venerdí, 23 febbraio 2018

NAUTICA

CMC Marine: soddisfazione per la prima Service Convention dell'azienda

cmc marine soddisfazione per la prima service convention dell azienda
redazione


La prima CMC Marine Service Convention è stata un’importante occasione di confronto e crescita per tutti i service point dell’azienda, che hanno trascorso tre giorni presso la sede di Cascina. Arrivati da diverse parti del mondo (Croazia, Turchia, Francia, Grecia, Malta, Spagna, Emirati Arabi Uniti e Hong Kong), i partner di CMC Marine hanno assistito a incontri di training, formazione tecnica e di vendita.
È stato un importante momento di confronto, in cui i rappresentati dei centri di assistenza hanno potuto richiedere un approfondimento su determinate tematiche legate ai nuovi prodotti, allineare le strategie di vendita, esporre eventuali problematiche ai tecnici e ai manager dell’azienda e al tempo stesso confrontarsi con le altre realtà internazionali e discutere dei punti di forza e delle strategie vincenti con gli altri service point. 
Il primo giorno è stato dedicato ai prodotti dell’azienda e in particolare al post vendita. Si è quindi discusso di refit, servizi di manutenzione e ricambi. I giorni successivi, invece, è stato organizzato un training tecnico su tutti i prodotti firmati CMC Marine (Stabilis Electra, Dualis e Directa), per poi approfondire nel dettaglio l’installazione, la risoluzione di problemi e, infine, l’avviamento stesso dei prodotti.
Molto soddisfatto Alessandro Gallifuoco, Sales and Aftersales manager CMC Manager, che ha detto: «Fornire un servizio di assistenza ai nostri clienti è una delle massime priorità per CMC Marine e con i nostri sistemi installati a bordo di più di 600 yacht distribuiti in tutto il mondo è importantissimo che la nostra rete di Service possa garantire ad ognuno di essi, all’occorrenza, gli stessi standard di servizio.
Siamo estremamente soddisfatti sia della partecipazione che della professionalità dimostrata dai nostri partner e siamo certi che con tutti loro porteremo avanti una collaborazione proficua e duratura.
La convention è stato il primo evento del 2018 e sicuramente ne organizzeremo di altri nel prossimo futuro.»


26/01/2018 16:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci