mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

CICO 2018

Ciro Basile sponsorizzato da Caroli Hotels Campione Nazionale Laser Standard U21

ciro basile sponsorizzato da caroli hotels campione nazionale laser standard u21
redazione

Ciro Basile ha 17 anni, frequenta il Liceo Classico Quinto Orazio Flacco a Bari e studierà Ingegneria all’Università, ma ha una grande passione, che pratica dall’età di 7 anni e vuole proseguire a livello professionistico: la vela. È iscritto al Circolo Vela Bari e lo scorso 25 marzo, dopo quattro giorni di regate al CICO - Campionato Italiano Classi Olimpiche 2018 - di Genova, dove ha partecipato sponsorizzato da Caroli Hotels, ha conquistato il primo posto ed è diventato Campione Italiano Juniores (U21) in classe Laser Standard, piazzandosi al 13° posto in classifica generale, su 72 iscritti alla manifestazione. “Durante i primi tre giorni la gara è stata in costante salita, tranne qualche errore di troppo nel giorno finale, dove ho dovuto lottare punto a punto con il secondo classificato per evitare che mi passasse in classifica- sostiene il giovane barese - Penso che le difficoltà maggiori le ho avute, dal punto di vista mentale, nell’ultimo giorno di gara nel gestire la pressione e dal punto di vista fisico il primo giorno, quando ho disputato 3 prove con vento variabile dai 15 ai 25 nodi”. Per affrontare non solo questo evento, ma anche quelli futuri Ciro ha perseguito un programma di allenamenti, durante tutto l’inverno, sia in barca, che in palestra, che lo hanno aiutato molto a migliorare le sue prestazioni fisiche. Questa settimana, fino al 7 aprile, è a Palma di Maiorca, impegnato nella 49esima edizione del Trofeo S.A.R. Princesa Sofia, che da quasi mezzo secolo richiama alle Baleari alcuni tra i migliori velisti del mondo (1200 velisti iscritti, 850 imbarcazioni da 64 Nazioni), mentre in estate parteciperà ai Campionati Europei e Mondiali, che costituiscono insieme al Campionato Italiano già disputato i suoi maggiori obiettivi per la stagione. La passione per la vela è nata in lui con il primo corso invernale praticato all’età di 9 anni e ha capito che poteva fare sul serio, quando ha iniziato a vincere le prime gare già sull’optimist: “Qualsiasi competizione o forma di gara mi affascina, ma la difficoltà e l’insieme di tutte le varianti meteorologiche, tattiche e strategiche fanno della vela uno sport unico! La partecipazione ai campionati europei e mondiali degli scorsi due anni è stata per me una grande soddisfazione, ma anche qualche buon risultato in tappe di gare italiane ed europee hanno contribuito al mio orgoglio personale”. Per raggiungere gli ottimi risultati Ciro si allena costantemente, quattro volte in barca alla settimana e in base ai periodi anche 2 o 3 allenamenti in palestra. “Sicuramente il contatto col mare e la presenza di amici rende la vela affascinante, ma un ragazzo dovrebbe avvicinarsi a questo sport, anche perché fa crescere molto, oltre a far divertire e ti responsabilizza a tal punto da renderti una persona migliore in tutti gli aspetti della vita”.  L’incontro con i Caroli Hotels, che lo sostengono come sponsor, è avvenuto anni fa, quando ha conosciuto il direttore Attilio Caputo, tramite suo padre, al Circolo Velico dell’Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli e ha visitato il resort in occasione di un gala della vela. “Mi piace molto il Salento – afferma - in particolare l’acqua cristallina e i pasticciotti!”


05/04/2018 20:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci