lunedí, 1 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    minialtura    vela olimpica    platu25    altura    circoli velici    guardia costiera    alcatel j/70    coppa del mondo    5.5    cala de medici    duecento    cnsm    gc32    benetti    turismo   

CAMPIONATI INVERNALI

Campionato Invernale di Roma Trofeo Città di Fiumicino, assegnato il trofeo Renoglio

campionato invernale di roma trofeo citt 224 di fiumicino assegnato il trofeo renoglio
redazione

Domenica, 19 febbraio, giornata propizia per il Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino, le condizioni meteo hanno permesso di concludere due prove.
L’organizzazione e il Comitato di Regata hanno optato per regatare sul campo davanti a Fiumicino, invece che sul litorale di Ostia, in quanto le previsioni garantivano maggiore pressione e stabilità del vento. Alle ore 10,14 il presidente di comitato Michele Micalizzi ha dato la prima partenza, per il raggruppamento Regata, con un vento tra i 6/7 nodi e boa di bolina posizionata a 050 gradi. Partenza che il CdR ha annullato e che, dopo aver ammainato intelligenza, ha ridato con bandiera nera. Seconda partenza regolare per tutte la numerosa flotta. E’ seguita poi la prima partenza per la classe Crociera, che è stata però annullata e anche in questo caso il CdR ha issato bandiera nera per la seconda partenza, che si è svolta in modi regolare con tutte le barche entro la linea. Partenza regolare per le vele bianche. Oltre la metà del percorso il vento in calo e instabile ha determinato una riduzione del percorso sia per la flotta Regata sia per quella Crociera. 
Nel pomeriggio il vento salito oltre gli otto nodi ha indotto il Comitato a decidere di effettuare una seconda prova di giornata. Preparato il campo di regata però le condizioni stavano mutando pertanto, pur non rinunciando a fare partire la regata, il CdR ha deciso per un percorso ridotto. Il vento proveniente alla partenza da 290 gradi, nel corso della regata ha girato a 265 gradi, obbligando a un cambio di percorso per le imbarcazioni della flotta Regata.
I primi in classificati di classe, della prima prova, si sono aggiudicati il Trofeo in memoria di Simone Renoglio, il Vigile del Fuoco che perse la vita per salvare un subacqueo che, nei giorni successivi all’alluvione del Tevere del 2003, mentre stava effettuando un intervento di soccorso presso la diga di Castel Giubileo.

1a prova, primi classificati ORC 
Regata 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano, Regata 2: Piccirilla di Luca Iallussi. 
Crociera: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

1a prova, primi classificati IRC 
Regata 1 – Classe 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Classe 2: Old Fox di Paolo Colangelo.  Regata 2 – Classe 1: Bonheur- Sailing Progress. Classe 2: Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni.
Crociera 1: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.
Crociera 2: Kerkyra di Fabio Rossi. 
Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato.

2a prova, primi classificati ORC 
Regata 1: Mart d’Este di Edoardo Lepre. Regata 2: Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis. Crociera: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

2a prova, primi classificati IRC
Regata 1 – Classe 1: Kalima di Franco Quadrana. Classe 2: Mart D’Este di Leonardo Lepre.
Regata 2 – Classe 1: Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis.. Classe 2: Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni.
Crociera 1: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.
Crociera 2: Kerkyra di Fabio Rossi. 
Vele Bianche: Ummagumma di Antonio Stellato.


22/02/2017 21:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Caorle: profumo d'altura con la Duecento

A -6 giorni dal via si annuncia un’interessante e combattuta edizione de La Duecento, X2 e XTutti, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Assemblea annuale dei Soci di Marina Cala de' Medici

All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2016 e la conferma della cooptazione del nuovo membro del Consiglio di Amministrazione, il Socio Quirino Fausto Sestini, a seguito delle dimissioni della Dott.ssa Elena Zanin

La seconda giornata della Coppa del Mondo di Hyeres

In attesa del Mistral previsto per i prossimi giorni, oggi gli equipaggi hanno dovuto dar sfoggio di pazienza e intuito, per azzeccare le rotazioni del vento e riuscire a primeggiare in questa seconda, difficile giornata di regate

Hyères, danza con il Mistral

Puntuale come da previsioni, da ieri notte la Costa Azzurra è stata spazzata da un vento che a metà mattinata, misurato all’interno della Baia, ha toccato i 40 nodi d’intensità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci