sabato, 24 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo    cala de medici   

CRN

Cloud 9 al Monaco Yacht Show: immenso nei dettagli e superbo nel design

cloud al monaco yacht show immenso nei dettagli superbo nel design
redazione

CRN partecipa da protagonista al Monaco Yacht Show, in programma dal 27 al 30 settembre, svelando, in anteprima mondiale, M/Y Cloud 9, nave capolavoro dalla forte personalità e dal design sartoriale.
Varato a fine gennaio e consegnato in primavera, il nuovo 74 metri di CRN sarà presentato in collaborazione con Burgess.
Eccellente risultato della combinazione di competenze tecniche e design innovativo, M/Y Cloud 9 nasce dalla collaborazione tra il cantiere CRN, Winch Design e Zuccon International Project.
La progettazione navale è stata seguita dall’Ufficio tecnico di CRN, le linee esterne e la compartizione interna sono state sviluppate dallo Studio Zuccon International Project, mentre gli interni e l’area ospiti esterna sono stati curati da Winch Design.
Burgess è stato coinvolto come project manager fin dalle prime fasi della costruzione, in qualità di rappresentante dell’Armatore.
“In inglese essere “on cloud nine”, significa essere al settimo cielo. L’espressione fotografa perfettamente la soddisfazione, oso dire la felicità, di presentare in anteprima mondiale a Monaco, seconda casa del Gruppo Ferretti, il nuovo Cloud 9, una delle barche più imponenti, lussuose e complesse mai costruite da CRN. A grandi sfide corrispondono immense soddisfazioni: il progetto Cloud 9 ha impegnato le straordinarie competenze tecniche del nostro cantiere nel trasformare la visione dell’Armatore in uno yacht di 74 metri dalla personalità unica. Il risultato è uno yacht straordinario: bellissimo e all’avanguardia, connubio perfetto di design sartoriale e tecnologie allo stato dell’arte”, ha dichiarato l’Avvocato Alberto Galassi di CRN e CEO del Gruppo Ferretti.
M/Y Cloud 9 esprime la sua unicità nel perfetto equilibrio tra gli spazi interni e quelli esterni, con volumi imponenti e un altissimo livello di comfort, grazie anche al layout fluido e senza interruzioni che collega tutte le zone living. Ne deriva una percezione di grande flessibilità e morbidezza. Il design concept di Cloud 9 è caratterizzato da linee pulite e slanciate, da raffinati dettagli di design nella sovrastruttura e dalla sofisticata eleganza degli ambienti: un mix che ha prodotto un superyacht di classe assoluta.
Con i suoi 74 metri, un baglio di 13.50 metri e cinque ampi ponti, l’ultimo nato del cantiere di Ancona permette di ospitare comodamente fino a 16 ospiti (12 in caso di charter) nella suite armatoriale e in sei cabine ospiti, a cui si aggiungono le cabine per 22 membri dell’equipaggio e altre due cabine per i 4 membri dello staff. Lo yacht può raggiungere una velocità massima di 16,5 nodi e una velocità di crociera di 15 nodi.
Cloud 9 è disponibile per il chartering ed è rappresentata da Burgess in qualità di Worldwide Central Agent.


23/09/2017 20:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci