giovedí, 23 marzo 2017

CAMPIONATI INVERNALI

Campionato Invernale di Roma Trofeo Città di Fiumicino, assegnato il trofeo Renoglio

campionato invernale di roma trofeo citt 224 di fiumicino assegnato il trofeo renoglio
redazione

Domenica, 19 febbraio, giornata propizia per il Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino, le condizioni meteo hanno permesso di concludere due prove.
L’organizzazione e il Comitato di Regata hanno optato per regatare sul campo davanti a Fiumicino, invece che sul litorale di Ostia, in quanto le previsioni garantivano maggiore pressione e stabilità del vento. Alle ore 10,14 il presidente di comitato Michele Micalizzi ha dato la prima partenza, per il raggruppamento Regata, con un vento tra i 6/7 nodi e boa di bolina posizionata a 050 gradi. Partenza che il CdR ha annullato e che, dopo aver ammainato intelligenza, ha ridato con bandiera nera. Seconda partenza regolare per tutte la numerosa flotta. E’ seguita poi la prima partenza per la classe Crociera, che è stata però annullata e anche in questo caso il CdR ha issato bandiera nera per la seconda partenza, che si è svolta in modi regolare con tutte le barche entro la linea. Partenza regolare per le vele bianche. Oltre la metà del percorso il vento in calo e instabile ha determinato una riduzione del percorso sia per la flotta Regata sia per quella Crociera. 
Nel pomeriggio il vento salito oltre gli otto nodi ha indotto il Comitato a decidere di effettuare una seconda prova di giornata. Preparato il campo di regata però le condizioni stavano mutando pertanto, pur non rinunciando a fare partire la regata, il CdR ha deciso per un percorso ridotto. Il vento proveniente alla partenza da 290 gradi, nel corso della regata ha girato a 265 gradi, obbligando a un cambio di percorso per le imbarcazioni della flotta Regata.
I primi in classificati di classe, della prima prova, si sono aggiudicati il Trofeo in memoria di Simone Renoglio, il Vigile del Fuoco che perse la vita per salvare un subacqueo che, nei giorni successivi all’alluvione del Tevere del 2003, mentre stava effettuando un intervento di soccorso presso la diga di Castel Giubileo.

1a prova, primi classificati ORC 
Regata 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano, Regata 2: Piccirilla di Luca Iallussi. 
Crociera: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

1a prova, primi classificati IRC 
Regata 1 – Classe 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Classe 2: Old Fox di Paolo Colangelo.  Regata 2 – Classe 1: Bonheur- Sailing Progress. Classe 2: Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni.
Crociera 1: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.
Crociera 2: Kerkyra di Fabio Rossi. 
Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato.

2a prova, primi classificati ORC 
Regata 1: Mart d’Este di Edoardo Lepre. Regata 2: Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis. Crociera: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

2a prova, primi classificati IRC
Regata 1 – Classe 1: Kalima di Franco Quadrana. Classe 2: Mart D’Este di Leonardo Lepre.
Regata 2 – Classe 1: Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis.. Classe 2: Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni.
Crociera 1: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.
Crociera 2: Kerkyra di Fabio Rossi. 
Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato.


22/02/2017 21:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Il prosecco raccontato ai non udenti

La visita alla cantina Bisol e le colline del Prosecco Superiore saranno raccontate anche nella Lingua Italiana dei Segni

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Meteorsharing apre la stagione con un evento dedicato alla festa del papà

Padri e figli in barca insieme si sfidano. Testimonial e coach Enrico Zennaro e Federica Salvà

Rolex Capri Sailing Week: non solo maxi ma tante novita’ per l’edizione 2017

Regata dei Tre Golfi, Farr 40 Class Capri Regatta, Campionato Nazionale del Tirreno e Mylius Cup

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Tripletta dello Yacht Club Sanremo al Trofeo Nemo

Per ciascun evento sono state disputate tre prove, con regate molto tecniche e condizioni meteo molto variabili

Seatec e Compotec 2017

In un clima positivo confermatosi nel settore nautico, Seatec e Compotec 2017 aprono all’insegna di un rafforzato interesse del settore confermando la loro unicità nel panorama delle fiere tecniche italiane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci