martedí, 28 aprile 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    ucina    aziende    press    dinghy    mini 6.50    roma per 1/2/tutti    catamarani    finn    tan    regate    volvo ocean race    ambiente    minialtura    windsurf   

DUECENTO

Caorle: alla 200 partenza col "botto"

caorle alla 200 partenza col quot botto quot
redazione

Vela, 200 X 2 - Botte da orbi oggi a Caorle alla partenza della 200 X 2/in equipaggio. Lotta a coltello per tagliare per primi la linea di partenza, neanche fosse un match race, con il risultato che ci sono stati anche alcuni “botti”, con “Rosso di sera” che è andato ad urtare con una certa violenza la barca giuria e Comenessuna che ha dovuto fare dietrofront e ripassare la linea.

Per fortuna il vento era, come di consuetudine, abbastanza leggero. Bora si, ma di soli 6 nodi, che ha spinto le 65 imbarcazioni partecipanti verso il primo cancello posto di fronte al litorale di Caorle. Primi a passare per la categoria In Equipaggio l’X55 Oltrax di Eugenio Zanardo che ha distanziato di pochi secondi il Luffe 54 Fanatic di Alex Peresson, mentre nella categoria X2 e terzi assoluti sono passati i triestini Bivi/Pascotto sull’Arya 415 White Goose.  

Le previsioni meteo, realizzate da Andrea Boscolo di Meteo Sport, danno un vento medio-debole nelle prossime ore, con possibili accentuazioni anche importanti per il passaggio di due perturbazioni previste nella mattina di sabato lungo l’alto Adriatico.

Questa 200 che ora fa parte anche del circuito Lombardini Cup sarà come sempre un “piccola lunga” impegnativa, con un percorso durante il quale colpi di vento e bonacce non mancheranno di mettere a dura prova i tattici di bordo.

La regata può essere seguita in diretta nel sito www.lacinquecento.com, grazie ai rilevatori satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione.

Nella schermata del tracking sarà possibile ottenere informazioni su ciascun partecipante: la velocità in nodi, la classe di appartenenza e molto altro. Ci saranno anche le previsioni meteo per l’area attraversata e la regata può essere seguita su Twitter: 200 Race. Al termine sarà possibile rivedere il percorso di ogni imbarcazione.

 


13/05/2011 16.15.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Va a L'elagain la prima tappa del campionato nazionale J/70

Uji Uji si aggiudica la seconda manche - ph. Fabio Taccola

Roma per 2: sui social vincono Gazzetta dello Sport e Gaetano Mura

Gaetano Mura e bet1128 i più virali sui social. I media sardi fanno la differenza, ma si difendono bene Fare Vela, Giornale della Vela, ItaliaVela, Saily, Zerogradinord. Tra gli sponsor ride Lombardini con 2 milioni e mezzo di contatti

Sanremo: nel week-end in acqua i J70

Sanremo, una linea molto affollata: 30 barche al via per il secondo atto del Campionato Nazionale Italiano Open riservato al J/70, un “must” tra i one design

Il ritorno della vela antica: nel 2018 riparte il Golden Globe Challenge

Per questa edizione del 2018 i partecipanti dovranno utilizzare gli stessi tipi di barche a vela e le attrezzature disponibili nella prima edizione. Nella foto l'arrivo di Sir Robin Knox-Johnston nel 1969 © Bill Rowntree/PPL

Volvo Ocean Race: Dongfeng ha sete e non solo di vittoria

Il dissalatore elettrico di bordo ha smesso di funzionare e i velisti hanno dovuto ricorrere alla forza delle braccia per produrre acqua potabile

Per la "barca solare" pannelli di ultima generazione

E’ stato raggiunto un accordo di collaborazione tra Gioco Solutions ed Electric Motor News, per la fornitura di pannelli solari fotovoltaici destinati ad aggiornare la barca solare

ItaliaVela: il N° 106/107 è su App Store e Google Play

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 106/107 - Disponibile su iPad e iPhone (APP STORE) e su tutti i dispositivi Android (GOOGLE PLAY) a € 0,89

VIDEO - La Roma per 1 raccontata dai video del solitario Hugues Le Cardinal

il link ai 5 brevi video con cui il solitario Hugues Le Cardinal racconta la sua Roma per 1

Anche la Volvo Ocean Race per la Giornata della Terra

La Giornata della Terra (Earth Day in inglese) è la più grande manifestazione del pianeta dedicata ai temi della protezione dell’ambiente, e conta migliaia di iniziative in tutti i paesi del mondo

A Cino Ricci il Premio Marincovich per la saggistica

“Odiavo i velisti” (Longanesi), l’autobiografia scritta da Cino Ricci con il giornalista de La Stampa Fabio Pozzo ha vinto il Premio Marincovich 2015 per la sezione Saggistica