domenica, 4 dicembre 2016

NAUTICA

Columbus Yachts 40M Sport Hybrid M/Y Divine al Monaco Yacht Show 2016

columbus yachts 40m sport hybrid divine al monaco yacht show 2016
redazione

Allineato all’approccio eco-sostenibile nella costruzione di yacht introdotto dalla Columbus Yacht, brand di Palumbo Group S.p.A., l’innovativo M/Y Divine – secondo modello della serie vincitrice di numerosi premi 40M Sport Hybrid – sarà in esposizione al Monaco Yacht Show 2016 dal 28 Settembre al 1 di Ottobre lungo il Quai des Etats-Unis.


“Sport” indica le elevate prestazioni di questo superyacht dotato di due motori diesel che permettono di raggiungere una velocità massima di 20 nodi, con facilità di crociera e con un consumo estremamente ridotto a 16 nodi. “Hybrid” per le sue qualifiche ”green”. Lo yacht è in grado di offrire un modo di navigare completamente nuovo, più rispettoso nei confronti dell’ambiente.

M/Y Divine, in alluminio e dotato di tre ponti, accoglie dieci ospiti in cinque cabine, una suite armatore con studio sul ponte principale e può alloggiare 8 membri d’equipaggio.
 
L’architettura navale e il design esterno sono frutto della cooperazione tra il cantiere e la Hydrotec Srl; gli interni sono stati concepiti dalla Hot Lab.
Con la sua pulita prua verticale e le sue linee inspirate a quelle dell’automotive, dal punto di vista architettonico M/Y Divine può sicuramente essere considerata un vero sport yacht, anche se caratterizzato da grandi volumi e impressionanti altezze, inusuali in yacht di queste dimensioni.
Per ridurre la massa della struttura dello scafo dal profilo laterale e per permettere di offrire una vista indisturbata dal salone principale, le murate sono dotate di vetrate che costituiscono anche balconate ribaltabili. Queste sono completate da porte in vetro progettate dal cantiere sia per aprirsi che per scorrere. Con le porte aperte e le balconate abbassate, il salone diviene una terrazza galleggiante con impareggiabili viste sul mare.


20/07/2016 11:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci