domenica, 20 agosto 2017

CLASSE 950

Classe 950: si riparte con la Roma X2 e si programma l'Oceano

classe 950 si riparte con la roma x2 si programma oceano
Roberto Imbastaro

La Classe 950 ricomincia da Genova, dove si è riunita, nella storica biblioteca dello Yacht Club Italiano, per deliberare e sottoscrivere il nuovo statuto, che rappresenta il primo passo per l'affiliazione alla FIV e conseguentemente all'ISAF.

Presidente della Classe è stato eletto Jacques Valente, famoso navigatore oceanico svizzero, mentre nella carica di segretario è stato confermato Pietro Boerio.

Alla riunione erano presenti i rappresentanti delle imbarcazioni Pegasus, Ummagumma, Cinq Sense, Blackbird, Tenace, Kristina e Junos e si è parlato di programmi per la prossima stagione.

Quattro le regate che concorreranno al Campionato 2017, che inizierà con l’imprescindibile Roma X2, corsa che tradizionalmente apre in Italia la stagione della grande altura, e proseguirà con la 151 miglia, la Giraglia e la Palermo-Montecarlo.

L’oceano è nel dna della classe 950 e quindi non può non pensare ad una regata che affronti l’oceano. L’appuntamento è per il 2019, e l’impegno è di lavorare per una regata che parta da Riva di Traiano con tappe a Gibilterra e Madeira, per poi rientrare in Mediterraneo e concludersi a Genova.

 

L’oceano rientra anche nei programmi a breve termine di Michele Zambelli, che ha aggiornato la classe sul progresso della sua campagna OSTAR 2017 e scambiato opinioni su come ottimizzare il rating e discusso sulle migliorie al Tenace (barca dello scomparso Alessandro Bruno) necessarie per affrontare questa durissima regata. Ormai tutto è pronto e si presenterà alla prossima Middle Sea Race per il test definitivo in doppio, probabilmente con Luca Tosi.

 

Altro “avventuriero” della classe 950, Maurizio Vettorato ha esposto il suo nuovo progetto Green Expedition, che unisce vela, bike e sci alpinismo in Corsica. Partenza da Genova quest'inverno a bordo di Extremelife, il bellissimo 950 di Alain Bonnot, per conquistare la vetta più alta della Corsica.


05/10/2016 18:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci