mercoledí, 25 aprile 2018

OPTIMIST

A Campione del Garda la carica dei 179

campione del garda la carica dei 179
redazione

Sono già 179 gli iscritti alla Regata Internzonale per gli Under 15 della classe Optimist. L’elenco degli iscritti è consultabile sul sito di Campione Univela (www.campioneunivea.it) co organizzatore della regata con il Circolo Vela Gargnano (www.centomiglia.it) . Il primo posto nella Entry List (in rigososo ordine alfabetico) è di Marco Alberti, squadra della Canottieri Garda, seguito da Jacopo Albini di Gargnano, figlio del primo cittadino gargnanese. Il terzo è Andrea Antonelli di Mandello del Lario. E qui si apre l’elenco dei Club che saranno in gara. Sempre seguendo le iscrizioni dopo Mandello ecco Alassio, Varazze, il Circolo del Tivano, Sestri Ponente, lo Yacht Club di Genova, il Circolo Nautico di Bardolino, quello di Brenzone, l’Ilva di Genova Pegli, le vele Vernazzolesi, le Fraglie Vela di Riva, Malcesine, Desenzano, Peschiera (ordine geografico nord-sud), l’Avav di Luino, lo Yacht Club di Sanremo, Bellano, Albenga, Gravedona, Lega Navale Sestri Ponente, Andora, Toscolano-Maderno, Albisola, Marvelia, altra realtà del lago di Como.
Negli ultimi due week end si sono sono visti i primi allenamenti con le squadre giovanili di Gargnano, Salò, Toscolano-Maderno.  Le regate saranno una prima selezione in vista degli impegni internazionali e nazionali. Il 25 marzo andrà in scena a Gargnano il “4O° Trofeo Roberto Bianchi”, prima stagionale per le classi monotipo ed i cabinati stazza Orc, mini long dstance sulla rotta Gargnano-Forbisicle di Tignale-Gargnano, organizzazione curata da Circolo Vela Gargnano e Diavoli Rossi. In occasione delle vacanze di Pasqua saranno due gli Easter Meeting in acque bresciane, i catamarani “volanti” della classe A in regata a Campione dal 29 al 1 aprile. I giovani dei doppi del cantiere Rs, Feva e 500, saranno invece al Marina di Bogliaco per il III° Meeting Internazionale-Trofeo Centrale del latte di Brescia.
 
 
IL Meeting GIOVANILE DI GARGNANO
 
Saranno gli equipaggi dei Club della Canottieri Garda di Salò, i velisti del Circolo Vela del Savio, del Circolo Nautico di Brenzone, i protagonisti della nazionale degli “azzurrini” che saranno in gara nel Meeting di Pasqua a Gargnano. In acqua sono attesi più di 40 equipaggi, vari stranieri con inglesi, svedesi e della Repubblica Ceca, questi ultimi vincitori delle prime due edizioni, mentre gli inglesi dominarono il Campionato Europeo 2015, corso sempre al largo di Gargnano. L’appuntamento per tutti è da giovedì 29 marzo nel tempio della Centomiglia velica (che quest’anno correrà la sua 68° edizione l’ 8-9 settembre): La base sarà alla Marina di Bogliaco visti i lavori di ripristino nella piazzetta di Bogliaco di Gargnano, resa famosa in tutto il mondo per i suoi scafi a bulbo, monotipo, libera e multiscafi da sempre ormeggiati “a secco” nel vari parcheggi. Tra le iniziative promozionali del Meeting Feva ci sarà una nuova serie di test della maglietta della salute realizzata da Xeos.it. Il progetto si basa sulla tecnologia del Remote System Control con 9 parametri vitali trasmessi su un dispositivo Video, di fatto il controllo dello stato di salute per i velisti in gara. La maglietta sarà indossata, durante le varie giornate del Meeting, dai ragazzi della flotta giovanile, da alcuni studenti del Cus Brescia. L’Easter Meeting 2018 avrà come Partner la Centrale del Latte di Brescia. Dal primo aprile Univela aprirà poi i suoi spazi alla “Andrew Simpson Foundation”, prestigioso progetto inglese che a Campione avrà la sua base in Europa.


15/03/2018 11:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci