martedí, 17 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela internazionale    cnrt    vela    windsurf    azzurra    press    optimist    j/70    j70    coppa italia    ufo22    rs feva   

NAUTICA

CMC Marine: soddisfazione per la prima Service Convention dell'azienda

cmc marine soddisfazione per la prima service convention dell azienda
redazione


La prima CMC Marine Service Convention è stata un’importante occasione di confronto e crescita per tutti i service point dell’azienda, che hanno trascorso tre giorni presso la sede di Cascina. Arrivati da diverse parti del mondo (Croazia, Turchia, Francia, Grecia, Malta, Spagna, Emirati Arabi Uniti e Hong Kong), i partner di CMC Marine hanno assistito a incontri di training, formazione tecnica e di vendita.
È stato un importante momento di confronto, in cui i rappresentati dei centri di assistenza hanno potuto richiedere un approfondimento su determinate tematiche legate ai nuovi prodotti, allineare le strategie di vendita, esporre eventuali problematiche ai tecnici e ai manager dell’azienda e al tempo stesso confrontarsi con le altre realtà internazionali e discutere dei punti di forza e delle strategie vincenti con gli altri service point. 
Il primo giorno è stato dedicato ai prodotti dell’azienda e in particolare al post vendita. Si è quindi discusso di refit, servizi di manutenzione e ricambi. I giorni successivi, invece, è stato organizzato un training tecnico su tutti i prodotti firmati CMC Marine (Stabilis Electra, Dualis e Directa), per poi approfondire nel dettaglio l’installazione, la risoluzione di problemi e, infine, l’avviamento stesso dei prodotti.
Molto soddisfatto Alessandro Gallifuoco, Sales and Aftersales manager CMC Manager, che ha detto: «Fornire un servizio di assistenza ai nostri clienti è una delle massime priorità per CMC Marine e con i nostri sistemi installati a bordo di più di 600 yacht distribuiti in tutto il mondo è importantissimo che la nostra rete di Service possa garantire ad ognuno di essi, all’occorrenza, gli stessi standard di servizio.
Siamo estremamente soddisfatti sia della partecipazione che della professionalità dimostrata dai nostri partner e siamo certi che con tutti loro porteremo avanti una collaborazione proficua e duratura.
La convention è stato il primo evento del 2018 e sicuramente ne organizzeremo di altri nel prossimo futuro.»


26/01/2018 16:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco & Muttley: ma che bel giro d'Italia a vela!!!

Marco Rossato, principale protagonista e promotore del progetto TRI sail4all promosso dall’ASD“I Timonieri sbandati”, è il primo velista disabile agli arti inferiori a circumnavigare in barca a vela da solo(con cane Muttley al seguito) i mari italiani

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Libri: Andrea Stella, Sfida sull'Oceano

Esce domani (11 luglio) in tutte le librerie per le Edizioni San Paolo "Sfida sull'oceano. Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle" di Andrea Stella

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

14 luglio: parte dal CNRT la "presa" della Coppa Italia 

Parte il 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia, da Riva di Traiano la nuova Coppa Italia Altura per Club, una vera rivoluzione che mette a confronto i circoli velici nel contendersi il Trofeo Enway 

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Conclusa la quarta tappa del Trofeo Dinghy Classico 2018

Per la prima volta i legni si sfidano sul Lago d’Orta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci