domenica, 21 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    vela olimpica    rs feva    optimist    libri    press    circoli velici    normative    regate    j24    turismo    solidarietà    open bic   

REGATE

Chioggia: la Coppa Primavera a Mister X e Maramao

chioggia la coppa primavera mister maramao
redazione

Si è conclusa questo weekend la prima edizione della Coppa Primavera, evento organizzato a Chioggia dal 6 al 14 aprile da Il Portodimare in collaborazione con Darsena Le Saline, il moderno marina situato in centro città che è stato anche sede logistica della kermesse.

Dopo le quattro prove svolte nel primo weekend sia sabato 13 che domenica 14 aprile i concorrenti hanno dovuto lasciare in armadio shorts e magliette a mezze maniche per far posto nella sacca da mare a cerate e cappelli di lana. Temperature di poco superiori ai 10° e cielo plumbeo con venti da NE fino a 17 nodi di intensità sono infatti stati una cornice più autunnale che primaverile per la prima edizione della manifestazione. 

In totale sono state 7 le prove portate dal comitato di regata presieduto da GianFranco Frizzarin su percorsi a bastione posizionati lungo il campo di regata permanente posizionato dinnanzi la spiaggia di Sottomarina. 

Il calcolo dei tempi compensati assegna quindi la vittoria in classe ORC all'Italia 13.98 Mister X di Finco Filippo con alla tattica il campione del mondo, tre volte europeo e cinque volte campione italiano Nicola Zennaro. Seconda posizione per il Grand Soleil Arka di Ruol Piero e Perini Luciano, mentre completa il podio il Delta 120 Capo Horn del presidente de Il Portodimare Stefano Genova che così commenta la kermesse:"Chiudiamo due bei weekend di vela con velisti di fama mondiale che come uso e costume del nostro sodalizio hanno disputato prove tecniche realizzate secondo le normative e nel rispetto dei regolamenti. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo evento, in primis la FIV e l'UVAI - che anche quest'anno ci hanno dato la possibilità di poter organizzare questi importanti appuntamenti - senza dimenticare la giuria e l'intera macchina organizzativa". 

Tra i minialtura, le cui prove erano valide anche come campionato zonale di classe, la spunta di un solo punto l'Este 24 Maramao di Ravagnan Davide, davanti all'ILC 26 Snow Ball di Nicolò Scarpa e all'Ufo 22 Rataplan di Gianni Cabrini. 

Il commento conclusivo è invece affidato al responsabile amministrativo di Darsena le Saline Marco Bosco Buleghin: "Al termine di questa prima edizione ci siamo accorti che c'è ancora tanta voglia di divertirsi, di regatare, di stare in mare e stare assieme. Regatare non significa solo competitività ma anche convivialità, festa e divertimento: la riprova di tutto ciò è stata senza alcun dubbio la cena degli equipaggi che si è svolta presso la nostra club house. Anche in questo evento il contributo di Portodimare è stato fondamentale, apportando alla regata l'esperienza tecnica che da sempre lo contraddistingue e che è necessaria al fine di ottenere un importante successo dal punto di vista sportivo. Ci auguriamo che i partecipanti si portino a casa una bella esperienza e facciamo loro i migliori auguri per la stagione in corso, stagione che proseguirà anche con altri eventi che abbiamo in cantiere e che sveleremo nelle prossime settimane".

Il Campionato Nazionale dell'Adriatico è organizzato grazie alla collaborazione tra Il Portodimare e Darsena Le Saline, con il supporto dei partner: Banca Patavina, Cantina San Giuseppe, Ingemar, Meteomed. Media partner è il portale Vela Veneta.


14/04/2019 18:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Genova: partono domani le Hempel World Cup Series

Dopo mesi di preparazione, è tutto pronto nel capoluogo ligure per ospitare l’importante evento internazionale che per la prima volta della storia di World Cup Series ha luogo in Italia, da domani, appunto, fino a domenica 21 aprile

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Vele d’epoca: presentato a Genova il calendario delle regate nazionali AIVE 2019

Venerdì 12 aprile, presso la sede dello Yacht Club Italiano a Genova, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca, sodalizio fondato nel 1982, ha presentato il calendario ufficiale delle regate di vele d’epoca del 2019

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci