mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

WINDSURF

Christopher Frank ITA-211 si aggiudica anche la seconda tappa di Coppa Italia di Formula Windsurf

christopher frank ita 211 si aggiudica anche la seconda tappa di coppa italia di formula windsurf
redazione

Si è svolta, nel weekend appena terminato, la seconda tappa della Coppa Italia di Formula Windsurfing 2017, del circuito AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf (FIV). Christopher Frank, ITA-211 bissa la vittoria ottenuta nella prima tappa di Torre Annunziata mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale di Coppa. La terza, ultima e decisiva tappa si terrà sul lago di Como a settembre. A Porto Corsini era in palio anche il memorial Ballanti – Saiani ed era valida anche come prima tappa del campionato del Medio-Adriatico di specialità. Dopo tre prove ed una quarta con vento al limite, sul podio più alto è stato l'atleta del Lago Maggiore con tre 1' posti, seguito dall'atleta di casa Alessandro Giovini, primo dei Grand Master e Andrea Volpini. Luciano Treggiari 1' Veteran e 4' assoluto, Massimo Abagnale 1' Master e Simona Mascellani 1' Femminile. 
A raccontarci la regata è Dario Mocchi, un degli atleti in gara, giunto settimo: “Nella giornata di sabato nulla di fatto. C'era inizialmente un vento di perturbazione che dai 10 nodi era arrivato fino ai 20, poi al momento di entrare in acqua, per la verità siamo stati un po' lenti ad approfittare della situazione, il vento è calato all'improvviso. Tutto si è svolto quindi nella seconda giornata di gare. Tre prove con vento tra i 9 e i 12/13 nodi, e la quarta portata a termine solo da pochi atleti. Voglio sottolineare l'ottima organizzazione del circolo ospitante che ha fatto dono agi atleti, cosa piuttosto apprezzata, di una borsa di gara con vari gadget dentro, ed un'ottima cena sabato sera per tutti”.
Fabio Benericetti è il delegato zonale AICW del Medio-Adriatico, arrivato 11°: “La manifestazione nel complesso è ben riuscita. Peccato per sabato per le condizioni molto instabili, è stato difficile poter sfruttare la finestra di vento e cielo aperto del tardo pomeriggio, quando avevamo ormai rinunciato, e ad inizio di giornata quando il vento era partito bene ma sceso velocemente. La quarta prova è stata un po' discussa, con pochi atleti che sono riusciti a portarla a termine, secondo me era da annullare ma la giuria ha deciso diversamente. Il ritorno a Porto Corsini di un evento di livello nazionale è il frutto della volontà del circolo di rendersi disponibili in futuro anche per eventi più grandi”.


22/05/2017 10:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci