giovedí, 24 maggio 2018

MINIALTURA

Chardonnay di Ugo Guarnieri si aggiudica il Campionato Nazionale Minialtura dell'Adriatico

chardonnay di ugo guarnieri si aggiudica il campionato nazionale minialtura dell adriatico
redazione

Si è concluso quest’oggi sul campo di regata di Portopiccolo il Campionato Nazionale Minialtura dell’Adriatico. Dopo 6 prove (programma completo), disputate tutte in condizioni di vento perfette (dalle raffiche a oltre 20 nodi di bora di ieri ai 10 / 12 nodi della giornata finale), il Delta 84 Chardonnay – Sistiana Sailing Team dell’armatore Ugo Guarnieri, con Alberto Leghissa al timone, si aggiudica il titolo che entra nella bacheca del Diporto Nautico Sistiana. 
Chardonnay, dopo aver chiuso la prima giornata di regata a pari punteggio con il Farr 280 Adriatica di Piero Paniccia (Club Vela Portocivitanova), ha dettato il proprio ritmo nelle quattro prove odierne (chiuse con due primi e due secondi posti come parziali), non lasciando spazio agli inseguitori. Adriatica si deve così accontentare del secondo gradino del podio a due punti dalla vetta. 
Il terzo posto è per Don Chisciotte, l’Ufo 28 di Francesco Pegan (Società Velica di Barcola e Grignano), che regola di un solo punto il compagno di Club, l’Ufo 28 Cattivik di Gianni de Visintini. 
“Siamo molto soddisfatti del fine settimana di regate che abbiamo organizzato a Portopiccolo che, grazie alle condizioni offerte del vento, è stato assolutamente perfetto “ -  ha commentato Giorgio Martin Direttore Sportivo dello Yacht Club Portopiccolo -  “Questo campo di regata ai piedi della falesie di Portopiccolo è una conferma che non tradisce le aspettative dei migiori velisti che vediamo regatare in questo mare. Un grazie a tutti gli equipaggi che hanno voluto essere presenti a Portopiccolo, al Presidente del Comitato di Regata Dodi Villani e tutto il suo staff, al Presidente del Comitato Tecnico Nicola Sironi e ai partner della regata Iarte by Sla per i premi e FriulTrota e Zanna Beer che hanno firmato tutti gli eventi sociali della regata”. 
Archiviata questa regata per lo Yacht Club Portopiccolo è il momento di guardare già al prossimo appuntamento: la finale della prima edizione della Star Class Spring Series (circuito organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Adriaco e con i sodalizi austriaci del Karntner Yacht Club e Yacht Club Ossiacher See) che, dal 20 al 21 maggio, vedrà presenti a Portopiccolo i migliori interpreti della leggendaria e ultracentenaria Classe Star.
 
Classifica generale finale Campionato Nazionale Minialtura dell’Adriatico dopo 6 prove:
CHARDONNAY Delta 84 – Ugo Guarnieri – 2,2,2,1,1,2: pt. 8
ADRIATICA Farr 280 – Piero Paniccia – 3,1,4,2,3,1: pt. 10
DON CHISCIOTTE Ufo 28 – Francesco Pegan – 4,3,3,4,6,3: pt. 17
CATTIVIK Ufo 28 – Gianni de Visinitini – 1,4,6,3,4,7.5: pt. 18
VIPERA Delta 84 – Furio Benussi – 5,5,1,7,9,5: pt. 2


30/04/2017 20:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci