venerdí, 16 novembre 2018

MOTORI MARINI

Cartello srl distributore esclusivo dei motori HIDEA in Italia presenta nuovi prodotti al Salone Nautico

Si prospetta un Salone Nautico davvero interessante quest’anno per Cartello Srl. L’azienda di Carasco (GE), che si occupa della vendita di motori marini e che vanta una rete di distribuzione ed assistenza capillare in Italia, si presenta all’evento nautico dell’anno con svariate novità.

La prima riguarda i motori HIDEA: fuoribordo quattro tempi, due tempi e la nuova serie ad iniezione elettronica EFI, di cui l’azienda ligure diventa distributore esclusivo per Italia, Francia, Monaco, Slovenia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Montenegro ed Albania. Un bel colpo per la Cartello, che è riuscita ad accordarsi con i produttori cinesi per la distribuzione del nuovo brand, presentato per la prima volta al Salone di Genova. “Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti. Si tratta di un prodotto davvero interessante per i proprietari di piccole barche e gommoni e per gli appassionati di nautica in genere”, ha commentato il Presidente della Cartello, Corrado Gaia, “dal momento che rende disponibile una linea di motori di ottima qualità a prezzi estremamente competitivi.” In esclusiva, verrà anche presentato un package composto dalla nuovissima imbarcazione Magu 5.50 (scafo stampato sottovuoto!) con fuoribordo HIDEA 40/40SK: standard qualitativi elevatissimi ad un prezzo decisamente interessante.

Ma le novità non sono finite. Cartello, infatti, darà l’opportunità ai visitatori del Salone di visionare per la prima volta in Italia nel proprio spazio espositivo il nuovo motore CXO300 prodotto dalla COX Powertrain, un rivoluzionario fuoribordo diesel 8 cilindri a V common rail di 300hp con ingombri e pesi comparabili a quelli di un fuoribordo benzina. Si ridefinisce il concetto di propulsore marino promettendo una durata tre volte superiore a quella di un motore a benzina di pari potenza.

Anche quest’anno, punta di diamante dell’esposizione di Cartello sarà lo stand Yanmar, con novità relative a motori entrobordo di alto livello, tra cui il common rail 40hp più piccolo al mondo e la serie 4LV con piede poppiero e joystick da manovra, a cui si aggiunge il fuoribordo a diesel Dtorque. Quest’ultimo vanta un’ innovativa tecnologia a doppio albero contro rotante e costi di esercizio estremamente contenuti. In ultimo, per la sezione gommoni di lusso, in ultimo, verrà presentata la nuovissima serie Domino, con la versione Domino 11 Gran Lusso, un battello dalle elevate prestazioni e dotato di due cabine separate e bagno extra-comfort.

Mille novità e prodotti da scoprire per gli appassionati, gli esperti del settore ed anche per chi si affaccia al mondo della nautica per la prima volta: “Siamo impazienti di accogliere chi vorrà visitare il nostro spazio espositivo”, assicura Gaia, “per mostrare le potenzialità dei nostri nuovi prodotti e far conoscere la nostra rete di assistenza sul territorio ”. Cartello Srl, infatti, offre un’assistenza di primo livello ai suoi clienti: grazie ai tecnici in azienda e ai collaboratori sul campo, il prodotto acquisisce quel valore aggiunto che fa la differenza.


12/09/2018 17:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci