe Bragagnolo – CN Santa Margherita) 2. Bof IV (Andrea Fortini – CN Levante) 3. Gran Pesto (Nicola Arezzo – LNI Mestre)
LIBERA CHARLIE XTUTTI: 1. Luna per te (Roberto Volpato – CN Santa Margherita) 2. Columbia (Natale Camerotto – DN Sistiana) 3. Keira (Gianluca Caregnato – LNI Treviso)
LIBERA DELTA XTUTTI: 1. Matrix (Alessandra Zucca – YC Hannibal) 2. Scacco matto (Ugo Mineo – CV Ravennate) 3. Jagoda (Robert Grcar – JK Izola)
LIBERA FIRST 40.7: 1. Tasmania (Antonio Di Chiara – LNI Trieste) 2. Kala Nag (Race&Cruise Charter – DV Veneziano) 3. Non Solo Ciurma (Michele Macagnino – CV Bibione)
LIBERA MINI: 1. Satanas (Marco Burello/Manuel Polo – Portodimare) 2. Antigua (Franco Deganutti/Alessandra Boatto – SV Oscar Cosulich) 3. Pepper (Marco Balboni/Massimo Zerbinati – SV Caorle)
LIBERA MULTI: Tri Maiden ( Helmut Friedl)
 
Classifiche e ordine di arrivo in tempo reale: www.cnsm.org, foto e video pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

FOTO: Andrea Carloni/CNSM


08/04/2018 17:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Brontolo davanti a tutti nelle prime 3 prove della Melges 20 World League a Forio d’Ischia

Brontolo ha creato il vuoto alle proprie spalle, dove un gruppo di 5 team è racchiuso in soli 4 punti, con il primo degli inseguitori, Calvi Nework di Carlo Alberini, primo nella seconda prova e a 12 punti di distacco dal leader provvisorio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci