venerdí, 16 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

team    press    ferreti group    fvg marina networks    garda    gavitello d'argento    campionati invernali    aziende    turismo    j24    regate    route du rhum    melges 40   

WINDSURF

Christopher Frank ITA-211 si aggiudica anche la seconda tappa di Coppa Italia di Formula Windsurf

christopher frank ita 211 si aggiudica anche la seconda tappa di coppa italia di formula windsurf
redazione

Si è svolta, nel weekend appena terminato, la seconda tappa della Coppa Italia di Formula Windsurfing 2017, del circuito AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf (FIV). Christopher Frank, ITA-211 bissa la vittoria ottenuta nella prima tappa di Torre Annunziata mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale di Coppa. La terza, ultima e decisiva tappa si terrà sul lago di Como a settembre. A Porto Corsini era in palio anche il memorial Ballanti – Saiani ed era valida anche come prima tappa del campionato del Medio-Adriatico di specialità. Dopo tre prove ed una quarta con vento al limite, sul podio più alto è stato l'atleta del Lago Maggiore con tre 1' posti, seguito dall'atleta di casa Alessandro Giovini, primo dei Grand Master e Andrea Volpini. Luciano Treggiari 1' Veteran e 4' assoluto, Massimo Abagnale 1' Master e Simona Mascellani 1' Femminile. 
A raccontarci la regata è Dario Mocchi, un degli atleti in gara, giunto settimo: “Nella giornata di sabato nulla di fatto. C'era inizialmente un vento di perturbazione che dai 10 nodi era arrivato fino ai 20, poi al momento di entrare in acqua, per la verità siamo stati un po' lenti ad approfittare della situazione, il vento è calato all'improvviso. Tutto si è svolto quindi nella seconda giornata di gare. Tre prove con vento tra i 9 e i 12/13 nodi, e la quarta portata a termine solo da pochi atleti. Voglio sottolineare l'ottima organizzazione del circolo ospitante che ha fatto dono agi atleti, cosa piuttosto apprezzata, di una borsa di gara con vari gadget dentro, ed un'ottima cena sabato sera per tutti”.
Fabio Benericetti è il delegato zonale AICW del Medio-Adriatico, arrivato 11°: “La manifestazione nel complesso è ben riuscita. Peccato per sabato per le condizioni molto instabili, è stato difficile poter sfruttare la finestra di vento e cielo aperto del tardo pomeriggio, quando avevamo ormai rinunciato, e ad inizio di giornata quando il vento era partito bene ma sceso velocemente. La quarta prova è stata un po' discussa, con pochi atleti che sono riusciti a portarla a termine, secondo me era da annullare ma la giuria ha deciso diversamente. Il ritorno a Porto Corsini di un evento di livello nazionale è il frutto della volontà del circolo di rendersi disponibili in futuro anche per eventi più grandi”.


22/05/2017 10:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

E' sempre Stig il leader alle finali del Melges 40 Grand Prix 2018

A sole quattro prove dal termine del circuito 2018 Stig di Alessandro Rombelli è sempre più vicino a confermare il titolo di Campione Melges 40 Grand Prix conquistato lo scorso anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci