giovedí, 14 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

federagenti    volvo ocean race    nautica    mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela   

UFO22

A Chioggia il Campionato Nazionale UFO 22

chioggia il campionato nazionale ufo
redazione

L'edizione 2017 del Campionato Nazionale Ufo 22 approda a Chioggia, e ad organizzarla sarà il Circolo Nautico Chioggia dall'8 all'11 giugno, con la collaborazione logistica di Darsena le Saline, il moderno e attrezzato marina  situato in centro città e che negli anni scorsi ha avuto modo di ospitare con successo numerosi competizioni nazionali ed internazionali.
Nato nel 1949 il Circolo Nautico Chioggia rappresenta la più antica associazione sportiva della città. Lungo è l'elenco delle regate che il CNC nel corso della propria storia pluri-sessantennale ha realizzato, a partire dal primo Campionato Italiano juniores per la classe Snipe nel lontano 1967, fino alla tappa di Italia Cup della classe Laser nel 2009, che ad oggi rappresenta l'ultimo grande sforzo organizzativo a livello nazionale del sodalizio chioggiotto. Da non dimenticare infine gli importanti successi ottenuti nell'altura con l'organizzazione del Campionato Italiano V^ e VI^ IOR nel 1988 ed il Campionato Mondiale Level Classes, Half Ton - Quarter Ton e Mini Ton nel 1992. 
A spiegare la scelta di organizzare il Campionato Nazionale Ufo 22 è il direttore sportivo del Circolo Nautico Chioggia Corrado Perini:"La naturale predisposizione del Circolo Nautico Chioggia verso la monotipia e il fatto che almeno due di queste imbarcazioni, Oca Gialla e Safran, battano guidone del CNC ci ha indirizzato verso l'organizzazione di una importante regata per questa Classe. La scelta della Classe di assegnare il Campionato Nazionale 2017 a Chioggia e al Mare Adriatico rappresenta un po' una 'novità' ed una sfida che speriamo venga accolta con entusiasmo e curiosità dagli armatori della Classe solitamente abituata a regatare sui laghi."
Il campo di regata vedrà sfidarsi una trentina di equipaggi provenienti da tutta Italia e sarà situato nel tratto di mare antistante la spiaggia di Sottomarina. Le acque di Chioggia non saranno però una novità assoluta per la classe, che già in occasione del Campionato Italiano Minialtura 2014 e 2015 partecipò con un buon numero di imbarcazioni che ebbero modo di apprezzare le particolari condizioni meteo-marine che nel periodo dovrebbero garantire una brezza da Sud-Est tra i 12 ed i 15 nodi.
Il comitato organizzatore è al lavoro per realizzare un campionato che lasci un ricordo positivo non solo in mare, ma anche a terra:"La nostra speranza è di organizzare un ottimo campionato in acqua con l'aiuto delle condizioni meteomarine, a terra con il sostegno del Comune di Chioggia, di Darsena Le Saline e della Pro Loco Chioggia Sottomarina che si sta adoperando per mostrare ai regatanti e ai loro accompagnatori la faccia più bella della nostra città, la sua vocazione turistica, la sua splendida spiaggia, la genuina gastronomia, il fascino della laguna percorribile in poco più di un'ora per giungere a Venezia attraverso le altrettanto splendide isole di Cà Roman, Pellestrina, San Pietro in Volta" ha spiegato il presidente del Circolo Nautico Chioggia Stefano Umberto Penzo.
La preiscrizione dovrà pervenire alla segreteria del circolo organizzatore entro il termine del 28 maggio 2017 accompagnata da copia del bonifico bancario.
Il programma della manifestazione prevede l'arrivo degli equipaggi nella giornata di giovedì 8 giugno, con il perfezionamento delle iscrizioni entro le ore 12:00, le stazze ed il peso degli equipaggi. Venerdì 9 giugno alle ore 10:00 la club house di Darsena le Saline ospiterà lo skipper meeting, mentre il segnale di avviso della prima prova è fissato alle ore 11:55. Le regate proseguiranno quindi fino a domenica, quando alle ore 16:00 è in programma la premiazione. 
La manifestazione è inserita all'interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, la rassegna nata grazie alla volontà ed alla collaborazione tra il Circolo Nautico Chioggia ed il Comune di Chioggia, con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare. 


29/03/2017 10:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

A Marina di Varazze, Babbo Natale torna… dal mare

La Caravella Illuminata, realizzata dal Maestro d’Ascia Rocco Bruzzone ed allestita dagli Amici del Museo Navale di Varazze, sarà il segno distintivo della Natività

Il XV Trofeo Nicolaiano all'imbarcazione Yellow Bee

È la terza vittoria in tre anni. A fare compagnia al team di Algardi sul podio, seconda classificata l'imbarcazione Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari) e terza classificata That's Amore dell'armatore Gaetano Berlingerio/Roberto Saltino (LNI)

La flotta della Volvo Ocean Race si prepara a una partenza “calda”

Sono previsti venti molto intensi per la partenza della terza tappa della Volvo Ocean Race a Città del Capo. Il famoso vento locale, conosciuto come ‘Cape Doctor’ –soffia forte sulla capitale sudafricana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci