sabato, 23 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    press    regate    melges 20    altura    tp52    circoli velici    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24   

J24

A Cervia, il J24 Kismet di Francesca Focardi è sempre al comando

cervia il j24 kismet di francesca focardi 232 sempre al comando
redazione

Dopo il rinvio causato dall’allerta meteo dello scorso 18 febbraio, la seconda manche dell’Invernale - X Memorial Stefano Pirini è finalmente ripartita con due belle regate, entrambe firmate dal vincitore delle ultime due edizioni, Ita 424 Kismet armato da Francesca Focardi e timonato da Federico Bressan che, grazie a queste due vittorie, si è portato al comando della classifica provvisoria di questa seconda parte di Campionato, mantenendo anche il vertice della classifica generale provvisoria, stilata dopo otto prove e uno scarto.
Nelle due regate portate a termine nella domenica appena conclusa Ita 424 Kismet ha anticipato Ita 400 co-armato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi (CV Ravennate) e Ita 474 armato e timonato da Silvio Vigato -che ha charterizzato il J24 di Franco Pistone- (nella prima prova), e Ita 505 Jorè armato da Alberto Errani e timonato da Alessandro Errani e Ita 382 Vento Blu di Mauro Martelli (nella seconda).
La classifica provvisoria della II manche vede al comando Ita 424 Kismet (CN Cervia Amici della Vela, 2 punti; 1,1) seguita da Ita 400 Capitan Nemo (CV Ravennate, 6 punti; 2,4) e da Ita 505 Jorè (CN Cervia; 7 punti; 5,2) mentre nella classifica provvisoria generale Ita 424 Kismet (12 punti; 2,3,1,4,1,3,1,1) anticipa Ita 400 Capitan Nemo (19 punti; 1,2,6,3,7,1,2,4) e Ita 382 Vento Blu (30 punti; oca, 5,2,5,2,4,9,3). 
“Sono state due regate caratterizzate da vento leggero: la prima con 6/8 nodi da nord e la seconda con vento in diminuzione e con la riduzione del percorso alla seconda bolina- ha spiegato il Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni -appena usciti dal porto è scesa la nebbia e la Giuria ci ha fatto rientrare in porto. Ma fortunatamente, dopo un’ora la nebbia ha cominciato a diradarsi permettendoci di uscire dal porto e regatare. Al termine della giornata si è svolta la premiazione della prima manche vinta da Ita 424 Kismet (10 punti) seguito da Ita 400 Capitan Nemo (13), Ita 382 Vento Blu (18) e (entrambi a 26 punti) Ita 505 Jorè e Ita 473 Magica Fata con Massimo Frigerio e Viscardo Brusori.”
Per i sedici equipaggi della Flotta J24 della Romagna l’appuntamento con il week conclusivo della seconda manche del tradizionale appuntamento ben organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima è fissato per sabato 17 marzo (giornata di recupero) e domenica 18.


06/03/2018 10:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci