mercoledí, 26 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    j70    regate    protagonist    solidarietà    match race    vele d'epoca    j24    imoca 60    circoli velici    vela    salone nautico venezia    superyacht    tp52    fiv    star   

OPTIMIST

Con il Meeting del Mediterraneo si conclude la stagione 2018 dello YC Sanremo

con il meeting del mediterraneo si conclude la stagione 2018 dello yc sanremo
Roberto Imbastaro

E’ giunta al termine la trentaquattresima edizione del Meeting Internazionale del Mediterraneo, tradizionale competizione velica, in calendario dal 28 al 30 dicembre, riservata ai giovani velisti e organizzata dallo Yacht Club Sanremo, con il sostegno del Comune di Sanremo,  a conclusione del ricco calendario agonistico del 2018.

Quest’anno il clima eccezionale ha contribuito alla resa ottimale della manifestazione: venerdì tre belle prove portate a casa con un vento tra gli 11 ed i 12 nodi; un sabato di regata strepitoso, oltre ad un sole decisamente primaverile, il vento sui 15 nodi ha portato lo svolgimento di tre prove molto avvincenti. Domenica caratterizzata da un bellissimo sole che ha fatto da protagonista con un vento che si è fatto desiderare in mattinata per poi uscire alle ore 13.30 sui 6/7 nodi alla partenza della prima prova per poi posizionarsi intorno agli 8/9 nodi per tutta la regata. Sette prove per i Cadetti e otto per gli Juniores.

Ad essere premiati, sia per la categoria Juniores sia per i Cadetti, i primi dieci classificati e la prima femminile.

Nella classe Cadetti, ad aggiudicarsi il primo gradino del podio è stato lo svizzero Lars Dittel (BT), secondo e terzo posto per la Società Canottieri Garda Salò con Lorenzo Rossi e Margherita Martarelli, prima nella classifica femminile, quarto posto per lo svizzero Shari Carrara (Yacht Club Ascona), quinto lo svizzero Felix Filliger (Cercle de la Voile De Neuchatel), sesto posto per il sanremese Luigi Di Meco, settimo classificato Nicolò Carrara (Yacht Club Ascona), ottavo Alessio Bonizzoni (Soc. Canottieri Garda Salò), nona Carlotta Traverso (Club del Mare Diano Marina)e decimo lo svizzero Romain Surdez (Bordee de Tribord).

 

Nella categoria Juniores si aggiudica il primo posto Leonardo Bonelli dello Yacht Club Monaco; lo Yacht Club Sanremo si aggiudica il secondo ed il terzo posto del podio con Carolina Terzi, che si aggiudica il podio nella classifica femminile, e Niccolo’ Manica; quarto posto per Cecilia De Noe (Fraglia Vela Malcesine), quinta Roberta Greganti (Tacht Club Sanremo). Sesto classificato Federico Perdicaro (Yacht Club Ascona),settimo Federico Bortesi (Yacht Club Sanremo), ottavo Lynn Niederhauser (CDV Estavayer), al nono posto Elliot Frei (CVN) e decimo lo svizzero Matthew Chassot (Bordee de Tribord).

 

Il premio per il più giovane in assoluto tra tutti i concorrenti va al piccolo Alexandre Pompee, dello Yacht Club Monaco.

Quest’anno è stato lo Yacht Club Sanremo ad aggiudicarsi il Trofeo Dino Minaglia ,intitolato alla memoria di un grande socio dello Yacht Club Sanremo prodigatosi sempre per l’attività giovanile, che premia il migliore Club che, tra gli Juniores, ha ottenuto i tre migliori piazzamenti con Carolina Terzi, Niccolò Manica e Roberta Greganti.

Al di là dei risultati, ancora una volta il Meeting Internazionale del Mediterraneo ha avuto un ottimo successo, portando nella Città dei Fiori non solo gli atleti ma tecnici, genitori e accompagnatori al seguito.

Prossimo appuntamento con l’anno nuovo con la terza tappa del Campionato Invernale West Liguria, l’”Inverno in Regata”, previsto nei week end del 12/13 e 26/27 gennaio 2019.

 


30/12/2018 19:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Grande successo per la prima edizione del Salone Nautico Venezia

Il pubblico risponde in massa all’appello del “popolo del mare”, oltre 27 mila ingressi. La manifestazione si dimostra subito un riferimento per il mondo della nautica da diporto, forte della sua doppia natura commerciale e culturale

America's Cup: Luna Rossa presenta il suo Team

Hanno destato grande interesse gli aspetti tecnici dell’AC75, realizzati anche in collaborazione con Pirelli

Mondiale Star: a Porto Cervo una giornata intensa

Ad una regata dalla conclusione del Mondiale, al vertice della classifica provvisoria si trova Augie Diaz seguito da Eivind Melleby e Mateusz Kusznierewicz

Mondiale ORC: la vittoria di Massimo De Campo costruita con pazienza e passione

Dopo la vittoria del mondiale ORC a Sebenico, un’analisi dell’impresa dello Swan 42 Selene, commentata dall’armatore e timoniere Massimo De Campo (portacolori dello Yacht Club Lignano) e del team Manager Alberto Leghissa

Argentario Sailing Week, Day 3: protagonisti vento, fair play e arte marinara

Dopo tre regate guidano la classifica provvisoria Viola (Vintage Aurici–, Comet (Vintage Marconi), Ojalà (Classici), e Toi e Moi (Spirit of Tradition). Domani, domenica 23 giugno, ultimo giorno di regate con premiazione prevista alle 18.00

Mini Fastnet: nei Serie si impone la coppia Beccaria/Riva

Con una rimonta fenomenale, Ambrogio Beccaria, in coppia con Alberto Riva, ha vinto per la seconda volta consecutiva il “Mini Fastnet” in classe Serie confermando il suo innegabile talento e la sua intelligenza strategica.

52 Super Series: ancora Azzurra in testa a Puerto Sherry

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda mantiene il comando nella classifica provvisoria ma sempre tallonata a un solo punto dal secondo, Bronenosec. In terza posizione Provezza oggi la migliore con due secondi posti

Turismo: Friuli, Festa della Pitina - Tramonti di Sopra 19-21 luglio

50 produttori, esperienze di gusto, esplorazioni della gastronomia locale, ambiente, territorio e momenti dedicati ai bimbi

Win Win lives up to her name at the Superyacht Cup Palma with victory overall

The 2019 Superyacht Cup Palma reached its captivating conclusion with the best day’s racing yet on the waters of Palma Bay

TP 52: a Puerto Sherry Azzurra cede il comando a Bronenosec

Azzurra inizia il quarto giorno alla Puerto Sherry 52 Super Series con un ottimo secondo posto, ma nella prova successiva chiude ottava per un problema alla randa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci