domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

FORMAZIONE

Cercasi esperti nel settore nautico. Aperte le iscrizioni al corso ITS di Ancona

C’è ancora tempo per iscriversi al corso di alta specializzazione “Tecnologie avanzate per il settore della nautica e della meccatronica”, rivolto a giovani diplomati e in programma da ottobre ad Ancona, presso l’Istituto Volterra-Elia. Il corso è organizzato dalla Fondazione Istituto Tecnico Superiore Recanati che promuove percorsi formativi dedicati alle nuove tecnologie per il Made in Italy. Un biennio di specializzazione post diploma che rappresenta una valida alternativa ai percorsi universitari, per acquisire elevate competenze subito spendibili nel mondo del lavoro in ambito regionale, nazionale ed internazionale.
“Come Fondazione Its - dichiara il presidente Gianluca Fenucci - stiamo allargando la nostra piattaforma a un numero crescente di imprese e questo trend positivo si traduce in ottimi risultati in termini di occupabilità. La quota di inserimento nel mondo del lavoro dei nostri diplomati è superiore al 65% e negli ultimi tempi è aumentato l’interesse da parte delle società di placement per intercettare le imprese alla ricerca di personale qualificato e incrociare così domanda e offerta di impiego. Un asset strategico di Its infatti è dato dal fatto che vengono sviluppati programmi formativi studiati ad hoc per le esigenze del territorio. Con il corso che partirà ad Ancona puntiamo a creare tecnici esperti pronti ad immettersi in un settore, quello della nautica, che è la massima espressione del made in Italy, e per cui le Marche vantano eccellenze di rilievo internazionale”.
La figura formata sarà quella del project leader nei settori della nautica, dell’impiantistica avanzata e dei sistemi elettronici e meccanotronici. L’apprendimento si realizza prevalentemente in aula, con lezioni di tipo laboratoriale; a fronte di un percorso biennale di 1800 ore totali, almeno 900 saranno dedicate all’attività di stage e nel programma didattico saranno previste anche attività extraregionali, workshop e visite a fiere di settore. Il corso coniuga teoria e pratica con docenze provenienti anche dal mondo professionale, per una formazione orientata al lavoro e in linea con le esigenze delle imprese. La sede nel capoluogo non è certo casuale, visto che Ancona è città-distretto del mare, dove operano diversi cantieri con un indotto occupazionale di circa 2mila unità.
Il titolo di tecnico superiore rilasciato dal corso ITS ha valenza nazionale ed è riconosciuto a livello europeo (5° livello EQF); prevede inoltre l’assegnazione di crediti universitari e un credito formativo per l’accesso ad alcune professioni. Il corso è a numero chiuso ed è possibile accedervi solo dopo il superamento di un test iniziale volto a verificare il possesso di alcuni requisiti di base. Le iscrizioni si chiuderanno il 30 settembre.


02/09/2016 20:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci