lunedí, 24 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente    attualità   

OLIMPIADI

Con Francesco Marrai nella sua campagna Olimpica “Tokio 2020”

con francesco marrai nella sua campagna olimpica 8220 tokio 2020 8221
redazione


Lo Yacht Club Punta Ala sta supportando il suo socio/atleta Francesco Marrai nella campagna di qualificazione per le prossime Olimpiadi di Tokio 2020 nel singolo leggero maschile Laser Standard. L’atleta livornese già presente a Rio, dove ha mancato per pochissimo la final race ottenendo un fantastico 12 posto, sicuramente vanta una grande esperienza nonostante la sua ancor giovane età. Moltissimi i suoi risultati di grande prestigio sia in ambito giovanile che senior.
Nel merito sabato 19 maggio il presidente Alessandro Masini ha consegnato a Francesco un New Ford Transit Custom messo a disposizione dalla BlueBay spa. Un mezzo che permetterà all’atleta di effettuare i suoi spostamenti con massimo comfort e assoluta sicurezza.
Per lo Yacht Club Punta Ala essere vicino ad un atleta di punta come Francesco è molto importante. La sua presenza può catalizzare l’attenzione di tutti i ragazzi della scuola vela che possono trarre ottimi stimoli dalla vicinanza di un grande campione. Lo sforzo fatto sarà sicuramente ripagato vista la grande serietà dell’atleta che da tempo rappresenta uno dei punti di forza della nostra squadra olimpica.
Francesco Marrai, nato a Pisa il 4 gennaio 1993, iscritto alla Facoltà di Ingegneria Nautica, socio sportivo dello Yacht Club Punta Ala, tesserato per le Fiamme Gialle, il Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza, sta facendo la sua seconda campagna olimpica dopo la buona partecipazione a Rio 2016 nel singolo leggeri Laser Standard. Una classe estremamente competitiva in cui ha ottenuto numerosi successi di livello internazionale. Al momento Marrai è ottavo nella Ranking List ISAF di categoria.


24/05/2018 12:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Salone Nautico: il resoconto della giornata inaugurale

Una giornata segnata da tanta politica, ma la nautica alla fine ha prevalso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci