mercoledí, 20 marzo 2019

REGATE

Concise 8 vince la Sevenstar Round Britain and Ireland Race

concise vince la sevenstar round britain and ireland race
Roberto Imbastaro

Il Class 40 Concise 8 di Tony Lawson, con Jack Trigger al timone, ha concluso la Sevenstar Round Britain and Ireland Race lunedì 20 agosto alle 22:39:20, a meno di sei ore dal record di Imerys Clean Energy di Phil Sharp. Una grande festa di benvenuto, con il commodoro RORC Steven Anderson, il direttore di corsa Chris Stone e Phil Sharp con tutto il suo equipaggio, ha salutato la squadra più giovane della regata dopo aver tagliato il traguardo.

Concise 8 aveva seguito le orme ed i tempi di Imerys Clean Energy sulle 1.805 miglia nautiche della regata, fino a quando uno strallo rotto non lo ha costretto a ridurre la vela.

"Se correte su questo percorso sapete già che sarà difficile. Vuoi metterti alla prova e testare la barca, e avevamo tutto quello che avevamo chiesto. L'equipaggio e la barca sono stati puniti ma ci sentiamo un vero senso di soddisfazione" ha detto Trigger, che è un diabetico di tipo 1 con l'obiettivo di competere nella  Vendée Globe.

"Phil (Sharp) è stato uno dei migliori della flotta per oltre 10 anni, quindi per me potermi confrontare con lui è importante perché ti fa sentire migliore. E' stato un po' deludente avere un problema con la barca che ci ha impedito di spingere forte verso la fine. Siamo una squadra giovane che ha fatto un sacco di vela insieme, quindi è bello progredire insieme. I ragazzi sono solidi e abbiamo fatto un'ottima cosa. Si passa attraverso cose del genere e si esce più forti dall'altra parte", ha continuato Trigger, in banchina a Cowes.

Sedici team sono ancora in mare al Sevenstar Round Britain and Ireland Race. Alcuni hanno appena  doppiato il Muckle Flugga e si dirigono verso sud nel Mare del Nord.

Nelle ultime 24 ore c'è stato poco vento, ma questa mattina (21agosto), la brezza era tornata sul campo di gara.  Per oggi pomeriggio, il podio dovrebbe essere definito.


21/08/2018 15:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Traiano: sabato ultimo atto

Tevere Remo Mon Ile è certa di far suo il titolo più ambito, quello dei Regata IRC. Incerte tutte le altre classi ad eccezione dei Gran Crociera

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Aprono le iscrizione al 59° Salone Nautico di Genova

Si aprono ufficialmente il prossimo 14 marzo le iscrizioni al 59° Salone Nautico organizzato da UCINA Confindustria Nautica a Genova dal 19 al 24 settembre prossimi.

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci