giovedí, 26 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    accademia navale    este 24    j24    porti    yacht club italiano    formazione    inquinamento marino    accademia navale livorno    mini6.50    confitarma    vele d'epoca    mini 6.50    melges 20    platu25    fincantieri   

FRAGLIA VELA RIVA

I campioni europei under 17 Sposato-Centrone passano in testa

campioni europei under 17 sposato centrone passano in testa
redazione

Finalmente bel vento sui 15-20 nodi a Riva del Garda nella terza giornata dei campionati europei Juniores organizzati dalla Fraglia Vela Riva per le classi 420 e 470: per i regatanti della classe 420 ne è valsa la pena svegliarsi presto per trovarsi pronti alle 8:00 sulla linea di partenza posizionata dallo staff della Fraglia Vela Riva e dal Comitato di regata FIV. Il campo di gara è stato preparato per il vento da nord, che dopo il temporale della notte, è arrivato puntuale la mattina presto con il sole. Dopo due giornate di vento leggero oggi dunque la situazione è cambiata e non sono mancati i numeri per domare le raffiche che hanno soffiato anche fino a 20 nodi. Come da programma per la sola classe 420 si sono disputate due prove, concludendo così la fase di qualifica, mentre per i 470 c’è stato un nulla di fatto dato che avrebbero dovuto iniziare a regatare alle 13:00, ma l’avvicinamento di un fronte perturbato non ha permesso l’arrivo del vento del pomeriggio.

420 Under 17
Molte le proteste e alcune le squalifiche che hanno toccato anche la parte alta della classifica, così come è successo al portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Salvetta, che si è visto togliere un sesto ed è retrocesso dalla prima all’ottava posizione. Hanno saputo tiare fuori grinta e capacità tecniche i Campioni Europei di categoria Demetrio Sposato (CV Crotone) e Gabriele Centrone (CV 3V), che con un primo e un quinto sono balzati al vertice della classifica provvisoria, con 4 punti di vantaggio sui polacchi Golebiowski-Szmit (6-4). Terze assolute e prime femmine le greche Pappa-Tsamopoulou (11-8).

420 Open
Deciso balzo dal terzo al primo posto degli spagnoli Balaguer-Massanet, che con un secondo e un primo di giornata sono al comando con ben 22 punti di vantaggio sui polacchi Wysokinski-Jankowski, sesti nella quinta regata, ma squalificati per partenza anticipata nella sesta e ultima prova di giornata. Ad un solo punto i greci Athanasopoulos-Tassios, scesi di due posizioni con una mattinata decisamente negativa (20-17). Hanno reagito bene dopo la debole performance di ieri i liguri (YC Sanremo) Ferraro-Orlando, ripresi dalla dodicesima alla quinta posizione provvisoria e pronti per affrontare la gold fleet con convinzione e grinta. Ottimo settimo provvisorio per Crichiutti-Ripandelli (SNPietas Julia) a proprio agio con vento (7-9). Tra le femmine in testa le israeliane Shariti Sade-Homri (19-8); seconde le azzurre Passamonti-Fava (Nauticlub Castelfusano). Domani le flotte partiranno vento permettendo alle ore 13:00 con la suddivisione delle due flotte gold e silver in base alla classifica dopo le prime 6 regate: passano in gold fleet i primi 55.


10/08/2017 20:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Wista Italy incontra il mondo della nautica a Genova presso lo Yacht Club

Convegno sul tema “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci