domenica, 1 febbraio 2015

CENTOMIGLIA

Centomiglia: Fracassoli dai Melges alla chiglia volante

centomiglia fracassoli dai melges alla chiglia volante
redazione

Al Circolo Vela Gargnano si lavora per la 62° Centomiglia dei prossimi 8-9 settembre. Lo stesso avviene in piazzetta a Bogliaco di Gargnano dove fanno bella mostra di sé i vari maxilibera e il nuovissimo Farr 400, barca tutta in carbonio che arriva da Dubai. Ma la vera star è “Stravaganza”, la rivoluzionaria carena che presenta la “chiglia volante”, la pinna ed il relativo bulbo che possono uscire durante la navigazione. E’ un progetto del campione olimpico inglese Jo Richards e dopo quasi tre anni di lavoro si presenterà al via delle regate di Gorla e Centomiglia. Alla barra avrà il neo Campione del mondo dei Melges 24 Carlo Fracassoli, lo skipper del Circolo di Gargnano, che si è imposto in questo prestigioso campionato dopo che nel 2011 si era laureato Campione d’Europa.

“Stravaganza” dell’armatore Domenico Bruzzi si troverà come avversari i vincitori delle ultime 6 edizioni della Centomiglia dei monocarena, il Trofeo Conte Alessandro Bettoni. Nell’ordine sono “Clandesteam”  che proporrà nel ruolo di skipper Oscar Tonoli della Fraglia di Desenzano, a 40 anni dal suo primo successo assoluto con “Cassiopea”, “Full Pelt”, l'ex barca di Richards, che corre ora per la Svizzera, “Wild lady” barca del lago di Costanza con gli skipper Wolfang Palm  e Luca Valerio, “gli ungheresi di “Raffi.ca” che vantano ora 6 successi come carena, primato assoluto.

Per il trofeo Giorgio Zuccoli della MultiCento ci saranno 15 catamarani della serie M2-Ventilo, che a Gargnano (base a Maderno) correranno la tappa conclusiva della Coppa Europa, più gli M 32 dell’olimpionico svedese Goran Marstrom. L’inizio di 100EVENTI  eventi è fissato per  fine agosto a Brescia con la presentazione ufficiale del Progetto Barca-scuola voluto dall'Assessorato allo Sport e all’Istruzione della provincia di Brescia; il 30 agosto con il Campionato Italiano Open dell’Asso 99, a trent’anni esatti dall’esordio di questa bellissima carena alla Centomiglia. Si andrà avanti con i trofei Gorla e 50 Miglia del 2 settembre, la Coppa Europa M2 del 6-9 settembre, la 62° Centomiglia dell’8 settembre, domenica 9 settembre con la “CentoKite” la “Cento Windsurfing” sulle rotte: Gargnano-Campione-Gargnano.

Il 22-23 settembre sarà la volta della "Childrenwindcup" dell’Abe, l’Associazione Bambino Emopatico che lavora all'interno dell'Ospedale dei Bambini di Brescia, che diventerà la “Centomiglia dei ragazzi” grazie ai Campioni del Mondo della squadra Garda-Sebino.


09/08/2012 11.50.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La nuova Azzurra prende vita a Valencia

Tra meno di due mesi la nuova Azzurra scenderà in mare portando ancora una volta nel vento e tra le onde quel nome che oltre trent’ anni fa fece conoscere la grande vela all’Italia, con la prima partecipazione all’America’s Cup

Otranto: VII regata "Più vela per tutti"

Al timone di “Great Expectations”, coadiuvato dal prodiere Gabriele Gorgoni, Sandro Montefusco ha portato l’XYacht412 non proprio in ottima forma nelle ultime regate sul primo gradino del podio

Volvo Ocean Race: tutti arrivati e Bolzan prende il 3° posto

Vince Dongfeng, poi Abu Dhabi e terzo il giovane team turco/americano Alvimedica guidato dallo skipper Charlie Enright con Alberto Bolzan, l'unico velista italiano in regata, che ha colto un molto positivo terzo posto

La Federazione Italiana Vela "scomunica" la Classe Laser

Il Consiglio Federale, in data 23 gennaio, ha disposto la revoca del riconoscimento dell’Associazione Italiana classe Laser (Assolaser)

Discovery Route: parte da Portovenere la sfida di Sergio Frattaruolo

Dalle Grazie alla conquista di uno dei più ambiti e prestigiosi record della vela oceanica: è iniziata dal Cantiere Valdettaro la sfida di Calaluna alla Discovery Route.

Garda: Hyak Onlus in gara alla Trans Lac en Du

Si parte alle 17 dal lungolago sulla rotta Salò-Gargnano-Salò. L'organizzazione curata dalla Canottieri Garda in collaborazione con il Circolo Vela Gargnano

Prime regate all'ISAF World Cup di Miami

Al via alla tappa statunitense della Coppa del Mondo delle classi olimpiche e paralimpiche che dopo l’appuntamento di Melbourne ha portato ben 848 velisti nel Sud-Est degli States

ISAF Sailing World Cup di Miami, seconda giornata

Protagonisti del giorno, per quanto riguarda gli azzurri, i giovani Daniele Benedetti e Mattia Camboni, vincitori di una prova ciascuno nella tavola a vela RS

Varazze: l'Invernale si giocherà tutto nell'ultima giornata

La XXV Edizione del Campionato Invernale del Ponente alla Marina di Varazze è giunto quasi alla fase finale

A Cape Town le balene amano il Sup

A pochi metri dalla riva nella baia di Hout Beach una balena sfiora una ragazza intenta a pagaiare sulla sua tavola