martedí, 25 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    circoli velici    j70    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente   

MELGES 40

Classifica cortissima al Melges 40 Grand Prix di Palma

classifica cortissima al melges 40 grand prix di palma
redazione

La seconda giornata del Melges 40 Grand Prix, in corso di svolgimento a Palma de Mallorca nell’ambito della Sail Racing PalmaVela, offre una classifica generale dopo cinque prove che, da sola, racconta dell’equilbrio e dello spettacolo che questa flotta sa offrire.
Quattro team, racchiusi tutti in un punto, è il verdetto provvisorio che emerge dal campo di regata.
Lo svedese Inga di Richard Goransson (affiancato da Cameron Appleton), con un quinto ed un secondo posto quali parziali, continua a detenere il primato ma dietro a sé, a un solo punto di distacco, gli avversari sono pronti ad attaccare. Sikon del giapponese Yukihiro Ishida ottiene quest’oggi, nella prova numero 4, il suo primo “bullet” regolando solo sul traguardo uno scatenato Vitamina Celadrin di Andrea Lacorte  (esordiente nella flotta Melges 40 Grand Prix e immediatamente entrato in sintonia con la potenza del Melges 40).
La seconda prova di giornata va invece al monegasco Valentin Zavadnikov al timone di Dynamiq Synergy (con Michele Ivaldi), l’unico fino ad ora ad aver vinto due prove e ponendo con ciò una seria candidatura al primato.
Sikon e Dynamiq Synergy sono appaiati a pari punti con Stig di Alessandro Rombelli che, pur non ottenendo alcun successo quest’oggi, continua a regatare con eccellenti parziali entrando pertanto di diritto anch’esso nel novero di coloro che, già domani, potrebbero essere i nuovi leader della classifica.
Tutto quindi può succedere nel corso delle prossime due giornata di regata al Melges 40 Grand Prix nella Sail Racing PalmaVela 2018.
Valentin Zavadnikov – “Fantastico! Regatare così ad armi pari, a pochi metri l’uno dall’altro, su queste barche super performanti, è tutto ciò che un regatante può desiderare. Noi, come tutti i nostri avversari, spingiamo al massimo ma questo non sempre è sinonimo di buoni risultati perché fare primo o ultimo è veramente questione di dettagli nel Melges 40 Grand Prix. Oggi siamo soddisfatti, abbiamo ottenuto il nostro secondo successo parziale su cinque prove disputate e siamo a un solo punto dal leader. Ora dobbiamo restare concentrati, continuare a spingere a fondo e i conti credo che si potranno fare eslusivamente dopo l’ultimo metro di regata.”
Classifica generale Melges 40 Grand Prix Event 1 dopo 5 prove (con uno scarto).
SWE 42- INGA FROM SWEDEN - Richard Goransson / Cameron Appleton (1,2,4,5,2): pt. 9
MON 3 – DYNAMIQ SYNERGY – Valentin Zavadnikov / Michele Ivaldi (4,1,5,4,1): pt. 10
ITA 4 – STIG – Alessandro Rombelli / Francesco Bruni (2,5,1,3,4): pt. 10
JPN 40 – SIKON – Yukihiro Ishida / Manuel Weiller (3,3,3,1,3): pt. 10
ITA 63 – VITAMINA CETILAR – Andrea Lacorte / Branko Brcin (5,4,2,2,5): pt. 13
Il circuito Melges 40 Grand Prix conta sul supporto di Helly Hansen, Garmin Marine (official timekeeper), Melges Europe.
Melges 40 Grand Prix ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smerarlda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.


04/05/2018 21:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Salone Nautico: il resoconto della giornata inaugurale

Una giornata segnata da tanta politica, ma la nautica alla fine ha prevalso

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci