martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

ALTURA

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

campionato italiano di vela 8217 altura ischia pronta ad accogliere velisti
Roberto Imbastaro

 Sessantatré imbarcazioni iscritte, oltre ottocento velisti impegnati, quattro giorni di sfide nei due campi di regata al largo di Forio d’Ischia. Tra una settimana prende il via il Campionato italiano assoluto di vela d’altura 2018, organizzato da Reale Yacht Club Canottieri Savoia e Circolo Nautico Punta Imperatore su indicazione di Federazione Italiana Vela e UVAI (Unione Vela Altura Italiana) e con i patrocini di Regione Campania, Comune di Forio d’Ischia e Coni – Comitato Regionale Campania. 

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala. Il programma sportivo prevede la cerimonia di apertura martedì 19 giugno alle ore 19,00, quindi dal 20 al 23 lo show sarà tutto in mare con regate ogni giorno dalle ore 11,00. Premiazione sabato 23 al termine dell’ultima prova. 

Quotidianamente, al ritorno in banchina, i velisti potranno partecipare ai numerosi eventi previsti dall’organizzazione: mercoledì 20 party serale, giovedì 21 cocktail organizzato da B&G, sponsor dell’evento, all'Hotel Villa Carolina; venerdì 22 l’attrice e navigatrice solitaria Marianna de Micheli racconterà la sua avventura in barca a vela presentando il libro “Centoboline”, quindi a tarda sera spazio al party “I favolosi anni 70”. 

Sul sito ufficiale della manifestazione, www.campionatoitalianoaltura2018.it, è possibile consultare il programma completo e l’elenco delle imbarcazioni iscritte. I team arrivano da moltissime regioni italiane e saranno divisi nel Gruppo A e Gruppo B a seconda della classe velica. 

Il Campionato assoluto è l’evento più importate della vela d’altura italiana, che per la prima volta quest’anno mette in palio il Trofeo DHL, sponsor del campionato, insieme ai trofei tradizionali: UVAI e Carlo de Zerbi. Forio farà la sua parte con due campi di regata in cui si attende una termica attorno ai 12-15 nodi per esaltare gli aspetti tecnici della vela. Mentre, una volta scesi a terra, i velisti troveranno un paese storico, ricco di ristoranti, alberghi, terme, spiagge e attività sportive. 

Ad accogliere i velisti sarà il Marina del Raggio Verde, porticciolo “gioiello” di recente costruzione nel cuore di Forio con 350 posti barca. I circoli organizzatori hanno siglato con le istituzioni un accordo che prevede tariffe di ormeggio agevolate anche per il periodo precedente la regata, allo scopo di incentivare la permanenza nel golfo delle imbarcazioni. 

Oltre a DHL e B&G, altri sponsor sono Ferrarelle, Mini Caseificio Costanzo, Dermolab, Pasta Garofalo e Istituto di Credito Sportivo. Per raggiungere l’isola di Ischia è stata siglata una convenzione con Alilauro, che dal 17 al 25 Giugno prevede una tariffa di 16,00 euro a passeggero per la tratta Napoli Molo Beverello-Forio. Per aderire alla convenzione occorrerà stampare e presentare in biglietteria il voucher scaricabile dal sito ufficiale della manifestazione, nella sezione “Come raggiungerci”.

 

 


12/06/2018 17:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci