domenica, 29 maggio 2016

M2 SPEED TOUR

I catamarani del M2 Speed Tour approdano sul lago di Garda

La classe dei multiscafi high-tech più frequentata d'Europa – il Safram - TeamWork M2 Speed Tour – ha presentato il suo programma al pubblico e ai media. Per la prima volta della sua storia, il circuito farà scalo in Italia.
- Il SAFRAM - TeamWork M2 Speed Tour 2012, che è il campionato di multiscafi high tech più importante d'Europa, è stato presentato ai media, ai concorrenti e agli appassionati di vela.
Con 17 concorrenti già inscritti per il campionato 2012, la classe dei catamarani M2 rappresenta la più grande serie di catamarani high tech d'Europa. China Team, il challenger chinese dell'America's Cup ha peraltro recentemente acquistato due unité per perfezionare il suo allenamento in multiscafo, dimostrando l'eccezionale qualità di questi supporti.
Quest'anno la classe M2 lancia un programma audace. I catamarani apriranno infatti la stagione sul mitico bacino olimpico di Hyères (Regata annuale in mare della SNG) e la chiuderanno al nord d'Italia, in occasione della famosa regata della Centomiglia del Garda.
«Questo campionato è stato reso possibile grazie all'arrivo del nostro nuovo partner TeamWork che raggiunge SAFRAM, il nostro sponsor fin dall'inizio», spiega Rodolphe Gautier, Presidente della classe dei catamarani Ventilo M2.
Queste due trasferte in Italia e in Francia rappresentano, oltre al loro interesse sportive, un importante challenge logistico. L'impresa SAFRAM, specializzata nel transporto, mette a disposizione della classe dei semi-rimorchi per permettere il trasporto delle imbarcazioni.


05/04/2012 11:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Napoli: Scugnizza vince il Campionato Nazionale del Tirreno

È Scugnizza Total Lubmarine, di Enzo De Blasio, la barca vincitrice del Campionato Nazionale del Tirreno concluso oggi nel golfo di Napoli. Secondo a pari punti Selene Alifax, di Massimo de Campo poi Sagola Biotrading, di Peppe Fornic

Andrea Mura verso Riva per la "1000 Vele per Garibaldi"

Partenza sabato per la regata Rivadi Traiano /Caprera, che si concluderà con due triengoli di 15 miglia tra le isole della Maddalena - (nella foto Andrea Mura in navigazione oggi su Ubiquity-Vento di Sardegna)

La Cinquecento: inizia da Caorle la Ostar di Michele Zambelli

Navigherà in Adriatico per tutta la stagione per prendere confidenza con la sua nuova barca, il 950 Illumia 12

Tutti a Caorle: parte "La Cinquecento"

Il via verrà dato domenica 29 maggio alle ore 14.00 dal tratto di mare antistante la passeggiata a mare di Caorle e sarà possibile seguire la regata anche da casa, attraverso il tracking satellitare -ph. A. Carloni

Vittorio Malingri: il ritorno del guerriero

Vittorio e Nico Malingri, con il Citroen Unconventional Team, presentano una nuova stagione di record a bordo del catamarano Feel Good

Vincent Riou si confida a due giorni dalla Transat New York/ Les Sables d'Olonne

PRS è pronta ad affrontare la Transat New York/Vendée Les Sables d'Olonne, ultima regata prima dell'attesissimo Vendée Globe

Va a Enfant Terrible la prima tappa del Farr 40 International Circuit

Si è chiusa con la netta affermazione di Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 1-2-1) la prima tappa del Farr 40 International Circuit, evento organizzato da D-Marin Mandolina a Sebenico

Rolex Capri International Regatta, day 2

Guidano la classifica Seaweve in ORC e Fra Diavolo in IRC. Nella foto Dudi Coletti (CNRT) al timone di Mrs Marietta Cube

Gavitello d'Argento: vince Parma seguito da YCCS e CN Riva di Traiano

Lo YC Parma è primo con 273.2 punti e seguito in classifica dallo Yacht Club Costa Smeralda (Thetis, Mela e Ulika) con 267.75 punti e dal Circolo Nautico Riva di Traiano (Duende AM, Vahiné 7 e Vulcano2) con 224.5

Furuno: AIS Transponder FA-170 - Classe A

FURUNO ITALIA presenta il nuovo AIS FA-170 Classe-A omologato IMO con un’interfaccia utente migliorata e più semplice e un nuovo display LCD a colori

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci