sabato, 4 luglio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

centomiglia    porti turistici    italiavela    press    sb20    regate    attualità    cowes week    470    rimini corfù rimini    altura    melges 24    fincantieri    garda    meteo    vela olimpica    dinghy   

DUECENTO

Caorle: alla 200 partenza col "botto"

caorle alla 200 partenza col quot botto quot
redazione

Vela, 200 X 2 - Botte da orbi oggi a Caorle alla partenza della 200 X 2/in equipaggio. Lotta a coltello per tagliare per primi la linea di partenza, neanche fosse un match race, con il risultato che ci sono stati anche alcuni “botti”, con “Rosso di sera” che è andato ad urtare con una certa violenza la barca giuria e Comenessuna che ha dovuto fare dietrofront e ripassare la linea.

Per fortuna il vento era, come di consuetudine, abbastanza leggero. Bora si, ma di soli 6 nodi, che ha spinto le 65 imbarcazioni partecipanti verso il primo cancello posto di fronte al litorale di Caorle. Primi a passare per la categoria In Equipaggio l’X55 Oltrax di Eugenio Zanardo che ha distanziato di pochi secondi il Luffe 54 Fanatic di Alex Peresson, mentre nella categoria X2 e terzi assoluti sono passati i triestini Bivi/Pascotto sull’Arya 415 White Goose.  

Le previsioni meteo, realizzate da Andrea Boscolo di Meteo Sport, danno un vento medio-debole nelle prossime ore, con possibili accentuazioni anche importanti per il passaggio di due perturbazioni previste nella mattina di sabato lungo l’alto Adriatico.

Questa 200 che ora fa parte anche del circuito Lombardini Cup sarà come sempre un “piccola lunga” impegnativa, con un percorso durante il quale colpi di vento e bonacce non mancheranno di mettere a dura prova i tattici di bordo.

La regata può essere seguita in diretta nel sito www.lacinquecento.com, grazie ai rilevatori satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione.

Nella schermata del tracking sarà possibile ottenere informazioni su ciascun partecipante: la velocità in nodi, la classe di appartenenza e molto altro. Ci saranno anche le previsioni meteo per l’area attraversata e la regata può essere seguita su Twitter: 200 Race. Al termine sarà possibile rivedere il percorso di ogni imbarcazione.

 


13/05/2011 16:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: Line Honours per Libertine, Durlindana 3 prima nella X2

Il Comet 45 condotto da Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi, ha impiegato 42 ore 54 minuti e 22 secondi per percorrere le 251 miglia teoriche del percorso ad una velocità media di circa 5.8 nodi

Venezia: concluso il III Trofeo Principato di Monaco – Special Edition “Vele d’Epoca in Laguna”

La manifestazione velica, alla quale hanno preso parte ben 17 barche ospitate nel Marina di Sant’Elena e suddivise in tre classi, si è svolta in condizioni meteo ottime

ItaliaVela 110 è su AppStore e Google Play

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 110/111 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89 L’App gratuita, può essere scaricata anche da iTunes o da Google Play

La Roma Giraglia si conclude con un Manuel Brinati Superstar

Manuel Brinati, 13 anni, in coppia con il padre Valerio, ha vinto la Roma Giraglia overall in doppio. In equipaggio, successi di Libertine (ORC) e Sir Biss (IRC)

Rimini-Corfù-Rimini, un gradito ritorno

Ritorna la Rimini-Corfù-Rimini dopo 14 anni e sarà festa insieme alla Notte Rosa

Volvo Ocean Race: a Team Brunel l'ultima regata, Abu Dhabi fa la doppietta

Gli olandesi di Team Brunel si sono aggiudicati la vittoria nella regata in-port di Goteborg, atto finale della Volvo Ocean Race 2014/15 ma Abu Dhabi vince anche la classifica generale delle in-port

ORCi: Enfant Terrible-Minoan Lines si conferma leader

L' ORCi World Championship 2015 riprenderà domani con la disputa della prova offshore, che impegnerà i team anche nel corso della nottata tra mercoledì e giovedì

Caorle: 50-80-200-500, la vela al metro

A Caorle il CNSM ha moltiplicato le regate: il mare è sempre quello, ma quante miglia percorrerne lo scegliete voi

Sergio Frattaruolo: incontro ravvicinato con una balena in Atlantico

Incontro del 3° tipo di Calaluna con una balena, fortunatamente senza conseguenze nè per il cetaceo nè per la barca

GC32: Sultanate of Oman vince nella sua classe la Round the Island Race

Leigh McMillan, in veste di coach ha supportato l'equipaggio del CG32 Sultanate of Oman a performare al meglio e a vincere nella propria classe la Round the Island Race 2015, una delle più grandi regate di tutto il mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci