venerdí, 20 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    vela olimpica    platu25    moth    h22    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    altura   

J24

A Cervia il J24 Kismet di Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani mantiene il comando

cervia il j24 kismet di francesca focardi timonato da dario luciani mantiene il comando
redazione

Nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima, sedici equipaggi della Flotta J24 della Romagna hanno disputato altre tre regate valide per il Campionato Invernale- X Memorial Stefano Pirini, tradizionale appuntamento ben organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela (www.circolonauticocervia.it).
Le vittorie di giornata nelle tre prove portate a termine regolarmente sono state firmate rispettivamente da Ita 402 Kermesse armato e timonato da Marco Maccaferri (che ha preceduto Magica Fata e Capitan Nemo), Ita 424 Kismet (seguito da Vento Blu e Kermesse) e da Ita 400 Capitan Nemo (che ha avuto la meglio su Ita 373 Kils armato da Antonio Maniglia e timonato da Federico Bissi e su Kismet).
La classifica stilata al termine della terza giornata (la seconda è stata annullata per le avverse condizioni meteo marne) vede ancora al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Ita 424 Kismet armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani (10 punti; 2,3,1,4,1,3 i parziali, CN Cervia Amici della Vela) seguito da Ita 400 co-armato dal Capo Flotta Guido Guadagni e da Domenico Brighi (13 punti; 1,2,6,3,7,1 CV Ravennate) e da Ita 382 Vento Blu di Mauro Martelli (18 punti; ocs,5,2,5,2,4) che risale dalla quinta alla terza posizione.
Scendono, invece, di un posto (dal terzo al quarto) Ita 505 Jorè armato e timonato da Alessandro Errani (5,1,4,6,10,ocs CN Cervia AdV) e il compagno di circolo (dal quarto al quinto) Ita 473 Magica Fata con Massimo Frigerio e Viscardo Brusori (4,11,3,2,11,6), entrambi a 26 punti.
Il Campionato Invernale- X Memorial Stefano Pirini che, come ogni anno, è diviso in due manche proseguirà con le regate sulle boe domenica 3 dicembre (fine prima manche). La seconda manche, invece, si svolgerà nelle giornate del 18 febbraio 2018 e il 4 e il 18 marzo. L’eventuale giornata di recupero è fissata per sabato 17 marzo.


21/11/2017 18:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci