mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    star    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist   

CNSM

Caorle: conclusa la Prosecco’s Cup del ventennale

caorle conclusa la prosecco 8217 cup del ventennale
redazione

Nel week end di sabato 7 e domenica 8 luglio la Spiaggia di Levante a Caorle si è colorata di vele, per uno degli appuntamenti più amati dell’estate.

Presso la Base a Mare del Circolo Nautico Santa Margherita è andata in scena la 20^ edizione della Prosecco’s Cup, organizzata in collaborazione con gli sponsor Cantina Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Dial Bevande e con il patrocinio del Comune di Caorle.

 

L’alchimia della Prosecco’s Cup si è ripresentata intatta nel suo fascino, anche dopo due decadi, grazie ad una combinazione di ingredienti nelle giuste proporzioni: sole, mare, vento e l’immancabile flute di prosecco, emozioni che restano a lungo nel ricordo dei partecipanti.

 

L’edizione 2018 ha consegnato ai partecipanti provenienti da Veneto, Friuli Venezia Giulia e dal Trentino Alto Adige due giornate dominate da una gradevole temperatura a terra e da un mare placido, con un vento che non ha deluso le aspettative dei concorrenti.

 

Sabato 7 luglio le regate sono state contraddistinte da un vento di termica da sud- sud-ovest intorno ai 7 nodi con qualche rinforzo, che ha consentito al Presidente del Comitato di Regata Davide Dalla Rosa e al suo staff di portare a termine due prove per le derive singole e doppie impegnate nella categoria Manifestazione a compenso, nella quale hanno veleggiato Laser Bahia, Europa, RS 100 e i Laser 4.7, Radial e Standard.

Tre prove invece per l’agguerrita classe 470, impegnata nella selezione zonale, dove si lottava per aggiudicarsi per l’ambito Trofeo Soligo, con conferme da parte degli equipaggi da sempre protagonisti della manifestazione e qualche new entry nella classifica finale.

 

Domenica 8 luglio grazie a un vento disteso di libeccio tra i 10 e i 12 nodi nel tratto di mare antistante la Chiesa della Madonna dell’Angelo, è stato possibile disputare tre prove per la classe 470 e due prove per tutte le altre classi della Manifestazione a compenso.

Domenica due prove anche per la classe Optimist con i giovani allievi della Scuola Vela CNSM alla loro prima uscita tra le boe, che ha visto Enrico Chitarello davanti ai compagni.

 

La vittoria del Trofeo Soligo per la classe 470 è andata agli imbattibili Renzo e Roberto Zaina, padre e figlio, con la serie 1-1-2-1-1-1.

Il Trofeo Soligo Gran Master 470 è andata quest’anno ai bolzanini Werner Schullian e Arnold Egger.

 

Il Trofeo Modulo Tecnica riservato alle derive singole e doppie, impegnate nella Manifestazione, che hanno potuto gareggiare insieme grazie ai compensi RYA, è stato appannaggio di Alessia Cosi, giovane atleta dell’Associazione Velica Lago di Caldaro (BZ) che ha regatato in Laser Radial. 

Seconda piazza per Vittorio Salamon con il suo RS100 e terza  per un atleta dello Yacht Club Bolzano, Peter Stimpfl con il Laser Radial.

Nelle Derive Doppie vittoria triestina per la coppia padre-figlia Berti e Andrja Bruss con il Laser Bahia, tra i primi altraguardo anche in tempo reale, seguiti da Stefano Straforini e Angelo Molinaro.

 

Al termine delle prove, nella spiaggia ancora affollata di bagnanti, si sono svolte le premiazioni di tutte le classi presso la Base a Mare CNSM.

 

CLASSIFICHE TROFEO SOLIGO:

CLASSE 470

1. Roberto Zaina/Renzo Zaina (CN Santa Margherita) 2. Starnoni Sandro/Fabris Mirco (LNI Belluno) 3. Stefanutto Luca/Manfrè Gianluca (CN Santa Margherita)

CLASSE 470 GRANMASTER

1. Schullian Werner/Egger Arnold (YC Bolzano)

 

CLASSIFICHE TROFEO MODULO TECNICA:

CLASSE DERIVE SINGOLE: 1. Cosi Alessia (AVL Caldaro) 2. Salamon Vittorio (YC Jesolo) 3. Stimpfl Peter (YC Bolzano)

CLASSE DERIVE DOPPIE: 1. Bruss Alberto/Bruss Andrja (CN Sirena) 2. Straforini Stefano/Molinaro Angelo (CN Santa Margherita)

CLASSE OPTIMIST: 1. Chitarello Enrico (CN Santa Margherita) 2. Prizzon Matilda (CN Santa Margherita) 3. Straforini Edoardo (CN Santa Margherita)

 


08/07/2018 20:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci