mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    star    press    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù   

LASER

Classifiche ferme per un problema al software e premiazione annullata all’Europa Cup Laser di Ancona

Si è conclusa ieri ad Ancona la tappa italiana dell'Europa Cup Laser, competizione riservata ai Laser Standard (singolo olimpico maschile), Radial (singolo olimpico femminile) e Laser 4.7, iniziata il 31 marzo u.s., cha ha visto la partecipazione di 262 concorrenti in rappresentanza di 20 Paesi.
La conclusione della manifestazione è stata insolita e in tono minore per via di un problema informatico nel race office che ha impedito l'elaborazione delle classifiche finali dell'evento e, di conseguenza, lo svolgimento della premiazione. "Rivolgendoci ai velisti ma anche agli allenatori e al pubblico, con una comunicazione Facebook abbiamo cercato di spiegare in modo chiaro e trasparente il perché dell'accaduto - dichiara Donatella Montanari, presidente della SEF Stamura - Siamo molto amareggiati per il ritardo e ci sentiamo responsabili dei disagi legati alla pubblicazione delle classifiche. Purtroppo dall'inizio della manifestazione abbiamo avuto problemi con la tecnologia e abbiamo poi scoperto che il software con cui elaboriamo le classifiche è stato danneggiato da un virus che ne ha compromesso il funzionamento. Lavorando giorno e notte, il Comitato sta ultimando le classifiche finali, che verranno pubblicate entro la giornata di oggi sul sito www.sefstamura.it. Sarà nostra premura ricontattare uno ad uno i singoli premiati per recapitare a domicilio i loro premi. E' il minimo che possiamo fare stante la nostra mancanza".
E mentre le classifiche vengono completare dal Comitato di Regata, sono appena stati notificati i vincitori. Fra gli Standard, vince il polacco Wojciech Klimaszewski (9-3-bfd-6-4-3 i suoi parziali) che ha preceduto l'indiano Vishnu Saravanan e lo svedese Emil Bengtson, vincitore delle ultime 3 prove. Sfiora il podio, dimostrando comunque una grande forma, Edoardo Libri: l’atleta di casa chiude quarto assoluto e migliore italiano (3-9-bfd-3-11-12). Da segnalare il 13esimo e il 22esimo piazzamento rispettivamente di Claudio Natale (CV Portocivitanova) e Jacopo Gilioli (SEF Stamura).
Tra i Radial, vince l'italiano Matteo Paulon (12-9-2-1-5-26), davanti al francese Adam Caillaud e Andrea Crisi. Primo dei marchigiani è Rodolfo Silvestrini (LNI Porto S. Giorgio), 11esimo sul traguardo (35-14-4-2-5-60) con Giorgio Traini (CV Portocivitanova) 22esimo, Alice Cortesi (LNI Porto S. Giorgio) 33esima, Carlo Moretti (CV Portocivitanova) 46esimo, Pietro Ferroni (LNI Ancona) 49esimo.
Nei 4.7, vittoria di Niccolò Nordera (bfd-1-1-1) con la civitanovese Maria Giulia Cicchinè (3-3-9-1), migliore femminile, e lo svizzero Antonis Asontis rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. Così gli altri giovani delle Marche: 18. Michele Cavallero (LNI S. Benedetto del Tronto), 26. Pierpaolo Bonazelli (Senigallia Vela), 27. Marco Gambelli (Senigallia Vela), 28. Alina Iuorio (CV Portocivitanova), 39. Maria Cortesi (LNI Porto S. Giorgio), 49. Leonardo Bonazelli (CN Fanese), 51. Zacaria Ippoliti (SEF Stamura), 75. Samuele Gambelli (SEF Stamura), 85. Francesco Flamigni (SEF Stamura), 86. Andrea Sturani (SEF Stamura), 87. Giulio Conti (VC Marotta), 94. Filippo M. Rosati (LNI S. Bendetto del Tronto), 105. Giorgio Fisichella (SEF Stamura).


04/04/2018 18:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci