martedí, 26 marzo 2019

CIRCOLI VELICI

Circolo della Vela Bari: Ciro Basile Campione Nazionale Laser Standard al Cico

circolo della vela bari ciro basile campione nazionale laser standard al cico
redazione

Dopo quattro giorni di regate il Circolo della Vela Bari con il suo Ciro Basile conquista il primo posto U21 in classe Laser Standard ai Campionati Italiani di Classi Olimpiche  2018, conclusisi domenica nelle acque genovesi. Un risultato che inorgoglisce non poco tutta la sezione nautica del sodalizio biancorosso e l’allenatrice Valeria Di Cagno in trasferta a Genova con la squadra barese. Il risultato di Basile è solo la punta di diamante dei piazzamenti ottenuti dalla società al Campionato Italiano Classi Olimpiche organizzato dallo Yacht Club Italiano. Oltre a tutte e dieci le classi olimpiche (Laser M,J, Laser Radial F,J, 470 M,F,J, Finn, 49er, 49er FX, Nacra 17 ed RS:X M e F) al Campionato hanno partecipato anche agli atleti paralimpici della classe 2.4mR. Durante le giornate di regata gli atleti hanno dovuto affrontare condizioni meteo molto diverse, dalle raffiche fino a 25 nodi della prima giornata al vento anche sotto i cinque nodi in alcuni momenti delle prove, dando libero sfogo alle loro abilità tattiche per ottenere i migliori risultati possibili.

Dicevamo che il risultato di Basile è solo la punta di diamante per il Circolo, avendo sbaragliato tutti gli avversari per arrivare primo in U21 e 13° in classifica generale su 72 iscritti alla manifestazione. Insieme a lui, infatti, a Genova c’erano anche Simone Ferrarese e Valerio Galati che hanno ottenuto il 2° posto assoluto tra i 49er. Bene anche i fratelli Giorgio e Francesco Pantzartzis che hanno conquistato invece il 6° posto sempre tra i 49er. Buono il risultato conseguito anche da Chiara Scarangella e Mario Direnzo che hanno conquistato il 6° posto in 49erFX. Per la squadra del Circolo della Vela Bari a Genova c’erano, tra i Laser Standard, anche Angelo Ostuni e Pietro De Frenza che sono arrivati rispettivamente al 53° e 56° posto in classifica finale.

“Siamo orgogliosi dei nostri atleti – commentano dalla sezione nautica del CV Bari -. Loro sono la dimostrazione che l’impegno e la determinazione nel perseguire i proprio obiettivi premiano sempre. Affrontare manifestazioni come questa non è mai facile. Ci si confronta con chi è ai vertici delle classi olimpiche e ha già una posizione di rilievo internazionale e si impara tanto. E poi…ci si carica per fare sempre meglio e chissà…”.

Il CICO 2018 ha ricevuto il patrocinio e il supporto di Regione Liguria, Comune di Genova, Ucina – Confindustria Nautica e Croce Rossa Italiana, ottimo esempio di come le istituzioni possano collaborare per la riuscita di un grande evento sportivo, mettendo a disposizione risorse e il territorio.


26/03/2018 09:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Domenica 24 marzo è la Giornata Europea del Gelato Artigianale

Il gelato artigianale, delizia per i palati di ogni età e nazione, si prepara ad essere il protagonista indiscusso del primo weekend di primavera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci