domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    tp52    regate    altura    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32   

UFO22

A Chioggia il Campionato Nazionale UFO 22

chioggia il campionato nazionale ufo
redazione

L'edizione 2017 del Campionato Nazionale Ufo 22 approda a Chioggia, e ad organizzarla sarà il Circolo Nautico Chioggia dall'8 all'11 giugno, con la collaborazione logistica di Darsena le Saline, il moderno e attrezzato marina  situato in centro città e che negli anni scorsi ha avuto modo di ospitare con successo numerosi competizioni nazionali ed internazionali.
Nato nel 1949 il Circolo Nautico Chioggia rappresenta la più antica associazione sportiva della città. Lungo è l'elenco delle regate che il CNC nel corso della propria storia pluri-sessantennale ha realizzato, a partire dal primo Campionato Italiano juniores per la classe Snipe nel lontano 1967, fino alla tappa di Italia Cup della classe Laser nel 2009, che ad oggi rappresenta l'ultimo grande sforzo organizzativo a livello nazionale del sodalizio chioggiotto. Da non dimenticare infine gli importanti successi ottenuti nell'altura con l'organizzazione del Campionato Italiano V^ e VI^ IOR nel 1988 ed il Campionato Mondiale Level Classes, Half Ton - Quarter Ton e Mini Ton nel 1992. 
A spiegare la scelta di organizzare il Campionato Nazionale Ufo 22 è il direttore sportivo del Circolo Nautico Chioggia Corrado Perini:"La naturale predisposizione del Circolo Nautico Chioggia verso la monotipia e il fatto che almeno due di queste imbarcazioni, Oca Gialla e Safran, battano guidone del CNC ci ha indirizzato verso l'organizzazione di una importante regata per questa Classe. La scelta della Classe di assegnare il Campionato Nazionale 2017 a Chioggia e al Mare Adriatico rappresenta un po' una 'novità' ed una sfida che speriamo venga accolta con entusiasmo e curiosità dagli armatori della Classe solitamente abituata a regatare sui laghi."
Il campo di regata vedrà sfidarsi una trentina di equipaggi provenienti da tutta Italia e sarà situato nel tratto di mare antistante la spiaggia di Sottomarina. Le acque di Chioggia non saranno però una novità assoluta per la classe, che già in occasione del Campionato Italiano Minialtura 2014 e 2015 partecipò con un buon numero di imbarcazioni che ebbero modo di apprezzare le particolari condizioni meteo-marine che nel periodo dovrebbero garantire una brezza da Sud-Est tra i 12 ed i 15 nodi.
Il comitato organizzatore è al lavoro per realizzare un campionato che lasci un ricordo positivo non solo in mare, ma anche a terra:"La nostra speranza è di organizzare un ottimo campionato in acqua con l'aiuto delle condizioni meteomarine, a terra con il sostegno del Comune di Chioggia, di Darsena Le Saline e della Pro Loco Chioggia Sottomarina che si sta adoperando per mostrare ai regatanti e ai loro accompagnatori la faccia più bella della nostra città, la sua vocazione turistica, la sua splendida spiaggia, la genuina gastronomia, il fascino della laguna percorribile in poco più di un'ora per giungere a Venezia attraverso le altrettanto splendide isole di Cà Roman, Pellestrina, San Pietro in Volta" ha spiegato il presidente del Circolo Nautico Chioggia Stefano Umberto Penzo.
La preiscrizione dovrà pervenire alla segreteria del circolo organizzatore entro il termine del 28 maggio 2017 accompagnata da copia del bonifico bancario.
Il programma della manifestazione prevede l'arrivo degli equipaggi nella giornata di giovedì 8 giugno, con il perfezionamento delle iscrizioni entro le ore 12:00, le stazze ed il peso degli equipaggi. Venerdì 9 giugno alle ore 10:00 la club house di Darsena le Saline ospiterà lo skipper meeting, mentre il segnale di avviso della prima prova è fissato alle ore 11:55. Le regate proseguiranno quindi fino a domenica, quando alle ore 16:00 è in programma la premiazione. 
La manifestazione è inserita all'interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, la rassegna nata grazie alla volontà ed alla collaborazione tra il Circolo Nautico Chioggia ed il Comune di Chioggia, con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare. 


29/03/2017 10:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci