mercoledí, 25 aprile 2018

UFO22

A Chioggia il Campionato Nazionale UFO 22

chioggia il campionato nazionale ufo
redazione

L'edizione 2017 del Campionato Nazionale Ufo 22 approda a Chioggia, e ad organizzarla sarà il Circolo Nautico Chioggia dall'8 all'11 giugno, con la collaborazione logistica di Darsena le Saline, il moderno e attrezzato marina  situato in centro città e che negli anni scorsi ha avuto modo di ospitare con successo numerosi competizioni nazionali ed internazionali.
Nato nel 1949 il Circolo Nautico Chioggia rappresenta la più antica associazione sportiva della città. Lungo è l'elenco delle regate che il CNC nel corso della propria storia pluri-sessantennale ha realizzato, a partire dal primo Campionato Italiano juniores per la classe Snipe nel lontano 1967, fino alla tappa di Italia Cup della classe Laser nel 2009, che ad oggi rappresenta l'ultimo grande sforzo organizzativo a livello nazionale del sodalizio chioggiotto. Da non dimenticare infine gli importanti successi ottenuti nell'altura con l'organizzazione del Campionato Italiano V^ e VI^ IOR nel 1988 ed il Campionato Mondiale Level Classes, Half Ton - Quarter Ton e Mini Ton nel 1992. 
A spiegare la scelta di organizzare il Campionato Nazionale Ufo 22 è il direttore sportivo del Circolo Nautico Chioggia Corrado Perini:"La naturale predisposizione del Circolo Nautico Chioggia verso la monotipia e il fatto che almeno due di queste imbarcazioni, Oca Gialla e Safran, battano guidone del CNC ci ha indirizzato verso l'organizzazione di una importante regata per questa Classe. La scelta della Classe di assegnare il Campionato Nazionale 2017 a Chioggia e al Mare Adriatico rappresenta un po' una 'novità' ed una sfida che speriamo venga accolta con entusiasmo e curiosità dagli armatori della Classe solitamente abituata a regatare sui laghi."
Il campo di regata vedrà sfidarsi una trentina di equipaggi provenienti da tutta Italia e sarà situato nel tratto di mare antistante la spiaggia di Sottomarina. Le acque di Chioggia non saranno però una novità assoluta per la classe, che già in occasione del Campionato Italiano Minialtura 2014 e 2015 partecipò con un buon numero di imbarcazioni che ebbero modo di apprezzare le particolari condizioni meteo-marine che nel periodo dovrebbero garantire una brezza da Sud-Est tra i 12 ed i 15 nodi.
Il comitato organizzatore è al lavoro per realizzare un campionato che lasci un ricordo positivo non solo in mare, ma anche a terra:"La nostra speranza è di organizzare un ottimo campionato in acqua con l'aiuto delle condizioni meteomarine, a terra con il sostegno del Comune di Chioggia, di Darsena Le Saline e della Pro Loco Chioggia Sottomarina che si sta adoperando per mostrare ai regatanti e ai loro accompagnatori la faccia più bella della nostra città, la sua vocazione turistica, la sua splendida spiaggia, la genuina gastronomia, il fascino della laguna percorribile in poco più di un'ora per giungere a Venezia attraverso le altrettanto splendide isole di Cà Roman, Pellestrina, San Pietro in Volta" ha spiegato il presidente del Circolo Nautico Chioggia Stefano Umberto Penzo.
La preiscrizione dovrà pervenire alla segreteria del circolo organizzatore entro il termine del 28 maggio 2017 accompagnata da copia del bonifico bancario.
Il programma della manifestazione prevede l'arrivo degli equipaggi nella giornata di giovedì 8 giugno, con il perfezionamento delle iscrizioni entro le ore 12:00, le stazze ed il peso degli equipaggi. Venerdì 9 giugno alle ore 10:00 la club house di Darsena le Saline ospiterà lo skipper meeting, mentre il segnale di avviso della prima prova è fissato alle ore 11:55. Le regate proseguiranno quindi fino a domenica, quando alle ore 16:00 è in programma la premiazione. 
La manifestazione è inserita all'interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, la rassegna nata grazie alla volontà ed alla collaborazione tra il Circolo Nautico Chioggia ed il Comune di Chioggia, con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare. 


29/03/2017 10:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci