sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

AZIMUT YACHTS

Christof Ramnialis nuovo Direttore Generale Benetti

christof ramnialis nuovo direttore generale benetti
redazione

Gli azionisti del Gruppo Azimut|Benetti – primo produttore al mondo di yacht a motore –, la famiglia Vitelli e TIP-Tamburi Investment Partners, in accordo con il CEO di Benetti Ing. Vincenzo Poerio, hanno deciso di rafforzare ulteriormente la struttura della Business Line Megayachts-Benetti con l'inserimento dell'Ing. Christos Ramnialis quale Direttore Generale di questa importante divisione. 
Nato in Grecia, una laurea in Ingegneria Meccanica conseguita a Darmstadt in Germania, l’Ing. Ramnialis ha ricoperto per quasi trent'anni posizioni di grande responsabilità. Nel corso della sua carriera ha dimostrato di saper lavorare con successo in diversi ambienti e culture, grazie alle sue ottime capacità, arrivando a definire e implementare strategie globali.
L'Ing. Ramnialis ha una vasta esperienza nel settore Yacht e per più di un decennio è stato partner della divisione Benetti nel suo ruolo di Responsabile Vendite Globali e Servizio del Gruppo MTU / Rolls Royce Power Systems, dove ha lavorato per 16 anni.
Tale nomina si inserisce nel percorso di costante sviluppo e crescita di Benetti, con lo scopo di dare continuità alla sua leadership di mercato, i cui confini si sono progressivamente ampliati anche verso il promettente segmento dei giga yacht.
Sotto la guida dell'Ing. Poerio, Benetti continuerà a crescere e ad ampliare la sua gamma di prodotti, oltre che a guidare il settore nell'esplorazione di tecnologie innovative e partnership strategiche. 
Nell'esprimere le più vive congratulazioni all'Ing. Ramnialis per l'incarico assunto, gli azionisti confidano che tale nomina, unita alla grande forza del Gruppo, ai costanti investimenti in ricerca, sviluppo e tecnologie, possa contribuire in maniera significativa al raggiungimento di sempre maggiori successi per Benetti e per tutto il Gruppo.


05/04/2017 19:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci