sabato, 22 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    salone nautico di genova    perini cup    attualità    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

REGATE

Conclusa La Ottanta 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita

conclusa la ottanta 2018 del circolo nautico santa margherita
redazione

Con l’arrivo di Sciroccata di Loris Causin alle 14.06 di domenica 8 aprile, si conclude la quarta edizione de La Ottanta, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e Cantina Colli del Soligo, che ha visto la partecipazione record di 67 imbarcazioni, nelle categorie X2 e XTutti.
La regata, disputata lungo il percorso Caorle - Grado – Pirano (SLO) e ritorno è il primo appuntamento con il circuito Caorle X2 XTutti proposto dal Circolo Nautico Santa Margherita, che da aprile ad ottobre consente di misurarsi in condizioni meteo marine diverse e su percorsi con vari gradi di difficoltà.
La Ottanta 2018 è stata caratterizzata nella prima parte da un vento di grecale intorno ai dieci nodi, con qualche rotazione a sud est. Nel tragitto di ritorno qualche calo di vento notturno tra Punta Tagliamento e il traguardo ha rallentato gli scafi meno performanti, consentendo però al 90% della flotta di concludere entro il tempo limite. Nessun problema per i leader, che con qualche cambio ai vertici della classifica dopo i passaggi ai waypoint, hanno però mantenuto saldamente il comando per tutta la regata. 
La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti a tagliare il traguardo sabato 7 aprile alle 22.46 è stata Vola Vola Endeavour, Millenium 40 timonato da Stefano Novello, vincitore anche al calcolo dei tempi compensati IRC, che ha sorpassato nelle ultime miglia dopo un avvincente match-race il Felci 45 Città di Grisolera della coppia Franco Daniele/Cesare Bressan, primi della categoria X2 alle 23.06, che si impongono anche in classe Libera.
A seguire, Luna per te dello Sporting Club Duevele, Columbia di Natale Camerotto, Blue Sky di Caludio Terrieri, Overwind di Giorgio Baschirotto.
La prima imbarcazione della classe First 40.7 è stata Tasmania di Antonio Di Chiara con Walter Svetina al timone, il primo dei Mini 650 è stato il favorito Satanas, Proto condotto dalla coppia Manuel Polo/Marco Burello.
Il calcolo dei tempi compensati ha consegnato la vittoria ORC XTutti a Overwind, Farr 30 di Giorgio Baschirotto, mentre in Libera si sono imposti X-Ray di Giuseppe Bragagnolo (Alfa), Luna per te dello Sporting Club Duevele (Charlie) e Matrix di Alessandra Zucca (Delta).
Nella classe X2 la vittoria ORC è della coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan su Hauraki, in IRC si impongono invece Maurizio Gallo e Giulia Biasio con Yak 2. 
Le premiazioni de La Ottanta 2018 si terranno giovedì 3 maggio, prima del briefing de La Duecento, cui parteciperanno anche molti dei protagonisti di questo primo appuntamento offshore di stagione.
A poco meno di un mese dal via con le regate clou adriatiche, valide per il Campionato Italiano Offshore, sono oltre quaranta gli iscritti alla 24^ edizione de La Duecento e hanno superato quota venti anche gli iscritti alla 44^ La Cinquecento Trofeo Pellegrini.
 
CLASSIFICHE PROVVISORIE LA OTTANTA 2018:
LINE HONOUR XTUTTI: Vola Vola Endeavour (Stefano Novello – DN Sistiana)
LINE HONOUR X2: Città di Grisolera (Franco Daniele/Cesare Bressan – CN Santa Margherita)
ORC X2: 1. Hauraki (Mauro e Giovanni Trevisan – CN Santa Margherita) 2. Demon-x (Nicola Borgatello/Daniele Lombardo- Portodimare) 3. Nereide (Igli Salviato/Pierantonio Chiericato – LNI Chioggia)
IRC X2: 1. Yak 2 (Maurizio Gallo/Giulia Biasio – Vento di Venezia) 2. Skip Intro (Marco Romano/Paolo Favaro – DN Sistiana)
ORC XTUTTI: 1. Overwind (Giorgio Baschirotto – YC Vicenza) 2. Blue Sky (Claudio Terrieri – CV Ravennate) 3. Black Angel (Paolo Striuli – CN Santa Margherita)
IRC XTUTTI: 1. Vola Vola Endeavour (Stefano Novello – DN Sistiana) 2. Spirit (Luca Pizzi – CN Chioggia)
LIBERA ALFA XTUTTI: 1. X-Ray (Giuseppe Bragagnolo – CN Santa Margherita) 2. Bof IV (Andrea Fortini – CN Levante) 3. Gran Pesto (Nicola Arezzo – LNI Mestre)
LIBERA CHARLIE XTUTTI: 1. Luna per te (Roberto Volpato – CN Santa Margherita) 2. Columbia (Natale Camerotto – DN Sistiana) 3. Keira (Gianluca Caregnato – LNI Treviso)
LIBERA DELTA XTUTTI: 1. Matrix (Alessandra Zucca – YC Hannibal) 2. Scacco matto (Ugo Mineo – CV Ravennate) 3. Jagoda (Robert Grcar – JK Izola)
LIBERA FIRST 40.7: 1. Tasmania (Antonio Di Chiara – LNI Trieste) 2. Kala Nag (Race&Cruise Charter – DV Veneziano) 3. Non Solo Ciurma (Michele Macagnino – CV Bibione)
LIBERA MINI: 1. Satanas (Marco Burello/Manuel Polo – Portodimare) 2. Antigua (Franco Deganutti/Alessandra Boatto – SV Oscar Cosulich) 3. Pepper (Marco Balboni/Massimo Zerbinati – SV Caorle)
LIBERA MULTI: Tri Maiden ( Helmut Friedl)
 
Classifiche e ordine di arrivo in tempo reale: www.cnsm.org, foto e video pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

FOTO: Andrea Carloni/CNSM


08/04/2018 17:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

L'Europeo Melges 20 va a Brontolo

Brontolo di Filippo Pacinotti conquista il circuito europeo Melges 20. Russian Bogatyrs di Igor Rytov firma la tappa di Cagliari

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci