sabato, 24 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser 4.7    tp52    29er    rs aero    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità   

CAORLE

Conclusa La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

conclusa la cinquanta del circolo nautico santa margherita
redazione

Con l’arrivo di Roxy di Massimo Zerbinati alle 09.39.55 di domenica 25 ottobre 2015, si conclude la seconda edizione de La Cinquanta, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4, Panathlon, Cantina Sociale Colli del Soligo e il patrocinio del Comune di Caorle lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno.

 

Una regata costiera di circa cinquanta miglia, ma non per questo poco tecnica. Lungo il percorso, specialmente nelle zone di confluenza dei fiumi come Punta Tagliamento, le correnti, i venti altalenanti e le conseguenti scelte tattiche hanno fatto la differenza.

Questa edizione, partita con deboli venti da nord è proseguita con rotazioni di vento anche repentine, costringendo i tattici a continue scelte di rotta e di vele. Dalla tarda serata una brezza costante da ovest ha permesso a tutti i concorrenti di giungere al traguardo di Porto Santa Margherita.

 

Brava, IMS49 di Francesco Pison è stata la prima imbarcazione assoluta e XTutti a tagliare il traguardo sabato 24 ottobre alle ore 21.00.40, seguita da Margherita di Piero Burello a soli 14 minuti di distanza e da Città di Grisolera NPS System della rodata coppia Franco Daniele/Cesare Bressan alle21.25.36, primi della classe X2.

 

Gli arrivi da Brava a Roxy si sono succeduti per tutta la notte e la mattina, in un caleidoscopio di colori.

Il Comitato di Regata presieduto da Franco Pappagallo e il Comitato Organizzatore si sono alternati tutta la notte agli arrivi, per dare lo stop alle imbarcazioni e festeggiare con una gradita bottiglia di prosecco Soligo il traguardo.

 

Le premiazioni e la proclamazione dei vincitori assoluti e di classe si sono svolte alle ore 14.00 presso la Club House CNSM, alla presenza di Paolo Gogliani eGianni Colosetti, rispettivamente Presidente e Segretario di Panathlon San Donà-Portogruaro, che patrocina le regate autunnali del CNSM dal 2008.

 

Nel corso della cerimonia sono stati proclamati anche i vincitori assoluti del Campionato Caorle X2 XTUTTI, che raggruppa le regate offshore CNSM disputate da aprile ad ottobre, ovvero LaOttanta, La Duecento, La Cinquecento e La Cinquanta.  Margherita di Piero Burello e William B di Alessandro Bottecchia sono rispettivamente i vincitori XTutti e X2.

 


25/10/2015 18:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Enoshima: Tita/Banti ancora in testa nei Nacra 17

Seconda giornata del test event olimpico Ready Steady Tokyo

Conclusa a Porto Santo Stefano la 19ma edizione del Trofeo Gianni Poma

La vittoria è andata a Federico Piani in equipaggio con Ascanio Angelini, al secondo posto di sono classificati Igino Angelini e Paoli Neri Angelini, al terzo Filippo Carfagni e Filippo Azzaro e al quarto Carolina Alocci e Gaia Panicci.

Europei 29er: sempre in testa i norvegesi Berthet-Franks Penty

Il Garda Trentino ha regalato un’altra, inaspettata, spendida giornata di vento e sole ai Campionati Europei 29er in svolgimento al Circolo Vela Arco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci