domenica, 1 marzo 2015

DUECENTO

Caorle: alla 200 partenza col "botto"

caorle alla 200 partenza col quot botto quot
redazione

Vela, 200 X 2 - Botte da orbi oggi a Caorle alla partenza della 200 X 2/in equipaggio. Lotta a coltello per tagliare per primi la linea di partenza, neanche fosse un match race, con il risultato che ci sono stati anche alcuni “botti”, con “Rosso di sera” che è andato ad urtare con una certa violenza la barca giuria e Comenessuna che ha dovuto fare dietrofront e ripassare la linea.

Per fortuna il vento era, come di consuetudine, abbastanza leggero. Bora si, ma di soli 6 nodi, che ha spinto le 65 imbarcazioni partecipanti verso il primo cancello posto di fronte al litorale di Caorle. Primi a passare per la categoria In Equipaggio l’X55 Oltrax di Eugenio Zanardo che ha distanziato di pochi secondi il Luffe 54 Fanatic di Alex Peresson, mentre nella categoria X2 e terzi assoluti sono passati i triestini Bivi/Pascotto sull’Arya 415 White Goose.  

Le previsioni meteo, realizzate da Andrea Boscolo di Meteo Sport, danno un vento medio-debole nelle prossime ore, con possibili accentuazioni anche importanti per il passaggio di due perturbazioni previste nella mattina di sabato lungo l’alto Adriatico.

Questa 200 che ora fa parte anche del circuito Lombardini Cup sarà come sempre un “piccola lunga” impegnativa, con un percorso durante il quale colpi di vento e bonacce non mancheranno di mettere a dura prova i tattici di bordo.

La regata può essere seguita in diretta nel sito www.lacinquecento.com, grazie ai rilevatori satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione.

Nella schermata del tracking sarà possibile ottenere informazioni su ciascun partecipante: la velocità in nodi, la classe di appartenenza e molto altro. Ci saranno anche le previsioni meteo per l’area attraversata e la regata può essere seguita su Twitter: 200 Race. Al termine sarà possibile rivedere il percorso di ogni imbarcazione.

 


13/05/2011 16.15.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: avvocati in campo tra Dean Barker e New Zealand

Gli avvocati di Barker hanno chiesto spiegazioni ufficiali al team sul ruolo del proprio assistito. Richieste maggiori responsabilità, altrimenti probabile l'addio e l'approdo a Luna Rossa

Matteo Miceli: "Torno e faccio la Roma per 2"

E' una promessa che ho fatto a Paolo De Girolamo e intendo mantenerla. E poi cosa sono altri tre giorni di mare?

Discovery Route: domani partenza per Sergio Frattaruolo

Domattina è prevista una finestra meteo favorevole, e, alle ore 8:00, “Extreme Sail Academy” dovrebbe schierarsi alla partenza, dove un giudice incaricato dal WSSRC certificherà l’esatto orario del passaggio della start line

Discovery Route: parte stasera alle 20:30 in mare e sui Social l'avventura di Sergio Frattaruolo

Contemporanamente alla partenza verrà lanciato sui Social un concorso per indovinare la data e l'orario di arrivo di Sergio Frattaruolo e del suo equipaggio al traguardo di San Salvador

Este 24: l'Invernale va a RidECoSì del CCAniene

Si chiude con una sola regata maschia il Campionato Invernale Este 24 RiDeCoSì CCAniene di Alberto e Claudia Rossi vince su La Poderosa e Prima della Classe

Meeting del Garda Optimist: svelate le novità tecniche

La regata dei record si rinnova con nuove scelte tecniche per aumentarne la competitività e adeguarsi così alla specializzazione sempre più elevata dei giovani partecipanti

Discovery Route: verso le Canarie tra planate e "dolci clandestini"

Oggi a bordo festeggiato Pierpaolo Ballerini. La barca naviga molto bene, con grandi planate e una top speed di 24.70 nodi. Le condizioni molto variabili: in alcuni tratti 10 nodi da ovest, in altri 25/30 da nord

Muore a 29 anni il Campione italiano di Windsurd Alberto Menegatti

E' deceduto la notte scorsa, nella sua casa di Tenerife, in Spagna, dove si stava allenando in vista della prossima stagione, Alberto Menegatti, vice campione del mondo slalom nel 2013 e più volte campione italiano di windsurf

Caribbean 600 race: sfida tra le isole

Racconta Giovanni Soldini, raggiunto questa mattina al telefono: "E’ una bellissima regata, molto competitiva"

Volvo Ocean Race: la notte peggiore

Quando mancano poco più di mille miglia al traguardo di Auckland è iniziata una vera e propria gara di velocità in linea fra il terzetto in fuga, composto da Dongfeng Race Team, Abu Dhabi Ocean Racing e MAPFRE