lunedí, 25 marzo 2019

NAUTICA

CMC Marine: ottimi feedback dal mercato turco

cmc marine ottimi feedback dal mercato turco
redazione

CMC Marine rinnova la sua presenza all’Eurasia Boat Show, appuntamento sempre più seguito, giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione. Gli espositori sono circa 600 e sono attesi almeno 200 mila visitatori. La Turchia è un mercato molto attivo per CMC Marine, sia per la nuova costruzione sia per il refit. In linea con la strategia commerciale di espansione verso nuovi mercati, inoltre, l’azienda pisana ha aumentato i suoi investimenti nel Paese.
Due dei nuovi modelli di CMC Marine
Riscontri e interessi da parte di questa zona sono anche il risultato della proficua collaborazione, iniziata nel 2014 e sempre più forte, con BTS Marin, società con sede a Tusla (Istanbul), che si occupa di promozione e assistenza.
Il salone è l’occasione perfetta per CMC Marine di illustrare ai visitatori i numerosi vantaggi portati dall’ampliamento della gamma di stabilizzatori elettrici, con l’introduzione di nuovi modelli che tanto successo hanno riscosso alle manifestazioni internazionali dello scorso autunno.
Il mercato turco, ormai da qualche anno, esprime livelli qualitativi molto elevati ed è in forte crescita, grazie a spiccate capacità imprenditoriali dei proprietari dei cantieri clienti di CMC Marine (tra cui Tansu, Numarine e Yildiz, per nominarne alcuni).
Alessandro Gallifuoco – Sales Manager CMC Marine – ha detto: “La partecipazione a questo Salone è un’ulteriore conferma della nostra volontà di rafforzare ulteriormente il posizionamento di CMC Marine in diverse parti del mondo. La Turchia rappresenta un punto di riferimento fondamentale per noi, oltre che un mercato in grande sviluppo, tanto è vero che sono proprio gli armatori turchi ad averci dato alcuni dei feedback più positivi che abbiamo ricevuto in merito ai sistemi Stabilis Electra. Siamo inoltre molto soddisfatti della collaborazione con BTS Marin, che, oltre a promuovere con grande efficacia i nostri prodotti sul mercato turco e del vicino Medio Oriente, garantisce ai nostri clienti una continua e adeguata assistenza tecnica”.


13/02/2018 19:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci