mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

LASER

Classifiche ferme per un problema al software e premiazione annullata all’Europa Cup Laser di Ancona

Si è conclusa ieri ad Ancona la tappa italiana dell'Europa Cup Laser, competizione riservata ai Laser Standard (singolo olimpico maschile), Radial (singolo olimpico femminile) e Laser 4.7, iniziata il 31 marzo u.s., cha ha visto la partecipazione di 262 concorrenti in rappresentanza di 20 Paesi.
La conclusione della manifestazione è stata insolita e in tono minore per via di un problema informatico nel race office che ha impedito l'elaborazione delle classifiche finali dell'evento e, di conseguenza, lo svolgimento della premiazione. "Rivolgendoci ai velisti ma anche agli allenatori e al pubblico, con una comunicazione Facebook abbiamo cercato di spiegare in modo chiaro e trasparente il perché dell'accaduto - dichiara Donatella Montanari, presidente della SEF Stamura - Siamo molto amareggiati per il ritardo e ci sentiamo responsabili dei disagi legati alla pubblicazione delle classifiche. Purtroppo dall'inizio della manifestazione abbiamo avuto problemi con la tecnologia e abbiamo poi scoperto che il software con cui elaboriamo le classifiche è stato danneggiato da un virus che ne ha compromesso il funzionamento. Lavorando giorno e notte, il Comitato sta ultimando le classifiche finali, che verranno pubblicate entro la giornata di oggi sul sito www.sefstamura.it. Sarà nostra premura ricontattare uno ad uno i singoli premiati per recapitare a domicilio i loro premi. E' il minimo che possiamo fare stante la nostra mancanza".
E mentre le classifiche vengono completare dal Comitato di Regata, sono appena stati notificati i vincitori. Fra gli Standard, vince il polacco Wojciech Klimaszewski (9-3-bfd-6-4-3 i suoi parziali) che ha preceduto l'indiano Vishnu Saravanan e lo svedese Emil Bengtson, vincitore delle ultime 3 prove. Sfiora il podio, dimostrando comunque una grande forma, Edoardo Libri: l’atleta di casa chiude quarto assoluto e migliore italiano (3-9-bfd-3-11-12). Da segnalare il 13esimo e il 22esimo piazzamento rispettivamente di Claudio Natale (CV Portocivitanova) e Jacopo Gilioli (SEF Stamura).
Tra i Radial, vince l'italiano Matteo Paulon (12-9-2-1-5-26), davanti al francese Adam Caillaud e Andrea Crisi. Primo dei marchigiani è Rodolfo Silvestrini (LNI Porto S. Giorgio), 11esimo sul traguardo (35-14-4-2-5-60) con Giorgio Traini (CV Portocivitanova) 22esimo, Alice Cortesi (LNI Porto S. Giorgio) 33esima, Carlo Moretti (CV Portocivitanova) 46esimo, Pietro Ferroni (LNI Ancona) 49esimo.
Nei 4.7, vittoria di Niccolò Nordera (bfd-1-1-1) con la civitanovese Maria Giulia Cicchinè (3-3-9-1), migliore femminile, e lo svizzero Antonis Asontis rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. Così gli altri giovani delle Marche: 18. Michele Cavallero (LNI S. Benedetto del Tronto), 26. Pierpaolo Bonazelli (Senigallia Vela), 27. Marco Gambelli (Senigallia Vela), 28. Alina Iuorio (CV Portocivitanova), 39. Maria Cortesi (LNI Porto S. Giorgio), 49. Leonardo Bonazelli (CN Fanese), 51. Zacaria Ippoliti (SEF Stamura), 75. Samuele Gambelli (SEF Stamura), 85. Francesco Flamigni (SEF Stamura), 86. Andrea Sturani (SEF Stamura), 87. Giulio Conti (VC Marotta), 94. Filippo M. Rosati (LNI S. Bendetto del Tronto), 105. Giorgio Fisichella (SEF Stamura).


04/04/2018 18:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci