martedí, 20 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

DINGHY

Conclusa la 4° Coppa Italia Dinghy 12’ a Luino

conclusa la 176 coppa italia dinghy 12 8217 luino
redazione

Nello scorso fine settimana 41 timonieri hanno preso parte alla manifestazione valida anche per la Ranking List Nazionale: i due giorni di regate sul campo di regata verbanese sono stati caratterizzati da condizioni meteorologiche pressoché perfette. Infatti il sole durante il giorno ha determinato venti regolari grazie ai quali è stato possibile portare a termine le 5 manche previste dal programma. Nella giornata di sabato sul campo di regata – posato nel “canalone” di Maccagno, a nord di Luino - ha soffiato il vento da sud – “inverna” – tipico dei pomeriggi estivi a intensità che dai circa 10 nodi è andato calando verso sera: sono state comunque disputate tre prove. La domenica, complice un temporale notturno, vedeva la tramontana distendersi regolarmente sul campo di regata fino a 15-16 nodi completando così il programma con le ultime due prove.
Il campione italiano in carica, il ligure Vittorio d’Albertas in questa occasione ha dimostrato di avere letteralmente una marcia in più con tre primi di manche che gli hanno permesso di terminare al 1° posto della classifica finale. Alle sue spalle, rispettivamente in seconda e terza posizione, si sono classificati un altro ligure, Filippo Jannello e il direttore sportivo AVAV Enrico Negri entrambi vincitori di una manche. Nel complesso una regata di alto livello agonistico con una flotta di imbarcazioni, sia classiche in legno che moderne in vetroresina, timonate da velisti provenienti da tutta Italia e con la presenza anche di un tedesco, un giapponese e un monegasco.
Jannello vinceva anche il premio riservato ai Master Over 65.
Il vincitore del premio riservato al concorrente Grand Master Over 75 è stato assegnato a Luigi Ferrario portacolori di Top Vela Lago Maggiore.
Fra i concorrenti presenti sulla linea di partenza anche il sindaco di Luino Andrea Pellicini, esperto velista fin dalla giovane età.
Durante la premiazione Giovanni Moroni, presidente del sodalizio velico luinese ha ringraziato i concorrenti, il comitato di regata presieduto dalla giudice piemontese Franca Venè e soprattutto Varese Sport Commission e Camera di Commercio di Varese nonché gli sponsor che con il loro sostegno hanno permesso di organizzare con successo questa importante manifestazione.
L’ultima prova della Coppa Italia Dinghy 2017 è ora in programma a Gaeta dal 6 al 10 settembre in occasione dell’82° Campionato Nazionale mentre il prossimo importante appuntamento agonistico dell’Associazione Velica Alto Verbano è previsto nei giorni 13-15 ottobre con la Coppa Lino Favini 2017, regata del circuito nazionale ed European Sailing Series della classe Melges 24.
La manifestazione organizzata dal sodalizio velico luinese, attivo in campo agonistico nazionale e internazionale fin dall’anno della sua fondazione nel 1938, può contare sull’importante sostegno di Varese Sport Commission e Camera di Commercio di Varese, sul patrocinio del Comune di Luino e sul supporto di North Sails Quantum, Nauticaluino, Cantiere Nautico Lillia e Nuncas prodotti per la pulizia della casa.
Le foto sono di Francesco Muzzopappa


27/07/2017 09:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Libri: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Si presenta alla Soprintendenza del Mare il libro: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci