domenica, 25 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    optimist    vela olimpica    alcatel j/70    azzurra    altura    j/70    gc32    finn    scarlino    nautica    vele d'epoca    tp52    press   

MINI 6.50

Classe Mini: l'Arcipelago 6.50 apre la stagione

classe mini arcipelago 50 apre la stagione
Roberto Imbastaro

La stagione della Classe Mini 6.50 italiana, da quest’anno supportata da Ambeco S.r.l., si apre venerdì 17 marzo con l’ottava edizione dell’ARCIPELAGO 6.50, prima tappa del Campionato Italiano della Classe.

Organizzata dal CVT (Circolo Velico di Talamone), la regata si corre in doppio su un percorso con partenza ed arrivo a Talamone e passaggi intermedi alle isole Giannutri e Capraia che fungono da boe, la direzione di percorrenza viene decisa in base alle condizioni meteo.

Il parterre dell’ARCI 6.50 vede un totale di 20 imbarcazioni iscritte suddivise tra tre Prototipi e ben 17 barche di Serie, confermando l’attenzione verso questa categoria.

Per i proto l’attenzione è rivolta su Andrea Fornaro, in corsa per la Mini Transat, che ha varato Sideral 931 a fine febbraio ed è già salito sul podio della Mini Figaro Golfe con una bella medaglia d’argento. In coppia con Oliver Bravo De Laguna, Fornaro prepara la stagione su una barca nuovissima e che promette ottime prestazioni.

Per la quota vintage abbiamo un ritorno storico di ITA 342, il proto che ha visto l’inizio della carriera di Michele Zambelli, con il giovanissimo Luca Rosetti in coppia con Matteo Savelli. A chiudere le fila della categoria Pier Antonio Chiericato, co skipper Igli Salvato, con il suo bellissimo Mini Match Aquilante 188, progetto Romanelli, e completamente rimesso a nuovo.

Nei Mini di Serie occhi puntati su alcuni degli skipper italiani iscritti alla Mini Transat di quest’anno come Emanuele Grassi (Penelope 603, co skipper Vittorio D’Albertas), Luca Sabiu e il neo presidente della Classe Mini Italia Ambrogio Beccaria (entrambi a bordo di Jolly Roger 538) e Federico Cuciuc (skipper di Zero & T 556 accompagnato da Stefano Paltrinieri). 

All’esordio nella Classe una giovane atleta del Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare, Francesca Komatar, che dal mondo delle derive ha deciso di fare il salto verso l’altura a bordo del Pogo 2 Aeronautica Militare 659, in coppia con il collega Carlo Diomaiuta. 

Altri nuovi volti della classe sono Antonio Madadu e Corso Quilici (Minuscopik 520 – modello GINTO), Edoardo Cavallo e Adriano Tucci (Base Camp 438 – Pogo 2), Andrea Lorenzi e Marco Rossi alla loro seconda stagione a bordo dell’Argo Lorenzi Hub 857 (ex Sideral di Andrea Fornaro), Luciano Di Gregorio e Sergio Curcio di (Baldriga 808 – Zero), dall’Adriatico Ten Ten II 309 con Roberto Scalabrin e Manuel Polo. 

Buona la presenza delle quote rosa come nella coppia Davide Leonardo Rizzi – Marzia Musso, partners a bordo e nella vita, armatori di 745 Stered Lostek, Davide Lusso – Valentina Fissore a bordo dell’ARGO Vi.Pe.R 859 e Marina Di Giulio skipper di Eureka 269 insieme ad Alessandro Suardi. 

Per i veterani della Classe abbiamo Frassinetti Andrea che sarà co skipper di Diego Paternò Castello di Sangiuliano a bordo di Big Jim 622, Ernesto Moresino skipper di Bea 633 in coppia con Antonio Buompane e Francesco Renella in coppia con Enrico Podestà a bordo di Koati 446.

Chiude la sfilata la presenza straniera con altre due barche iscritte alla Mini Transat 2017; con bandiera tedesca GO4IT 819 di Andreas Deubel, co skipper Jan Keinze, e con bandiera francese FRA 868 Remi Aubrun (velaio francesce) con Nicolas Ferellel.

 

L’Arcipelago 650 è una regata tecnica e sarà sicuramente una buona finestra per vedere il panorama dei giochi di questa stagione Mini 6.50 2017.



15/03/2017 15:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

La Centomiglia del Garda al Bol d'Or in Svizzera

Il prossimo appuntamento per il circuito "Interlake 2017" è programmato al lago Balaton in Ungheria con il giro del lago magiaro

VIDEO - America's Cup, Day 1: due vittorie per New Zealand

Il video della 1a giornata delll'America's Cup con le due vittorie di New Zealand su Oracle

Conclusa l’Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Una menzione particolare va a Linnet (1905) di Patrizio Bertelli con Pietro D’Alì al timone, che ha girato la prima boa di bolina del percorso odierno al primo posto in tempo reale davanti a imbarcazioni di maggiori dimensioni e dello stesso progettista

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci