venerdí, 22 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    ufo 22    salone nautico    nautica    barcolana    regate    slam    azzurra    protagonist    52 super series    audi    optimist    ufo22    marine   

DINGHY

Conclusa la 4° Coppa Italia Dinghy 12’ a Luino

conclusa la 176 coppa italia dinghy 12 8217 luino
redazione

Nello scorso fine settimana 41 timonieri hanno preso parte alla manifestazione valida anche per la Ranking List Nazionale: i due giorni di regate sul campo di regata verbanese sono stati caratterizzati da condizioni meteorologiche pressoché perfette. Infatti il sole durante il giorno ha determinato venti regolari grazie ai quali è stato possibile portare a termine le 5 manche previste dal programma. Nella giornata di sabato sul campo di regata – posato nel “canalone” di Maccagno, a nord di Luino - ha soffiato il vento da sud – “inverna” – tipico dei pomeriggi estivi a intensità che dai circa 10 nodi è andato calando verso sera: sono state comunque disputate tre prove. La domenica, complice un temporale notturno, vedeva la tramontana distendersi regolarmente sul campo di regata fino a 15-16 nodi completando così il programma con le ultime due prove.
Il campione italiano in carica, il ligure Vittorio d’Albertas in questa occasione ha dimostrato di avere letteralmente una marcia in più con tre primi di manche che gli hanno permesso di terminare al 1° posto della classifica finale. Alle sue spalle, rispettivamente in seconda e terza posizione, si sono classificati un altro ligure, Filippo Jannello e il direttore sportivo AVAV Enrico Negri entrambi vincitori di una manche. Nel complesso una regata di alto livello agonistico con una flotta di imbarcazioni, sia classiche in legno che moderne in vetroresina, timonate da velisti provenienti da tutta Italia e con la presenza anche di un tedesco, un giapponese e un monegasco.
Jannello vinceva anche il premio riservato ai Master Over 65.
Il vincitore del premio riservato al concorrente Grand Master Over 75 è stato assegnato a Luigi Ferrario portacolori di Top Vela Lago Maggiore.
Fra i concorrenti presenti sulla linea di partenza anche il sindaco di Luino Andrea Pellicini, esperto velista fin dalla giovane età.
Durante la premiazione Giovanni Moroni, presidente del sodalizio velico luinese ha ringraziato i concorrenti, il comitato di regata presieduto dalla giudice piemontese Franca Venè e soprattutto Varese Sport Commission e Camera di Commercio di Varese nonché gli sponsor che con il loro sostegno hanno permesso di organizzare con successo questa importante manifestazione.
L’ultima prova della Coppa Italia Dinghy 2017 è ora in programma a Gaeta dal 6 al 10 settembre in occasione dell’82° Campionato Nazionale mentre il prossimo importante appuntamento agonistico dell’Associazione Velica Alto Verbano è previsto nei giorni 13-15 ottobre con la Coppa Lino Favini 2017, regata del circuito nazionale ed European Sailing Series della classe Melges 24.
La manifestazione organizzata dal sodalizio velico luinese, attivo in campo agonistico nazionale e internazionale fin dall’anno della sua fondazione nel 1938, può contare sull’importante sostegno di Varese Sport Commission e Camera di Commercio di Varese, sul patrocinio del Comune di Luino e sul supporto di North Sails Quantum, Nauticaluino, Cantiere Nautico Lillia e Nuncas prodotti per la pulizia della casa.
Le foto sono di Francesco Muzzopappa


27/07/2017 09:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci