mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

CENTOMIGLIA

Centomiglia/World Cup della vela d’acqua dolce, per la prima volta a Brenzone

centomiglia world cup della vela 8217 acqua dolce per la prima volta brenzone
redazione

Nella sede del Circolo Nautico a Castelletto di Brenzone, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione per l'area Veneto della regata 66° Centomiglia del Garda, che è la terza e ultima gara del circuito Interlake 2016, la World Cup della vela d’acqua dolce. Erano presenti: Luca Brighenti, presidente Circolo Brenzone; Francesco Capuccini, presidente del Circolo Vela Gargnano; Paolo Formaggioni, membro cda Funivia Malcesine sostenitrice della manifestazione sportiva; Tommaso Bertoncelli, sindaco di Brenzone; Gianfranco Scarpetta, assessore allo Sport Comune Gargnano.
Hanno partecipato, inoltre, alcuni campioni della vela gardesana.  Per la provincia di Verona: Luca Modena (allenatore di fama mondiale e concorrente della Centomiglia), Roberto Benamati (campione del mondo classe Star e plurivincitore Centomiglia), Dede De Luca (velista olimpico), Albino Fravezzi, vincitore di molti titoli). Per la provincia di Trento: Gianni Torboli (velista olimpico e di molti Giri d’Italia). Per la provincia di Brescia: Oscar Tonoli (plurivincitore Centomiglia). Anche i velisti e gli organizzatori della Centomiglia hanno aderito oggi al lutto nazionale, proclamato per le vittime del terremoto del Centro Italia. Alle 11.30, la conferenza stampa è stata interrotta per rispettare il minuto di silenzio.
La regata, che ha il primato di essere la più lunga d’Europa su acque interne, è   organizzata dal Circolo di Gargnano e quest’anno fa tappa per la prima volta anche a Castelletto di Brenzone (anche per tutte le gare del circuito Gorla-Super G e Centomiglia). Ma questa non è l’unica novità, ce ne sono almeno altre due. Da quest’anno, la Classica del Garda è inserita nel circuito Interlake, che ha già disputato le altre due gare: l’11 giugno la Bol d’Or Mirabaud sul lago di Ginevra e a luglio la Kakszalag sul lago Balaton. Inoltre, quella 2016, sarà l’edizione in cui anche i catamarani avranno la possibilità di vincere il premio assoluto, mentre nelle passate edizioni gareggiavano solo per la loro categoria.  La Funivia di Malcesine, che è vicina agli sportivi, ha deciso di sostenere la novità del passaggio a Castelletto di Brenzone della Centomiglia con l'allestimento della boa, che verrà posizionata davanti al paese. Contemporaneamente, verrà organizzata anche una festa in piazza con maxi schermi per seguire le barche. 
La 66esima Centomiglia partirà sabato 10 settembre la mattina e avrà sia i catamarani veloci sia i monoscafi che navigheranno anche la notte per concludere il circuito. Il percorso è Bogliaco, Arco, Torbole, Brenzone, Bogliaco, Desenzano, Bogliaco. Saranno quattro i premi assegnati: Vincitore assoluto (trofeo Bettoni), Primo catamarano (Trofeo Zuccoli), Primo monoscafo (Trofeo Garioni), Primo tempo compensato Orc e Hc (Trofeo Beppe Croce).

Partner CVGargnano: Banca del Territorio Lombardo, Argivit, Gaastra & Gaastra Shop Gargnano, Biscotti Lazzaroni-MiDi Gruppo Casalini, Vicentini auto, Xeos.it, Aron-Team Dolphin,  Dap Brescia, Univela Campione di Tremosine, Hotel Bogliaco, Hotel Villa Sostaga, Marina di Bogliaco, Kalyos, Garda Computers, My SportingCloud, Centomiglia powered by Kwindoo, OneSails, Centrale del latte di Brescia, Sciroppi  Valdoglio, Iab Brescia, Funivia Malcesine Monte Baldo, Perla del Garda, Società Autostrade Centro Padane spa, Terre del Garda, Consorzio Garda Lombardia, Brescia Tourism, Pro Loco Gargnano.
Istitutional partner: XIV° Zona di Federvela, Comune Gargnano, Comuni e amministrazioni comunali rivieraschi, Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Abe, Croce Rossa, Volontari del Garda. 
Project: Lab CVG (le idee portate dal vento) con i progetti Hyak Onlus, Fondazione Cariplo, Abe Brescia-Childrenwindcup, Cus Brescia, gemellaggi sportivi con lo Y.C. Cortina d'Ampezzo, Interlake Bold d’Or Mirabaud e Kèkszalag Balaton.


27/08/2016 19:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci