giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

FRAGLIA VELA RIVA

I campioni europei under 17 Sposato-Centrone passano in testa

campioni europei under 17 sposato centrone passano in testa
redazione

Finalmente bel vento sui 15-20 nodi a Riva del Garda nella terza giornata dei campionati europei Juniores organizzati dalla Fraglia Vela Riva per le classi 420 e 470: per i regatanti della classe 420 ne è valsa la pena svegliarsi presto per trovarsi pronti alle 8:00 sulla linea di partenza posizionata dallo staff della Fraglia Vela Riva e dal Comitato di regata FIV. Il campo di gara è stato preparato per il vento da nord, che dopo il temporale della notte, è arrivato puntuale la mattina presto con il sole. Dopo due giornate di vento leggero oggi dunque la situazione è cambiata e non sono mancati i numeri per domare le raffiche che hanno soffiato anche fino a 20 nodi. Come da programma per la sola classe 420 si sono disputate due prove, concludendo così la fase di qualifica, mentre per i 470 c’è stato un nulla di fatto dato che avrebbero dovuto iniziare a regatare alle 13:00, ma l’avvicinamento di un fronte perturbato non ha permesso l’arrivo del vento del pomeriggio.

420 Under 17
Molte le proteste e alcune le squalifiche che hanno toccato anche la parte alta della classifica, così come è successo al portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Salvetta, che si è visto togliere un sesto ed è retrocesso dalla prima all’ottava posizione. Hanno saputo tiare fuori grinta e capacità tecniche i Campioni Europei di categoria Demetrio Sposato (CV Crotone) e Gabriele Centrone (CV 3V), che con un primo e un quinto sono balzati al vertice della classifica provvisoria, con 4 punti di vantaggio sui polacchi Golebiowski-Szmit (6-4). Terze assolute e prime femmine le greche Pappa-Tsamopoulou (11-8).

420 Open
Deciso balzo dal terzo al primo posto degli spagnoli Balaguer-Massanet, che con un secondo e un primo di giornata sono al comando con ben 22 punti di vantaggio sui polacchi Wysokinski-Jankowski, sesti nella quinta regata, ma squalificati per partenza anticipata nella sesta e ultima prova di giornata. Ad un solo punto i greci Athanasopoulos-Tassios, scesi di due posizioni con una mattinata decisamente negativa (20-17). Hanno reagito bene dopo la debole performance di ieri i liguri (YC Sanremo) Ferraro-Orlando, ripresi dalla dodicesima alla quinta posizione provvisoria e pronti per affrontare la gold fleet con convinzione e grinta. Ottimo settimo provvisorio per Crichiutti-Ripandelli (SNPietas Julia) a proprio agio con vento (7-9). Tra le femmine in testa le israeliane Shariti Sade-Homri (19-8); seconde le azzurre Passamonti-Fava (Nauticlub Castelfusano). Domani le flotte partiranno vento permettendo alle ore 13:00 con la suddivisione delle due flotte gold e silver in base alla classifica dopo le prime 6 regate: passano in gold fleet i primi 55.


10/08/2017 20:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci