giovedí, 15 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ferreti group    fvg marina networks    press    garda    gavitello d'argento    campionati invernali    aziende    turismo    j24    regate    route du rhum    melges 40    ucina    nautica   

NAUTICA

Coastal Boat, parte da Napoli una nuova sfida: gommoni a gas e con tecnologia Foil

coastal boat parte da napoli una nuova sfida gommoni gas con tecnologia foil
redazione

Coastal Boat, con la collaborazione di Newtak in qualità di partner per l’engineering, ha scelto il Nauticsud, salone internazionale della nautica in programma a Napoli a febbraio, per presentare in anteprima i risultati di anni di ricerca e sviluppo incentrata ad esplorare l’utilizzo di soluzioni tecnologiche innovative e combustibili alternativi nell’ambito della nautica da diporto e da lavoro. Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

HEB dà la possibilità di rendere la propria imbarcazione a propulsione ibrida, ovvero con alimentazione tradizionale ed a gas (gpl e metano). Installando un kit retrofit applicabile sia sui battelli nuovi che come after-market, sarà possibile gestire con uno switch la modalità di utilizzo che si preferisce: solo a benzina, solo a gas oppure mista gas/benzina. Il kit sarà adattabile alla maggior parte delle motorizzazioni oggi presenti in commercio.

Per la logistica del rifornimento di tali carburanti è allo studio con aziende leader del settore un service dedicato che dovrebbe essere operativo dalla stagione nautica del prossimo anno. L’utilizzo di HEB secondo valutazioni di enti statunitensi, consentirebbe di risparmiare più del 50 per cento del carburante e di abbattere le emissioni inquinanti del 90 per cento. L'obiettivo è realizzare un sistema di trasporto intelligente, ecologico ed integrato per transitare verso una nautica che sia maggiormente efficiente, affidabile, sostenibile e competitiva.

Il secondo progetto, ancora più rivoluzionario per il settore della nautica, è FRB (Foil Rubber Boat), che applica la tecnologia foil alle imbarcazioni a motore. Il prodotto è un kit di appendice mobile con brevetto registrato che permette di realizzare il sollevamento di imbarcazioni durante la navigazione su ali portanti (foil), retraibili in manovra e alla fonda. FRB riduce così la resistenza idrodinamica dell’imbarcazione, garantendo le stesse prestazioni con minor potenza e con un risparmio di carburante impiegato di circa il 40 per cento. E ancora, FRB consente un notevole aumento dell’autonomia, il miglioramento del comfort durante la navigazione e maggiore silenziosità dell’imbarcazione.

Le due innovazioni sono compatibili tra loro e permettono di combinare gli aspetti positivi di entrambe su un’unica imbarcazione.

Coastal Boat S.r.l produce imbarcazioni sportive dalle spiccate doti marine; la principale attività è la commercializzazione di gommoni con misure che vanno dai 10 ai 14 metri. Newtak S.r.l. è una società di ingegneria specializzata nella ricerca applicata che ha sviluppato tecnologie innovative proprie nell'ambito della sostenibilità e dell'efficienza energetica.

L’eleganza dei gommoni disegnati dallo Studio Guida Design si integra perfettamente con l’aspetto innovativo di questi due progetti. Le certificazioni e i calcoli sono a cura dello Studio Moroso Starita. Ulteriori dettagli e approfondimenti saranno disponibili nel corso di Nauticsud presso lo stand della Coastal (Padiglione 3).



26/01/2018 16:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Soldini, Pedote, Bissaro: professori d'eccezione per i Mini 6.50

Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote e Vittorio Bissaro si calano nelle parte dei docenti nel 1° Clinic Mini 6.50 organizzato dalla FIV

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

E' sempre Stig il leader alle finali del Melges 40 Grand Prix 2018

A sole quattro prove dal termine del circuito 2018 Stig di Alessandro Rombelli è sempre più vicino a confermare il titolo di Campione Melges 40 Grand Prix conquistato lo scorso anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci