sabato, 21 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    formazione    marina di varazze    superyacht    volvo ocean race    nautica    marevivo    liv    platu25    melges 20    azimut yachts   

REGATE

Club Vela Portocivitanova vince la Audi Italian Sailing League

club vela portocivitanova vince la audi italian sailing league
redazione

Club Vela Portocivitanova ha vinto la Audi Italian Sailing League, seconda selezione della Lega Italiana Vela chiusa oggi a Porto Cervo. Quattro le prove disputate con vento da 70 gradi che non ha mai superato 6 nodi e che ha permesso di completare il tabellone a 27 regate. Il team composto da Alessandro Battistelli, Alessio Marinelli, Gabriele Giardini e Sandro Iesari, con un primo e un secondo posto ha confermato oggi l'ottimo rendimento delle tre giornate di regata: conduzione e tattica perfette hanno permesso all'equipaggio di chiudere con 62 punti - scoring altissimo per questo tipo di regate - frutto di sette primi posti, quattro secondi, tre terzi e un quarto.

Secondo posto in classifica generale per la Marina Militare che, avendo una prova in più da disputare nell'ultima giornata rispetto ai diretti avversari, ha meglio capitalizzato i punti a disposizione. Ottima performance per lo Yacht Club Adriaco, che con due primi di giornata su due prove disputate ha agguantato il terzo posto a un punto dal secondo, un podio sul quale il circolo triestino puntava con grande determinazione. Un penultimo posto nella prova 24 è costato caro invece all'Aeronautica Militare, che scende dal podio ma comunque si qualifica, assieme anche al Reale Yacht Club Canottieri Savoia Napoli, quinto, per la finale di ottobre.

I cinque equipaggi qualificatisi oggi si sommano ai primi cinque classificati dalla tappa di Salò, (Società Velica di Barcola e Grignano, Circolo Canottieri Aniene, Società Canottieri Garda Salò, Circolo Vela Gargnano e Circolo Velico Ravennate), ai quali si aggiungeranno i migliori che regateranno nell'ultima tappa di selezione a Cala Galera, al Club Nautico Argentario, il primo fine settimana di ottobre. I migliori equipaggi della Lega Italiana Vela parteciperanno poi a fine ottobre a Napoli alla finale, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia.

Le regate di ieri hanno visto Portocivitanova, estremamente concentrato, interpretare al meglio il campo di regata e scegliere nelle boline il miglior lato per angolo e pressione: "Anche nell'ultima giornata - ha dichiarato Alessio Marinelli - era fondamentale dare massima velocità alla barca perché il poco vento tende a spegnerla. Siamo arrivati qui con l'obiettivo di qualificarci, questa vittoria è una grande soddisfazione e soprattutto un grande risultato di squadra".

Un risultato di squadra evidenziato anche dal Presidente della Lega Italiana Vela, Roberto Emanuele de Felice: "Ancora una volta nelle regate della Legavela assistiamo a un importante fenomeno: vince l'equipaggio più coordinato, meglio affiatato, che vive lo spirito di squadra non solo in questa occasione, ma ad ogni regata. Esperienza, affiatamento e determinazione sono gli ingredienti fondamentali per fare la differenza nella Lega Italiana Vela, e Portocivitanova ha dato una grande lezione a tutti da questo punto di vista, interpretando la partecipazione a questo evento nel modo migliore".

Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo dichiara: "Per questo primo evento organizzato in collaborazione con la LIV abbiamo avuto 3 giorni di regate veloci, altamente tecniche e di grande valore sportivo. Siamo particolarmente felici di organizzare eventi velici che promuovono la vela al livello dei Club, diffondendo la cultura di questo meraviglioso sport insieme ai valori intrinseci della vela: dedizione, teamwork e sportività. Oltre ai team partecipanti, ringrazio il nostro sponsor Audi che, oltre a supportare le nostre attività da anni, ci ha regalato una bellissima festa all'interno di questa manifestazione".

Soddisfatto anche il PRO, il Principal Race Officer dell'evento, Giuseppe D'Amico: "Un sentito ringraziamento allo Yacht Club Costa Smeralda per la perfetta organizzazione a terra e in mare - ha detto D'Amico - queste regate hanno mostrato tutte le potenzialità della formula e siamo orgogliosi del lavoro svolto dagli Umpires, guidati dal Chief Umpire Neven Baran".

La premiazione ha concluso la tre giorni di regate: accanto ai Club saliti sul podio, l'Aeronautica Militare è stata premiata per essere l'equipaggio più giovane in regata, il Circolo Canottieri Napoli ha ottenuto il premio Fair Play, mentre al Club vincitore, il Club Velico Portocivitanova è stato assegnato anche il titolo di Circolo più "Glam".

 


10/07/2016 16:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Populaire IX scuffia al largo del Marocco

L'equipaggio è all'interno della barca capovolta. IN arrivo i soccorsi

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Pochi giorni ancora e l’impresa solitaria di Marco Rossato prenderà il largo

Un viaggio in solitaria in barca a vela da Nord a Sud con degli obiettivi fondamentali: rilevare e verificare l’accessibilità dei porti italiani, diffondere i principi della convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci