domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica    azzurra   

CNSM

Caorle: conclusa la Prosecco’s Cup del ventennale

caorle conclusa la prosecco 8217 cup del ventennale
redazione

Nel week end di sabato 7 e domenica 8 luglio la Spiaggia di Levante a Caorle si è colorata di vele, per uno degli appuntamenti più amati dell’estate.

Presso la Base a Mare del Circolo Nautico Santa Margherita è andata in scena la 20^ edizione della Prosecco’s Cup, organizzata in collaborazione con gli sponsor Cantina Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Dial Bevande e con il patrocinio del Comune di Caorle.

 

L’alchimia della Prosecco’s Cup si è ripresentata intatta nel suo fascino, anche dopo due decadi, grazie ad una combinazione di ingredienti nelle giuste proporzioni: sole, mare, vento e l’immancabile flute di prosecco, emozioni che restano a lungo nel ricordo dei partecipanti.

 

L’edizione 2018 ha consegnato ai partecipanti provenienti da Veneto, Friuli Venezia Giulia e dal Trentino Alto Adige due giornate dominate da una gradevole temperatura a terra e da un mare placido, con un vento che non ha deluso le aspettative dei concorrenti.

 

Sabato 7 luglio le regate sono state contraddistinte da un vento di termica da sud- sud-ovest intorno ai 7 nodi con qualche rinforzo, che ha consentito al Presidente del Comitato di Regata Davide Dalla Rosa e al suo staff di portare a termine due prove per le derive singole e doppie impegnate nella categoria Manifestazione a compenso, nella quale hanno veleggiato Laser Bahia, Europa, RS 100 e i Laser 4.7, Radial e Standard.

Tre prove invece per l’agguerrita classe 470, impegnata nella selezione zonale, dove si lottava per aggiudicarsi per l’ambito Trofeo Soligo, con conferme da parte degli equipaggi da sempre protagonisti della manifestazione e qualche new entry nella classifica finale.

 

Domenica 8 luglio grazie a un vento disteso di libeccio tra i 10 e i 12 nodi nel tratto di mare antistante la Chiesa della Madonna dell’Angelo, è stato possibile disputare tre prove per la classe 470 e due prove per tutte le altre classi della Manifestazione a compenso.

Domenica due prove anche per la classe Optimist con i giovani allievi della Scuola Vela CNSM alla loro prima uscita tra le boe, che ha visto Enrico Chitarello davanti ai compagni.

 

La vittoria del Trofeo Soligo per la classe 470 è andata agli imbattibili Renzo e Roberto Zaina, padre e figlio, con la serie 1-1-2-1-1-1.

Il Trofeo Soligo Gran Master 470 è andata quest’anno ai bolzanini Werner Schullian e Arnold Egger.

 

Il Trofeo Modulo Tecnica riservato alle derive singole e doppie, impegnate nella Manifestazione, che hanno potuto gareggiare insieme grazie ai compensi RYA, è stato appannaggio di Alessia Cosi, giovane atleta dell’Associazione Velica Lago di Caldaro (BZ) che ha regatato in Laser Radial. 

Seconda piazza per Vittorio Salamon con il suo RS100 e terza  per un atleta dello Yacht Club Bolzano, Peter Stimpfl con il Laser Radial.

Nelle Derive Doppie vittoria triestina per la coppia padre-figlia Berti e Andrja Bruss con il Laser Bahia, tra i primi altraguardo anche in tempo reale, seguiti da Stefano Straforini e Angelo Molinaro.

 

Al termine delle prove, nella spiaggia ancora affollata di bagnanti, si sono svolte le premiazioni di tutte le classi presso la Base a Mare CNSM.

 

CLASSIFICHE TROFEO SOLIGO:

CLASSE 470

1. Roberto Zaina/Renzo Zaina (CN Santa Margherita) 2. Starnoni Sandro/Fabris Mirco (LNI Belluno) 3. Stefanutto Luca/Manfrè Gianluca (CN Santa Margherita)

CLASSE 470 GRANMASTER

1. Schullian Werner/Egger Arnold (YC Bolzano)

 

CLASSIFICHE TROFEO MODULO TECNICA:

CLASSE DERIVE SINGOLE: 1. Cosi Alessia (AVL Caldaro) 2. Salamon Vittorio (YC Jesolo) 3. Stimpfl Peter (YC Bolzano)

CLASSE DERIVE DOPPIE: 1. Bruss Alberto/Bruss Andrja (CN Sirena) 2. Straforini Stefano/Molinaro Angelo (CN Santa Margherita)

CLASSE OPTIMIST: 1. Chitarello Enrico (CN Santa Margherita) 2. Prizzon Matilda (CN Santa Margherita) 3. Straforini Edoardo (CN Santa Margherita)

 


08/07/2018 20:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci