mercoledí, 23 gennaio 2019

OPTIMIST

Con il Meeting del Mediterraneo si conclude la stagione 2018 dello YC Sanremo

con il meeting del mediterraneo si conclude la stagione 2018 dello yc sanremo
Roberto Imbastaro

E’ giunta al termine la trentaquattresima edizione del Meeting Internazionale del Mediterraneo, tradizionale competizione velica, in calendario dal 28 al 30 dicembre, riservata ai giovani velisti e organizzata dallo Yacht Club Sanremo, con il sostegno del Comune di Sanremo,  a conclusione del ricco calendario agonistico del 2018.

Quest’anno il clima eccezionale ha contribuito alla resa ottimale della manifestazione: venerdì tre belle prove portate a casa con un vento tra gli 11 ed i 12 nodi; un sabato di regata strepitoso, oltre ad un sole decisamente primaverile, il vento sui 15 nodi ha portato lo svolgimento di tre prove molto avvincenti. Domenica caratterizzata da un bellissimo sole che ha fatto da protagonista con un vento che si è fatto desiderare in mattinata per poi uscire alle ore 13.30 sui 6/7 nodi alla partenza della prima prova per poi posizionarsi intorno agli 8/9 nodi per tutta la regata. Sette prove per i Cadetti e otto per gli Juniores.

Ad essere premiati, sia per la categoria Juniores sia per i Cadetti, i primi dieci classificati e la prima femminile.

Nella classe Cadetti, ad aggiudicarsi il primo gradino del podio è stato lo svizzero Lars Dittel (BT), secondo e terzo posto per la Società Canottieri Garda Salò con Lorenzo Rossi e Margherita Martarelli, prima nella classifica femminile, quarto posto per lo svizzero Shari Carrara (Yacht Club Ascona), quinto lo svizzero Felix Filliger (Cercle de la Voile De Neuchatel), sesto posto per il sanremese Luigi Di Meco, settimo classificato Nicolò Carrara (Yacht Club Ascona), ottavo Alessio Bonizzoni (Soc. Canottieri Garda Salò), nona Carlotta Traverso (Club del Mare Diano Marina)e decimo lo svizzero Romain Surdez (Bordee de Tribord).

 

Nella categoria Juniores si aggiudica il primo posto Leonardo Bonelli dello Yacht Club Monaco; lo Yacht Club Sanremo si aggiudica il secondo ed il terzo posto del podio con Carolina Terzi, che si aggiudica il podio nella classifica femminile, e Niccolo’ Manica; quarto posto per Cecilia De Noe (Fraglia Vela Malcesine), quinta Roberta Greganti (Tacht Club Sanremo). Sesto classificato Federico Perdicaro (Yacht Club Ascona),settimo Federico Bortesi (Yacht Club Sanremo), ottavo Lynn Niederhauser (CDV Estavayer), al nono posto Elliot Frei (CVN) e decimo lo svizzero Matthew Chassot (Bordee de Tribord).

 

Il premio per il più giovane in assoluto tra tutti i concorrenti va al piccolo Alexandre Pompee, dello Yacht Club Monaco.

Quest’anno è stato lo Yacht Club Sanremo ad aggiudicarsi il Trofeo Dino Minaglia ,intitolato alla memoria di un grande socio dello Yacht Club Sanremo prodigatosi sempre per l’attività giovanile, che premia il migliore Club che, tra gli Juniores, ha ottenuto i tre migliori piazzamenti con Carolina Terzi, Niccolò Manica e Roberta Greganti.

Al di là dei risultati, ancora una volta il Meeting Internazionale del Mediterraneo ha avuto un ottimo successo, portando nella Città dei Fiori non solo gli atleti ma tecnici, genitori e accompagnatori al seguito.

Prossimo appuntamento con l’anno nuovo con la terza tappa del Campionato Invernale West Liguria, l’”Inverno in Regata”, previsto nei week end del 12/13 e 26/27 gennaio 2019.

 


30/12/2018 19:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Otranto: IV regata "Più Vela per Tutti"

Il campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ continua a singhiozzo per via del meteo che regala sempre condizioni estreme, bufere di vento o calma piatta

Invernale Riva di Traiano: pioggia e vento per due belle regate

Tevere Remo Mon Ile continua a dominare la classe Regata, mentre Malandrina non lascia spazio a nessun rivale in Crociera

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Ferretti Group protagonista al Boot 2019

Inizio d’anno sfavillante per Ferretti Group e le sue incredibili novità, svelate per la prima volta al BOOT, il più importante appuntamento nautico della stagione invernale, in programma a Düsseldorf dal 19 al 27 gennaio

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Trofeo Jules Verne: per Spindrift è record all'Equatore

Inizia bene il tentativo di Spindrift 2 di conquistare il Trofeo Jules Verne con un primo passaggio record all’Equatore, attraversato oggi 21 gennaio alle 07h45 UTC

Campionato invernale di Napoli, domenica il Trofeo Martinelli

Quinto appuntamento con il Campionato Invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli, edizione 2018-19, la 48 esima della rassegna velica partenopea

La Fremm “Carlo Margottini” in missione nell’Oceano Indiano

Il 17 gennaio, la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carlo Margottini è partita dalla base navale di La Spezia, per iniziare una campagna navale che la vedrà impegnata in Oceano Indiano, Medio Oriente e Mare Arabico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci